Log in

 

Serie D, Colligiana – San Donato Tavarnelle 1 – 1

Serie D, Colligiana – San Donato Tavarnelle 1 – 1

La Colligiana torna al “Gino Manni” per la 27ª giornata (10ª del girone di ritorno) del campionato di Serie D ospitando il San Donato Tavarnelle ottenendo il quattordicesimo risultato utile consecutivo e il quarto pareggio nelle ultime gare disputate. Meglio il San Donato, che ha sprecato anche un generoso calcio di rigore, nel primo tempo quando ha avuto maggior possesso palla, ma i biancorossi non stati comunque a guardare; meglio la Colligiana nella seconda frazione di gara,quando ha raggiunto il pari in inferiorità numerica e che nel finale con la ristabilita parità non è però riuscita a trovare il guizzo giusto. Pareggio tutto sommato giusto tra due squadre che non si sono risparmiate in una gara a tratti nervosa che visto un espulso per parte.
Al quarto minuto Regoli prova ad impensierire Iali su calcio di punizione, ma la sua conclusione è facile preda dell’estremo difensore biancorosso che rientrava oggi tra i pali. Al 7’ ci prova Strano che costringe Capuano alla deviazione in angolo; dalla bandierina Pietrobattista serve al centro per la testa di Crocetti che manda di poco a lato. All’ottavo minuto di gioco è Ceccatelli a farsi trovare pronto in area ma spreca la palla del possibile vantaggio ospite. Al 22’ una punizione di Regoli avrebbe potuto avere miglior fortuna se Frosali di testa non spedisse altissimo di testa da buona posizione. Al 23’ Ticci va giù in area e il direttore di gara assegna la massima punizione. Va sul dischetto Carnevale che spiazza Iali ma la palla incoccia il palo e termina sul fondo. Al 29’ una punizione di Strano da fuori area viene deviata in angolo dalla barriera. Al 36’ ci prova Mugnai dal limite ma la palla termina di poco a lato. Al 38’ Vecchiarelli colpisce di testa ma la conclusione è centrale e per Iali non ci sono problemi. Al 41’, dopo un angolo, il vantaggio degli ospiti con Collacchioni che di testa insacca con Iali fuori dai pali. Al 43’ la Colligiana risponde con Crocetti ma Capuano va in presa plastica e sventa la minaccia. Ancora Crocetti al 45’ la sua conclusione rasenta l’incrocio dei pali.
La ripresa si apre con un tentativo di Carnevale che spara alto. Al 4’ Pierangioli costringe la difesa giallo blu in angolo. E ancora Tafi conclude fuori di poco. La sostituzione di Biagi non Nnaji da un po’ più di vivacità in avanti alla Colligiana che crede nelle proprie possibilità. Al 16’ la Colligiana resta in dieci uomini per il rosso diretto comminato dal signor Sicurello di Seregno a Spinelli che mette giù da dietro Ceccatelli. I biancorossi non mollano, passano alla difesa a tre e il San Donato cala forse per la prima vera giornata calda. Infatti al 22’ giunge il pareggio di Strano che spara da fuori area e mette la palla tra palo e portiere che forse vede la palla in ritardo. Al 29’ ancora Colligiana pericolosa: su uno spiovente da calcio di punizione Tognarelli di testa impegna seriamente Capuano. Al 31’ viene ristabilita la parità numerica: Frosali si becca la il secondo cartellino giallo e anche lui va anzitempo negli spogliatoi. Il San Donato, schiacciato nella propria area, ora si difende e raramente riesce a ripartire. Capuano interviene di pugno anticipando Nnaji. Il forcing finale della Colligiana però non sortisce frutti e il triplice fischio finale decreta il risultato di parità.

(RF)
Questo il tabellino:
COLLIGIANA: Iali, Tafi, Arapi, Strano, Tognarelli, Spinelli, Biagi (11’ st Nnaji), Mugnai, Crocetti, Pietrobattista, Pierangioli (27’ st Di Renzone). A disp.ne: Squarcialupi, Galasso, Segoni, Carchivi, Vianello, Kwiatowski, Lombardi. All. Stefano Carobbi.
SAN DONATO TAVARNELLE: Capuano, Collacchioni, Colombini, Galbiati, Ticci, Frosali, Ghelardoni, Ceccatelli (28’ st Nuti), Carnevale (14’ st Pecchioli), Regoli (34’ st Rusca), Vecchiarelli. A disp.ne: Toffano, Casini, Mitra, Vezzi, Dinelli, Lumachi. All. Massimo Fusci.
ARBITRO: Marco Sicurello di Seregno; ass.ti: Giovanni De Girolamo e Luigi Gallo entrambi della Sezione di Avellino.
MARCATORI: 41′ Collacchioni, 67′ Strano.
AMMONITI: Pietrobattista, Collacchioni, Galbiati, Ticci, Frosali,
ESPULSI: 16’ s.t. Spinelli, 31’ s.t. Frosali.
RECUPERO: 1’ p.t.; 5’ s.t.