Log in

 

Nazionale Calcio a 5, stage a Eboli dal 24 al 27 aprile con un gruppo di 19 giovani

Nazionale Calcio a 5, stage a Eboli dal 24 al 27 aprile con un gruppo di 19 giovani

Il Commissario Tecnico Roberto Menichelli ha convocato 19 Azzurri per il primo raduno della Nazionale italiana di futsal rivolto ai giovani giocatori, in programma a Eboli (Salerno) da lunedì 24 a giovedì 27 aprile. I convocati si ritroveranno nella tarda mattinata di lunedì in un albergo di Battipaglia e dal pomeriggio inizieranno il ciclo di allenamenti al ‘Palasele’ di via dell’Atletica.

Lo stage si concluderà giovedì dopo la seduta mattutina di allenamento. "L'attività di questo gruppo - ha spiegato Menichelli - sarà svolta all'interno della programmazione tecnica della Nazionale maggiore, prendendo in considerazione i giovani delle diverse fasce di età, senza porci vincoli in questo senso, per una valutazione più ampia possibile del parco giocatori che si mettono in luce nei vari campionati. Per questa attività, mi avvarrò della collaborazione dei tecnici Alessio Musti e Davide Marfella e di tutto lo staff già presente in organico".

L’elenco dei convocati

Portieri: Francesco Bartilotti (Real Dem Montesilvano), Mirko Lupinella (Block Stem Cisternino), Lorenzo Pietrangelo (Pescara);
Giocatori di movimento: Carlo Angiulli (Salinis), Giacomo Azzoni (Pescara), Nicolò Baron (Block Stem Cisternino), Adriano De Camillis (B&A Sport Orte), Alessio Di Eugenio (Olimpus Roma), Francesco Fantini (Brillante Torrino), Matteo Gargantini (Milano), Carlo Houenou (Arzignano), Alessando Meo (Fenice Veneziamestre), Andrea Rocchigiani (Acqua&Sapone Unigross), Luca Rossi (B&A Sport Orte), Emanuele Stoccada (Lazio), Alvise Tenderini (Pescara), Marco Tidu (Leonardo), Andrea Vitale (Lubrisol Regalbuto), Matteo Zito (Brillante Torrino).

Staff – Commissario tecnico: Roberto Menichelli; Collaboratori tecnici: Alessio Musti e Davide Marfella; Segretario: Massimo Vari; Preparatore dei portieri: Mauro Ceteroni; Preparatore atletico: Valerio Viero; Medici: Andrea Gattelli e Nicola Pucci; Fisioterapista: Francesco Marcellino.