Log in

 

Serie D Poule Scudetto, il programma delle Final Four

 Serie D Poule Scudetto, il programma delle Final Four

 

La Poule Scudetto entra nel vivo con le finali in programma la prossima settimana a Fermo e Monte San Giusto (MC). Delle nove vincitrici dei gironi di Serie D sono rimaste in corsa quattro squadre per il titolo di campione d’Italia: Monza, Ravenna, Bisceglie e Sicula Leonzio.
A variazione delle date comunicate in precedenza, cambia il calendario gare con semifinali il 31 maggio e finale il 2 giugno. In caso di parità al termine dei due tempi regolamentari si va direttamente ai calci di rigore.

SEMIFINALI
31 maggio 2017

Sicula Leonzio-Monza (ore 17, Stadio Comunale “Villa San Filippo” di Monte San Giusto)
Bisceglie-Ravenna (ore 20.30, Stadio Comunale “B.Recchioni”di Fermo)

FINALE
2 giugno 2017 – ore 17
Stadio Comunale “B.Recchioni”di Fermo

  • Pubblicato in Serie D

Lega Pro Play Off 2a di ritorno, i risultati

Lega Pro Play Off 2a di ritorno, i risultati

Albinoleffe-Lucchese 0-0

Alessandria-Casertana 3-1

(Ciotola – Gozzi – Cazzola – Bocalon)

Juve Stabia-Reggiana 0-0

Lecce-Sambenedettese 0-0

Livorno-Virtus Francavilla 0-0

Matera-Cosenza 1-1

(Mendicino – Di Lorenzo)

Parma-Piacenza 2-0

(Nocciolini – Baraye)

Pordenone-Giana Erminio 3-1

(De Agostini – Chiarello – Marchi – Arma)

  • Pubblicato in Lega Pro

I Semi dell'Etica: la seconda edizione al Liceo Scientifico “Antonelli” di Novara


Le scuole finaliste di Novara, Chiavari, Perugia e Benevento si sono sfidate in un torneo di calcio a cinque che ha visto prevalere, oltre al sano agonismo, una buona dose di fair play.

Si è svolta presso il Centro Sportivo Giulio Onesti la fase finale della 2° edizione del progetto "I Semi dell'Etica", che ha visto partecipare, a conclusione di un lungo percorso formativo, 15 scuole di secondo grado appartenenti ai territori delle squadre della Serie B ConTe.it.

Il Progetto promosso e organizzato dall'ACSI, Associazione Centri Sportivi Italiani, in collaborazione col MECS, Movimento per l’Etica, la Cultura e lo Sport, e con la Lega Nazionale Professionisti B ha avuto inizio nel mese di novembre e ha coinvolto i ragazzi delle Scuole Secondarie di Secondo Grado (I e II anno) che, sotto la guida di un Team Etico formato da sportivi, docenti e studenti, hanno sviluppato una serie di competenze finalizzate a una maggiore comprensione e adozione di una cultura dell’etica, improntata al rispetto e all’integrazione.

Gli studenti hanno svolto nel corso dei mesi un quiz test etico-ambientale e hanno ideato e inviato al Team Etico una foto di gruppo accompagnata da un significativo slogan sull'etica nello Sport. Le quatto scuole finaliste giunte a Roma hanno poi svolto un quiz test etico, superato al meglio dal liceo Marconi Delpino di Chiavari, con 158 punti, che ha ricevuto un buono per il proprio Istituto da investire nell'acquisto di libri.

Le scuole finaliste di Novara, Chiavari, Perugia e Benevento si sono sfidate in un torneo di calcio a cinque che ha visto prevalere, oltre al sano agonismo, una buona dose di fair play. Ognuno dei 4 Istituti ha partecipato con una delegazione di 10 membri, 8 giocatori (tra cui due ragazze). I vincitori si sono aggiudicati un buono per il proprio Istituto, da investire nell'acquisto di materiale sportivo.

Di seguito la classifica finale:

1. Liceo Scientifico “Alessandro Antonelli” di Novara

2. Istituto di Istruzione Superiore “G. Alberti” di Benevento

3. Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Perugia

4. Liceo Economico Sociale “Marconi Delpino” di Chiavari

Nella foto i ragazzi del Liceo Scientifico Antonelli

  • Pubblicato in Serie B

B Italia beffata nel recupero:1-1 con la Sampdoria


Il solito Stoppa illude i ragazzi di Piscedda che prenotano il passaggio del turno.

Proprio all'ultimo respiro la B Italia di Massimo Piscedda viene raggiunta dalla Sampdoria e deve rimandare la certezza del passaggio del turno nel torneo internazionale Lazio Cup. La rappresentativa dei migliori under 17 provenienti dalle squadre della Serie B ConTe.it, in campo alle 15 a Sora, ha chiuso il primo tempo sullo 0-0 ma nella ripresa è arrivato subito, al primo minuto, il gol del solito Stoppa, al quinto centro in due giorni). Gli azzurrini reggono bene gli attacchi avversari e capitolano solo in pieno recupero quando oramai i giochi sembravano fatti: Guazzini timbra il definitivo 1-1.

Adesso sarà decisiva la gara di domani contro la Pro Calcio Sora per decidere le sorti della B Italia, sempre prima al pari della Samp nel girone.

B Italia: Marcianò, Spaltro, Esposito, Ranocchia, Carminati, Mazzarani, Giani, Tonali, Pinto, Stoppa, D'Agostino. A disp.:Rao, Padovan, Magri, Beretta, Di Francesco, Fiumicetti, Alfonsetti. All. Massimo Piscedda.