Log in

 

Qualificazione Fase Finale Primavera, Sampdoria - Empoli 3-0

Reti: p.t. 41′ Pastor; s.t. 22′ Criscuolo, 35′ Gomes Ricciulli.

Sampdoria (4-3-2-1): Krapikas; Tomic, Leverbe, Pastor, Tissone; Tessiore, Cioce, Criscuolo; Baumgartner (4′ p.t. Gomes Ricciulli), Ejjaki (33′ s.t. Gabbani); Balde (40′ s.t. Cuomo).
A disposizione: Cavagnaro, Piccardo, De Nicolo, Oliana, Gilardi, Romei, Doda, Curito, Testa.
Allenatore: Francesco Pedone.

Empoli (4-3-1-2): Giacomel; Zappella (26′ s.t. Olivieri), Al. Zini, Bianchi, Carradori; Bellini, Buglio, Damiani; Traore; Manicone (23′ s.t. Tehe), An. Zini.
A disposizione: Meli, Ricchi, Matteucci, Giampà, Pejovic, Di Leo, Perretta.
Allenatore: Alessandro Dal Canto.

Arbitro: Zingarelli di Siena.
Assistenti: Meocci e Gnarra di Siena.
Note: ammonito al 16′ p.t. Bellini, al 30′ s.t. Olivieri e al 47′ s.t. Zini per gioco scorretto, al 29′ s.t. Criscuolo per simulazione; recupero 3′ p.t. e 5′ s.t.; 3.000 spettatori; terreno di gioco in buone condizioni.


Tremila tifosi sugli spalti del “Ferraris” spingono la Sampdoria Primavera verso la semifinale che porta alla Final Eight 2016/17. Al termine di una gara intensa e ricca d’emozioni, la formazione di Ciccio Pedone supera l’Empoli 3-0 per la soddisfazione dell’avvocato Romei, presente sugli spalti insieme ai direttori Osti e Pradé, al tecnico della prima squadra Giampaolo e ai dirigenti dell’intera Academy.

Neppure il tempo di battere il calcio d’inizio e la Sampdoria perde Baumgartner per infortunio. Il centrocampista slovacco – capocannoniere doriano della regular season con 12 reti – si scontra con Damiani, infortunandosi alla spalla sinistra. Subito un cambio obbligato, dunque, per Pedone, che manda in campo Gomes Ricciulli. Una scelta che si rivelerà azzeccata.
Al 15′ il primo vero pericolo per la porta doriana: Manicone dal limite lascia partire il destro che Krapikas respinge d’istinto, poi Zini calcia sopra la traversa. La Samp tira un sospiro di sollievo e riparte: al 17′ Leverbe impegna Giacomel direttamente su calcio piazzato, poi al 26′ Gomes Ricciulli e Balde si fanno ipnotizzare dall’estremo difensore empolese.
Sospinto dai propri tifosi, il Doria prova a premere sull’acceleratore: al 37′ Gomes Ricciulli si avventa su un traversone di Tomic, ma il suo colpo di testa viene respinto dal palo. Gioia rinviata soltanto di qualche minuto: al 41′ dalla bandierina Cioce disegna una parabola perfetta che Pastor, sempre di testa, spedisce sotto la traversa. Blucerchiati avanti all’intervallo. E non senza merito.
Al rientro in campo la formazione di Dal Canto prova a recuperare lo svantaggio, ma Krapikas è attento al 9′ su Manicone. Poco dopo 18′ Traore calcia alla destra dell’estremo doriano dopo una bella percussione per vie centrali. Scampato il pericolo. Ci pensa Criscuolo a mettere in ghiaccio vittoria e passaggio del turno con una gran botta da fuori area sulla quale Giacomel non arriva.
Il finale è un tripudio blucerchiato in campo e sugli spalti. Gomes Ricciulli si avventa su una palla vagante nell’area empolese e con l’esterno deposita il pallone in rete per il definitivo 3-0 al minuto 35. È festa grande. La Sampdoria elimina gli azzurri e ora attende il Torino in semifinale. Non sappiamo come andrà, ma questa squadra ha davvero fegato da vendere. Gli applausi a fine gara di tutto lo stadio sono una cosa che questi ragazzi difficilmente dimenticheranno.

Primavera, Bari - Empoli 0-2

MARCATORI: 10'pt Jakupovic (Em), 26'pt Seminara (Em)

BARI: Lizzano, Viola, Vaccaro, Cabella (28'st Manzari), Di Cosmo, Panebianco (15'st Canale), Clemente, Ondo Angoue (1'st Rodriguez Andrade), Coratella, Romanazzo, Dentamaro.
A disp.: Faggiano, Gernone, Zinfollino Martinelli, De Palma, Corbier.
All.: Urbano

EMPOLI: Giacomel, Zappella, Seminara, Pejovic, Buglio, Bianchi, Bellini, Damiani, Manicone (17'st Olivieri), Traore (45'st Di Leo), Jacupovic
 A disp.: Meli, Carradori, Giampà, Matteucci, Apolloni, Castorami, Tehe.
All.: Dal Canto

Torna a vincere la Primavera dell'Empoli di mister Dal Canto che ieri pomeriggio ha superato 2-0 il Bari in trasferta grazie ai gol di Jakupovic e Seminara. Vittoria preziosa che consente agli azzurri di essere tra le due migliori quinte e, ad oggi, accedere ai playoff.
Successo che, paradossalmente, nonostante le non vittorie di Torino (1-1 sul campo dell´Udinese) e Sassuolo (sconfitto 1-0 a Vercelli) non fa però guadagnare nessuna posizione in classifica. La squadra di Dal Canto è infatti ancora al quinto posto a quota 49, in coabitazione con granata e neroverdi: con tre squadre a pari punti vale la classifica avulsa relativa ai soli scontri tra queste tre squadre e che vede, nell´ordine, il Torino (doppia vittoria con il Sassuolo e pari con l´Empoli) e a seguire il Sassuolo (doppio successo proprio sugli azzurri) ed infine all´Empoli (che conta un successo e un pareggio con il Torino).

Primavera, Empoli - Benevento 5-0

MARCATORI: 12′ Jakupovic, 29′ Manicone, 67′ Seminara, 69′ Traore, 84′ Olivieri

EMPOLI (4-3-1-2): Giacomel; Zappella, Pejovic, Bianchi, Seminara; Buglio, Bellini (79′ Castorani), Traore; Andrea Zini; Jakupovic (73′ Olivieri), Manicone (79′ Tehe).
A disposizione: Meli, Carradori, Giampà, Alessio Zini, Viligiardi.
All.: Alessandro Dal Canto (in panchina Giuliano Lamma).


BENEVENTO (3-4-1-2): Volzone; Caiazza, Fusco, Cesarano (82′ Maisto); Sparandeo, Donnarumma, Volpicelli, Martone; Sorgente (60′ Crudo); Pinto (73′ Quattrocchi), Brignola.
All. Ignoffo

A disposizione: Bruno, Letizio, Casaburi, Ronga, Saccone.

ARBITRO: Andrea Tursi di Valdarno (Marchi-Saccenti)
AMMONITI: Martone, Seminara, Volpicelli

Torna a vincere la Primavera di Dal Canto, che stamani ha superato 5-0 il Benevento a Monteboro. Azzurri padroni della gara fin da subito, con Jakupovic che al 12´ finalizza al meglio una bella trama offensiva. Al 29´ il raddoppio di Manicone e prima dell´intervallo l´Empoli sfiora il tris. Nella ripresa Seminara e Traore chiudono di fatto la gara; nel finale anche il gol di Olivieri per il definitivo 5-0.

 

Primavera, Empoli - Torino 3-1

Marcatori: pt 26' Zini An, 34' Piscopo; st 18' Zini An, 48' Jakupovic.

Empoli: Giacomel; Zappella, Bianchi, Giampà, Seminara; Buglio (19' st Di Leo), Picchi, Damiani (7' st Bellini); Traoré H; Manicone (1' st Jakupovic), Zini An.
A disposizione: Meli, Lucchesi, Matteucci, Castorani, Zini Al, Tehe.
Allenatore: Dal Canto.


Torino: Coppola; Tofanari, Rivoira, Friedenlieb, Giraudo; D’Alena, Rossetti; Traoré B, Berardi (9' st Bortoletti), Piscopo (22' st Gjuci); Tobaldo (17' st De Luca).
A disposizione: Savatovic, Auriletto, Bedino, Buongiorno, Mele, Oukhadda, Luise.
Allenatore: Coppitelli.


Arbitro: Meraviglia di Pistoia.

Note: ammoniti Friedenlieb, Picchi, Tofanari. Recupero 0'.

Viareggio Cup, Empoli - Athletic Union 6-0

Reti: 9' pt. Di Leo (E), 37' Olivieri (E), 40' Picchi (E), 43' Olivieri (E), 44' Jakupovic (E); 17' st. Jakupovic (E).

EMPOLI: Meli, Zappella, Bianchi, Pejovic, Seminara (1' st. Giampà); Buglio (1' st. Castorani), Di Leo (25' st. Matteucci), Picchi (11' st. Bellini), Traore (30' st. Montaperto), Jakupovic (30' st. Viligiardi), Olivieri (1' st. Tehe).
A disp.: Giacomel, Andrea Zini, Manicone.
All.: Dal Canto.

ATHLETIC UNION: Meigs (1' st. Sprecace), Sahel (26' st. Morales), McDowel, Aguilar G., Bonetti (1' st. Valon), Garcia, Costa, Aguilar J. (1' st. Schinella), Jdhaim (18' pt. Aramini), Belegu (26' st. Portillo), Moody (1' st. Pereira).
A disp.: Cardamone, Mazrekaj, Conetti, Guerrero, Saporetti, Gardner, Lee.
All.: Arrieta.

Arbitro: Kumara di Verona.

Note: ammonito Aramini (A).

 

  • Pubblicato in Tornei

Primavera, Udinese - Empoli 1-3

Marcatori: 3' Jakupovic (E), 18'Varesanovic (U), 7's.t. Traore (E), 17' s.t.Zini (E)

Udinese: Perisan, Pieve, Ermacora, Variola, Vasko, Parpinel, Varesanovic, Halilovic, Armenakas (25′ Bocic), Garmendia, Djoulou.

Empoli: Giacomel, Zappella, Seminara, Pejovic, Buglio, Bianchi, Bellini (25′ Di Leo),Damiani, Zini (30′ Olivieri), Traore, Jakupovic (43′ Tehe). Note: Ammoniti: Armenakas (U), Garmendia (U)

E' pesantissima la sconfitta subìta questo pomeriggio dall'Udinese di Mattiussi contro l'Empoli. L'1-3 finale consolida i toscani ai primi posti, mentre allontana l'Udinese in maniera forse definitiva dalle possibilità di raggiungere il quinto posto.
Gli ospiti sono passati subito in vantaggio con Jakupovic al 3'. Risposta immediata dell'Udinese che ha agguantato il pari con Varesanovic al 18'. Il primo tempo si è così chiuso sull'1-1 ma nella ripresa l'1-2 firmato al 7' da Traore ha tagliato le gambe ai friulani che sono crollati poi al 17' con la rete di Zini.
udineseblog.it

Primavera, Carpi - Empoli 0-4

Marcatori: 14’st Buglio, 16’st Manicone, 34’ e 40’st An.Zini

CARPI Sarri, Fumanti, Zinani (42’pt Kader), Sapone, Di Pierri, Melani, Mezzoni (18’st Ghidoni), Tacconi, Saporetti (18’st Insolito), Morselli, Scarf.
A disposizione: Rossi, Aristei, Campobasso, Cardamone, Doda, Odasso, Nardini, Pernigotti, Vittorini.
Allenatore: La Manna

EMPOLI Giacomel, Zappella, Seminara, Pejovic, Buglio, Bianchi, Bellini (27’st Dileo), Damiani, Manicone (35’st Olivieri), Traore, Jakupovic (10’st An.Zini).
A disposizione: Meli, Ricchi, Al.Zini, Giampà, Castorami, Montaperto.
Allenatore: Dal Canto

Arbitro: Frontera di Bologna
Note: ammonito Bellini, recupero 1’+3’

Primavera, Empoli - Pescara 3-2

Reti: Damiani 14’pt, Traore Hamed 7’st, Del Sole 35’st, Jakupovic 40’st, Muric 46’st

EMPOLI: Giacomel, Zappella, Seminara (Ricchi 40’st), Giampà, Bellini, Bianchi, Di Leo, Damiani, Manicone (Olivieri 44’st), Traore Hamed, Jakupovic.
A disposizione: Meli, Zini A., Pejovic, Viligiardi, Zini A., Tehe, Montaperto.
Allenatore: Dal Canto

PESCARA: Antonino, Ferrini, Di Giacomo (La Barba 8’st), Palestini, Rodriguez, Scimia (Battista 32’st), Diallo, Pompetti (Capocasa 28’st), Mancini, Del Sole, Muric.
A disposizione: Scuccimarra, Albanese, Marcelli, Sow, Liguori.
Allenatore: Ruscitti

Arbitro: Meraviglia Francesco sez. Pistoia
I’Assistente: Scarpa Mattia sez. Reggio Emilia
II’Assistente: Baldelli Davide sez. Reggio Emilia
Ammoniti: Damiani 14’pt, Bellini 21’st

La Primavera del Pescara di Mister Ruscitti perde 3 a 2 nella difficile trasferta Toscana contro l’Empoli. A segno per i biancazzurri Del Sole e Muric. Padroni di casa in rete con Damiani, Traore e Jakupovic