Log in

 

Serie D, Bustese-Chieri 0-2

Serie D, Bustese-Chieri 0-2

Bustese sconfitta per 2-0, doppietta di Messias e tre punti preziosi per il Chieri

Bustese-Chieri 0-2

Torna alla vittoria il Chieri di Manzo, con un secco 0-2 che ha i connotati di una condanna per la Bustese. Il contemporaneo pareggio del Cuneo apre le porte a un finale di stagione appassionante come mai, con sei squadre in cinque punti.

Manzo continua a lavorare sulla formazione delle ultime partite, dando fiducia davanti a Messias e Pasquero e riabbracciando Poesio al rientro dopo quattro giornate di squalifica.

La squadra prende subito possesso del campo, e dopo soli 4’ è Simone a impensierire Ghirlandi con un tiro dai sedici metri. Qualche minuto dopo Pasciuti sforna un delizioso cross per Messias che viene anticipato dal portiere. Ma al 30’ si sblocca il risultato con un passaggio illuminante di Poesio che pesca ancora Messias da solo in area che di testa questa volta mette la palla alle spalle del portiere. Benini interviene per parare una conclusione di Pllumbaj prima che ancora Messias si divori un gol allo scadere del primo tempo.

Il secondo tempo riprende sulla falsa riga del primo: gli azzurri non esprimono il solito calcio champagne, ma danno l’impressione di essere molto efficaci. Pasquero al terzo minuto non insacca dopo uno schema. Subito dopo è uno strepitoso Benini a salvare il risultato e la partita con due interventi eccezionali su Pllumbaj prima e Mavilla dopo, prima che Messias decida di chiudere la partita con un gol eccezionale: tiro al volo da fuori area che toglie le ragnatele dal sette. Il resto della partita non regala altre emozioni, Il Chieri non concede nulla alla Bustese, duramente contestata dai suoi ultras per tutta la durata della partita. Nel finale spazio anche per il rientro in campo di Campagna.

 

Bustese: Ghirlandi, Rorato, Bisceglia, Parini, Alushaj, Putignano, Pariani, Mavilla (23’ st Panigada), Crea (1’ st Grandi), Panzetta, Pllumbaj. A disposizione: Frigione, Pisone, Bellich, Papasodaro, Arcuri, Venturelli, Rondanini. All. Cordone.

 

CHIERI: Benini, Venturello, Fabbro (33’ st Gueye), D'Iglio (33’ st Campagna), Cacciatore, Benedetto, Simone, Poesio, Pasquero (18’ st Villa), Messias, Pasciuti.

A disposizione: Cella, Novello, Lovin, Gallo, Tettamanti, Miello.

Allenatore: Manzo.

 

Reti: 30’ pt e 6’ st Messias.

 

Terna: Esposito di Aprilia con Passarella di Ferrara e Tomarchio di Ravenna.