Log in

 

Serie D, San Nicolò - Pineto 1-1

Serie D, San Nicolò - Pineto  1-1



Finisce come nel girone di andata il derby contro il San Nicolò con il risultato di 1-1 che però stavolta suona come una disdetta per i biancazzurri. Se infatti al "Mariani-Pavone" furono i nostri a strappare il punto, stavolta sono i teramani ad acciuffare il risultato al 50' del secondo tempo. Gol Pinetese di Pomante. Nel finale esce per infortunio Logoluso che domani si sottoporrà agli accertamenti necessari.

Quello che deve restare è il ricordo di una grande partita contro un grande avversario. Il San Nicolo' che abbiamo apprezzato nel girone di andata è forse stata la migliore squadra vista quest'anno ed essere riuscito a guadagnare 2 pareggi è motivo di grande orgoglio. Chiaro che al minuto 50' del secondo tempo sarebbe più piacevole una doccia calda che un gol avversario, ma il calcio è così e di certo non si può dire che sia un risultato ingiusto.

Sembra veramente ingranare il gioco del Pineto che dopo la sosta riparte con carattere e con un Mariani mai visto così vicino alla porta avversaria, nel primo tempo stampa per 2 volte la traversa con conclusioni dalla distanza che potevano meritare maggior fortuna.

Ora bisogna proseguire e cercare di fare punti ogni domenica per tirarsi fuori dalla bagarre playout. Domenica in casa arriva il San Marino che ci ha battuto pesantemente nell'andata e che ha giocato come noi ieri in anticipo pareggiando per 0-0 contro la Vis Pesaro.

 

SAN NICOLO': Ciotti, Di Stefano, Mozzoni, De Santis, Milillo, Petronio, Bisegna, Stivaletta (40' st Di Benedetto), Moretti (34' st Bosi), Chiacchiarelli (1' st Traini), Massetti. A disposizione: Recchiuti, Balzano, Zeetti, Di Lullo, Fulvi, De Carolis. Allenatore: Massimo Epifani

PINETO: Giachetta, Maloku, Assogna (39' st Pisani), Logoluso, Pomante, Stacchiotti, Proietti (35' st Esposito), Emili, Palumbo (28' st Cacciatore), Mariani, Ciarcelluti. A disposizione: Mazzocchetti, Donatangelo, Colleluori, Di Rosa, Di Remigio, Ganci. Allenatore: Daniele Amaolo

ARBITRO: Davide Moriconi di Roma 2 (Carpi Melchiorre e Castrica)

RETI: 36' st Pomante, 50' st Bosi

AMMONITI: Moretti, Emili, Massetti, Cacciatore, Petronio.