Log in

 

Primavera, Chievo Verona - Juventus 3-0

Marcatori: 13’pt Sbampato, 33’pt Ngissah, 26’st aut. Kanoute.

ChievoVerona: Confente, Carminati, Oprut, Sbampato (20’pt Kaleba), Danieli, Pogliano, Rabbas, Depaoli, Isufaj (24’st Bertagnoli), Ngissah, Liberal (43’st Polo).
A disposizione: Pavoni, Pavlev, Pozzoni, Franchini, Imiolek, Cataldi, Ebui, Placidi.
Allenatore: Lorenzo D’Anna.

Juventus: Del Favero, Vogliacco, Coccolo (14’st Kanoute), Muratore, Toure (33’st Morachioli), Oliveira Da Silva, Semprini, Perreira Da Silva, Zeqiri, Clemenza (10’st Mosti), Leris.
A disposizione: Loria, Marricchi, Merio, Andersson, Bove,Ndiaye.
Allenatore: Fabio Grosso.

Arbitro: Sig. Cipriani di Empoli.
Ammoniti: Rabbas, Danieli, Oliveira Da Silva, Toure, Zeqiri.

Strepitosa vittoria per il ChievoVerona Primavera che con un limpido 3-0 batte la capolista Juventus. Apre le marcature Sbampato al 13’ del primo tempo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il raddoppio arriva venti minuti più tardi e porta la firma di Ngissah, che si fa trovare pronto su un cross in mezzo di Liberal. La rete del definitivo 3-0 è un autogoal del centrocampista juventino Kanoute.
Grazie a questa vittoria (la seconda sulla Juventus quest’anno) la squadra di mister D’Anna si consolida al secondo posto in classifica e si avvicina alla stessa formazione bianconera ora distante solo 5 punti. Il prossimo appuntamento per i gialloblù sarà la trasferta friulana contro l’Udinese sabato 1 aprile.

Primavera, Pro Vercelli - Chievo Verona 1-1

Marcatori: 8’pt De Mitri, 12’pt Liberal.

Pro Vercelli : Tripicchio, Iezzi, Vernero, Sangiorgi, Negro, Picone Chiodo, Bani (34’st De Bonis), Castellano, Menabò (22’st Della Morte), Gouri Joane (27’pt Pagliaro), De Mitri.
A disposizione: Cairola, Chiovenda, Ferrando, Lora, Vitale, Soto.
Allenatore: Vito Grieco.

ChievoVerona: Pavoni, Polo, Oprut, Sbampato, Danieli, Pogliano, Rabbas, Depaoli, Ngissah, Vignato, Liberal (20’st Isufaj).
A disposizione: Anderloni, Carminati, Kaleba, Pozzoni, Bertagnoli, Imiolek, Manconi, Cataldi.
Allenatore: Lorenzo D’Anna.

Arbitro: Sig. Perotti di Legnano.
Ammoniti: Vernero, Polo.

Termina in pareggio la trasferta piemontese per la primavera gialloblù. Tra Pro Vercelli e ChievoVerona finisce 1-1: la rete dei padroni di casa all’ 8’ del primo tempo viene vanificata dalla marcatura di Liberal quattro minuti più tardi.
I ragazzi di mister D’Anna mantengono così la seconda posizione in classifica a quota 41 punti. I gialloblù, sabato 11 marzo, ospiteranno in casa la capolista Juventus.

Primavera, Avellino - Chievo Verona 2-1

Marcatori: 37’pt Dragone, 8’st Arciello, 30’st Kaleba.

Avellino: Jusufi, Rescigno, Todisco, Rizzo, Sgambati, Bongiovanni (18’st Branchi), Crisci, Dragone, Cozzolino, Arciello, Guerriero (35’st Pizi).
A disposizione: Cappa, Perna, Esposito, Alfano, Marino, Rota, Miranda, Saccavino, De Sarlo, Caruso.
Allenatore: Renato Cioffi.

ChievoVerona: Confente, Polo (35’st Manconi), Oprut, Kaleba, Danieli, Sbampato,Depaoli, Bertagnoli (10’st Cataldi), Isufaj (27’st Ebui), Vignato, Ngissah.
A disposizione: Pavoni, Nuti, Pogliano, Pozzoni, Imiolek.
Allenatore: Lorenzo D’Anna.

Arbitro: Sig. Carella di Bari.
Ammoniti: Crisci, Bongiovanni, Jusufi, Arciello, Danieli.

Termina con una sconfitta per 2-1 la trasferta dei ragazzi di mister D’Anna ad Avellino. I gialloblù, nonostante il risultato, mantengono la seconda posizione in classifica a quota 40 punti. Il prossimo incontro per Il ChievoVerona sarà in terra piemontese contro la ProVercelli sabato 4 marzo.

Primavera, Cittadella - Chievo Verona 1-0

Marcatori: 17’st Rozzi

Cittadella: Corasaniti, Zonta, Guerra, Papi, Volpato, Maronilli, Vasic, Borsato, Tumiatti (7’st Ballarin), Sartori, Rozzi (39’st Placido).
A disposizione: Bugin, Dissegna, Ferro, Nocerino, Scalco, Ansah, Felicetti.
Allenatore: Giulio Giacomin.

ChievoVerona: Confente, Polo, Oprut, Sbampato, Danieli, Pogliano, Franchini (32’st Cataldi), Bertagnoli, Vignato, Ngissah (7’st Isufaj), Manconi (16’st Liberal) .
A disposizione: Pavoni, Pavlev, Dukic, Kaleba, Nuti, Pozzoni, Imiolek.
Allenatore: Lorenzo D’Anna.

Arbitro: Sig. Davide Curti di Milano.
Ammoniti: Zonta, Isufaj.

Arriva una sconfitta per il ChievoVerona in quel di Cittadella al termine di una partita equilibrata. Si ferma quindi a quindici risultati utili consecutivi l’incredibile corsa dei ragazzi di mister D’Anna che rimangono a meno tre punti dalla capolista Juventus sconfitta a Sassuolo. Il prossimo avversario per il ChievoVerona sarà il Benevento sabato 18 febbraio a Caselle di Sommacampagna.

 

Primavera, Chievo Verona - Bari 3-1

Sono quindici i risultati utili consecutivi della Primavera del Chievo Verona di mister D'Anna. L'undicesima vittoria arriva contro il Bari con il risultato di 3-1.
I gialloblù si sono portati in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Isufaj al 16° della prima frazione di gioco. Quattro minuti più tardi ecco il raddoppio firmato da Ngissah. Nel secondo tempo, per i pugliesi, accorcia le distanze Abreu al 39° ma ci pensa il classe 2000 Liberal a chiudere il match un minuto più tardi.
Per quanto concerne la classifica, il ChievoVerona mantiene la seconda posizione solitaria con 37 punti, a soli tre distanze dalla capolista Juventus.

Primavera, Torino - Chievo Verona 0-1

Marcatori: st 10' rig. Rabbas.

Torino: Cucchietti; Tofanari, Giraudo, Rivoira, Mele (12' st Oukhadda); Friedenlieb, Traoré, Rossetti; De Luca, Berardi (27' st Gjuci), D’Alena (40' st Dieye).
A disposizione: Coppola, Auriletto, Buongiorno, Samake, Bortoletti, Luise, Gashi.
Allenatore: Coppitelli.

Chievo: Confente; Polo, Oprut, Sbampato, Danieli, Pogliano, Rabbas, Bertagnoli, Isufaj (46' st Ebui), Liberal, Manconi (34' st Pozzoni).
A disposizione: Pavoni, Apollonio, Nuti, Kaleba, Franchini, Imiolek.
Allenatore: D'Anna.

Arbitro: Giua di Olbia.
Note: ammoniti Mele, Polo, Friedenlieb, Isufaj, Rivoira. Recupero 0', 2'.

Ad alti livelli questo Torino, purtroppo, non funziona. Lo ha già dimostrato contro l'Empoli (e contro la Juventus), ma pure con l'Udinese proseguendo ora contro il Chievo Verona, battuto si all'andata ma in un periodo di forte rodaggio per la formazione clivense. Tre partite che hanno portato un solo punto permettendo ora alla formazione di D'Anna di scappare in classifica.
Brutta prestazione per i ragazzi di Coppitelli, che non subiscono molto venendo puniti da un episodio sfortunato, ma non riescono neppure a creare, ad eccezione della clamorosa occasione nei minuti finali, altrettanto. Dopo dieci minuti Traoré mette in difficoltà il portiere avversario il quale è però bravo a deviare in corner in tuffo. Si tratta dell'unica vera occasione di un brutto primo tempo. Nella ripresa l'episodio che decide il risultato, Manconi gira verso la porta, il neo acquisto Tofanari allarga il braccio fermando la conclusione e l'arbitro indica il dischetto, da cui Rabbas batte Cucchietti. A parte un colpo di testa di De Luca neppure troppo pericoloso, il Toro non produce nulla fino alla mezzora passata, quando Gjuci riesce nell'impresa di non insaccare da mezzo metro della porta vuota sulla conclusione di Traoré. L'ultima possibilità di impattare a pochi secondi dal triplice fischio: ci ha privato Giraudo, ma il suo diagonale sfiora solo il montante. Primo ko interno del Torino in campionato, nella partita peggiore.

infotoro

Primavera, Chievo Verona - Empoli 2-2

GOL 29′ Damiani (E) – 63′ e 71 Ngissah (C) – 84′ Giampà (E)

CHIEVO VERONA 1 Confente 2 Dukic 3 Oprut 4 Kaleba 5 Danieli (86′ Pozzoni)6 Pogliano 7 Rabbas 8 Bertagnoli 9 Isufaj 10 Liberal 11 Ngissah
A disposizione: 12 Pavoni 13 Apollonio 14 Nuti 15 Sbampato 17 Stojanovic 18 Franchini 19 Imiolek 20 Manconi Ebuoi 22 Anderloni
Allenatore: Lorenzo D’ ANNA

EMPOLI 1 Meli 2 Zappella 3 Ricchi (74′ Giampà) 4 Zini Alessio 5 Buglio 6 Bianchi 7 Di Leo (71′ Giani) 8 Damiani 9 Zini Andrea (80′ Manicone) 10 Traore 11 Olivieri
A disposizione: 12 Motti 14 Giampà 15 Bellini 16 Viligiardi 17 Castorani 18 Tehe
Allenatore: Alessandro DAL CANTO

Arbitro: Sig. Luca ZUFFERLI (Udine)
Assistenti: 1° Ass. Sig. Andrea ZANETTI (Portogruaro) – 2° Ass. Sig. Davide MORO (Schio)

Prosegue il cammino positivo della Primavera gialloblù grazie al tredicesimo risultato utile consecutivo, conseguito contro l'Empoli; la gara è terminata 2-2.
Passano in vantaggio gli ospiti grazie alla rete di Damiani al 29° del primo tempo, una doppietta di Ngissah, al 18° e 25° del secondo tempo, porta in vantaggio il ChievoVerona. Pareggia Giampà al 39° della seconda frazione di gioco.
Il prossimo turno vedrà impegnati i ragazzi di mister D'Anna contro il Torino in terra piemontese. I granata sono in seconda posizione pari merito con il ChievoVerona e 31 punti effettuati nelle quattordici giornate giocate

 

Primavera, Chievo Verona - Carpi 2-1

Marcatori: 37′ Isufaj (Ch), 53′ Di Pierri, 86′ Cataldi (Ch).

CHIEVO Pavoni, Polo, Oprut, Kaleba, Pozzoni (dal 65′ Bertagnoli), Pugliano, Rabbas, Danieli, Isufaj (dal 82′ Cataldi), Vignato, Ngissah (dal 65′ Liberal).
A disposizione: Placidi, Apollonia, Dukic, Spampato, Nuti, Franchini, Ignolek, Anderloni, Manconi.
All: D’Anna.

CARPI Sarri, Fumanti (dal 72′ Aristei), Scarf, Sapone, Di Pierri, Melani, Kouaker, Tacconi, Goh, Mezzoni (dal 60′ Bottoni), Morselli (dal 74′ Insolito).
A disposizione: Rausa, Bazzano, Villa, Ghidoni, Faiola, Nardini, Odasso, Pernigotti.
All: La Manna.

Ammoniti: Isufaj (Ch), Bertagnoli (Ch), Polo (Ch), Di Pierri.

Dopo la sosta natalizia riparte con una vittoria, l'ottava consecutiva, la Primavera di mister Lorenzo D'Anna.
La gara odierna contro il Carpi, valida per l'ultima giornata del girone d'andata, ha visto i baby gialloblù portarsi in vantaggio al 36' con la rete di Isufaj; all'ottavo della ripresa hanno pareggiato gli ospiti con la marcatura di Di Pieri. Il definitivo 2-1 lo mette a segno Cataldi al 41' del secondo tempo.