Log in

 

Serie D, Olginatese - Lecco 3-1

Serie D, Olginatese - Lecco 3-1

E vittoria fu. Finalmente dopo cinque sconfitte consecutive e zero gol segnati, nel giorno più importante è tornato il sole. Tre gol, vittoria e scontro salvezza vinto dall’Olginatese sul Lecco grazie a un primo tempo pressoché perfetto, una ripresa iniziata in salita, ma trasformata in gloria.

La prima frazione è un monologo bianconero con Maresi che a tu per tu col portiere si fa anticipare, Laribi che sbaglia di testa un gol già fatto e finalmente, dopo tanto spingere, batti e ribatti in area di rigore, traversa e appoggio vincente di Brognoli al 40′: 1-0.

Il secondo tempo si apre che peggio non si può. Fallo, rigore ed espulsione di Menegazzo. Sul dischetto ci va Caraffa che non sbaglia: 1-1. I bianconeri hanno la forza di non scomporsi, mister Corti sceglie di far esordire il ’99 Tremolada che cambia il corso della gara. I bianconeri si fanno pericolosi due volte su punizione, in particolare con l’ottimo Brognoli. Poi Tremolada si guadagna un angolo allo scadere e dalla bandierina Rossi mette sulla testa di Fabiani che incorna in rete: 2-1. Tremolada è scatenato, ruba palla a centrocampo, entra in area ed è rigore. Rossi non perdona: 3-1.

Finisce nel migliore dei modi una gara che ora deve segnare il cambio di rotta.

 

OLGINATESE: 3

LECCO: 1

MARCATORI: 40′ pt Brognoli (O), 11′ st rig. Caraffa (L), 45′ st Fabiani (O), 49′ rig. Rossi (O).

OLGINATESE: Celeste, Cestagalli, Narducci, Tarasco (dal 28′ st Corti), Nasatti (dal 39′ st Rigamonti), Laribi, Fabiani, Brognoli, Menegazzo, Maresi (dal 20′ st Tremolada), Rossi. All. Corti.

LECCO: Salvatori, Benedetti (dal 1′ st Caraffa), Garofoli, Dejori, Malvestiti, Karamoko (dal 14′ st Cannataro), Colombo, Cataldi, Meyergue, Ronchi (dal 36′ st Disarò), Djibo. All. Bertolini.

ARBITRO: Colombo di Como.

AMMONITI: Laribi (O), Salvatori, Karamoko, Dejori, Cannataro (L).

ESPULSI: 10′ st Menegazzo (O), 39′ st Meyergue (L).