Log in

 

1° MAGNADYNE CUP – Vince l’Inter ai rigori

1° MAGNADYNE CUP – Vince l’Inter ai rigori


Si è svolta questo weekend la prima edizione della “MAGNADYNE CUP”, manifestazione riservata alla categoria Giovanissimi 2004, organizzata dall’Accademia SPAL.

Forlì, Hellas Verona, Inter, Roma, Sassuolo, SPAL, Venezia e Vicenza si sono sfidate presso il centro “G. B. Fabbri” mentre hanno disputato le fasi finali allo stadio comunale “Paolo Mazza”.

La classifica finale ha visto il trionfo dell’Inter, vincente in finale contro il Sassuolo, ma solo ai rigori. Sul gradino più basso del podio la Roma, che ha battuto la SPAL classificatasi quarta. Sesto posto raggiunto dal Venezia sconfitto dall’Hellas Verona, quinto in classifica. Penultimo posto per il Vicenza, vittorioso sul Forlì.

Oltre alle premiazioni con medaglia e coppe per tutte le squadre, sono stati dati premi individuali a chi si è distinto nell’intero torneo. A premiare i migliori, alcuni dei protagonisti della cavalcata della SPAL in Serie A: Alex Meret ha premiato Michele Pezzolato (SPAL) come miglior portiere del torneo. Il capocannoniere della SPAL Mirco Antenucci ha premiato Dennis Curatolo (Inter) “bomber” della manifestazione. E’ stato premiato da Sergio Floccari come miglior giocatore del Torneo Cristian Sighinolfi, attaccante del Sassuolo.