Log in

 

Viareggio Cup, Zenit San Pietroburgo - Ascoli 0-0

In evidenza Viareggio Cup, Zenit San Pietroburgo - Ascoli 0-0

ASCOLI (4-2-3-1): Venditti; Capozzi, Diop, Schiaroli, Perri; Paolini, De Angelis; Tassi, Tamba (40'st Tamba), Ciarmela; Ventola (38'st Petrarulo).
A disp.: Colantonio, Buono, Di Francesco, Sousa. Costa, Mataloni, Buonavoglia, Gabrielli, Giannantonio, Novi, Di Sabato, Della Mora, Cichella, Bellini, Minchillo, D'Agostino.
All. Di Mascio

ZENIT: Goilo, Plotnikov, Penchikov, Sladjan, Krugovoy, Kotov (35'st Kazakov), Musaev (18'st Pletnev), Kaplenko, Makeev, Kultinov (11'st Seidakhmet), Elovskikh (18'st Kirillov).
A disp.: Korkin, Zapriagaev, Rybikov.
All.: Simutenkov

NOTE: Ammoniti: Ciarmela, Tassi (A), Makeev (Z).

Pareggio a reti bianche al Comunale di Altopascio fra Ascoli e Zenit nella seconda giornata della Viareggio Cup al termine di un match sostanzialmente equilibrato, che diventa vibrante solo a una manciata di minuti dal termine con un gol annullato al team di San Pietroburgo per fuorigioco e con Petrarulo per i bianconeri che, solo davanti al portiere, sciupa una ghiotta occasione.
Col punto conquistato oggi l'Ascoli sale a quota 4 e sabato è in programma alle 15:00 il terzo match con l'Empoli allo stadio "Masini" di Santa Croce sull'Arno.