Log in

 

Nazionale Under 19, Baronio sceglie i 18 convocati per la Fase Elite dell’Europeo: il 23 l’esordio con l’Irlanda

In evidenza Nazionale Under 19, Baronio sceglie i 18 convocati per la Fase Elite dell’Europeo: il 23 l’esordio con l’Irlanda


Nazionale Under 19, Baronio sceglie i 18 convocati per la Fase Elite dell’Europeo: il 23 l’esordio con l’Irlanda
Il sogno è ripercorrere la splendida cavalcata che un anno fa portò Paolo Vanoli è i suoi ragazzi a giocarsi con la Francia la finalissima dell’Europeo, ma il primo obiettivo per la Nazionale Under 19 è emulare quanto fatto ieri sera dall’Under 17, qualificata con un turno di anticipo per la Fase Finale del Campionato Europeo, e volare così in Georgia per le finali in programma dal 2 al 15 luglio. Un compito tutt’altro che facile quello che attende gli Azzurrini di Roberto Baronio, che per raggiungere la qualificazione dovranno chiudere al primo posto un girone ricco di insidie, che li vedrà affrontarenell’ordine la Repubblica d’Irlanda, i padroni di casa del Belgio e la Svezia.

Dopo l’amichevole disputata ieri a Coverciano con la formazione Berretti della Robur Siena (7-0 il risultato con le doppiette di Cutrone e Tumminello e le reti di Varnier, Pinamonti e Frattesi), Baronio ha comunicato questa mattina i 18 convocati per la seconda fase dell’Europeo, con il raduno fissato per la serata di domenica a Pomezia: l’Italia farà il suo esordio nel torneo giovedì 23 marzo (ore 19) con la Repubblica d’Irlanda, sabato 25 (ore 15) affronterà il Belgio e martedì 28 (ore 19) se la vedrà con la Svezia. Le tre gare si giocheranno al ‘GemeentelijkStadium’ di Hamme, comune di circa 25mila abitanti situato nella provincia fiamminga delle Fiandre Orientali.

L’elenco dei convocati per il raduno

Portieri: Mattia Del Favero (Juventus), Alessandro Plizzari (Milan);
Difensori:AndresLlamasAcuna (Milan), Riccardo Marchizza (Roma), Luca Pellegrini (Roma), Giuseppe Scalera (Fiorentina), Marco Varnier (Cittadella), Alessandro Vogliacco (Juventus);
Centrocampisti: ClaudAdjapong (Sassuolo), Davide Frattesi (Roma), Matteo Gabbia (Milan), Giulio Maggiore (Spezia), Filippo Melegoni (Atalanta), Luca Zanimacchia (Genoa), Nicolò Zaniolo (VirtusEntella);
Attaccanti: Patrick Cutrone (Milan), Andrea Pinamonti (Inter), Marco Tumminello (Roma).

Staff – Capo delegazione: Massimo Paganin; Coordinatore della Nazionali Giovanili: Maurizio Viscidi; Allenatore: Roberto Baronio; Assistente allenatore: Daniele Zoratto; Segretario: Aldo Blessich; Preparatore atletico: Vincenzo Pincolini; Preparatore dei portieri: Gian Matteo Mareggini; Medici: Luca Labianca e Matteo Vitali; Fisioterapisti: Emiliano Bozzetti e Andrea Grazioli: Tutor scolastici: Stefano Presciutti e Giorgio Orlando.
Il programma del Gruppo 7 * (ITALIA, Belgio, Svezia, Repubblica d’Irlanda)
Prima giornata (23 marzo)
Repubblica D’Irlanda-ITALIA (Ore 19 – ‘GemeentelijkStadium’ di Hamme)
Belgio-Svezia
Seconda giornata (25 marzo)
Belgio-ITALIA (Ore 15 - ‘GemeentelijkStadium’ di Hamme)
Svezia-Repubblica d’Irlanda
Terza giornata (28 marzo)
ITALIA-Svezia (ore 19 - ‘GemeentelijkStadium’ di Hamme)
Belgio-Repubblica d’Irlanda
*si qualificano per la Fase Finale del Campionato Europeo in programma dal 2 al 15 luglio in Georgia le prime classificate dei sette gironi