Log in

 

Calciatori: Serie D Calcio Mercato ultimi movimenti

In evidenza Calciatori: Serie D Calcio Mercato ultimi movimenti

Jesina

Un nuovo colpo per la retroguardia della Jesina. Il club leoncello ha annunciato l'arrivo del difensore classe '92 Matteo Giorni proveniente dal Sansepolcro. Nel suo curriculum una carriera con la maglia bianconera con oltre 200 presenze in serie D eccetto per una stagione  in cui ha militato nel Castel Rigone

Portici

Altro rinforzo di qualità per il Portici che, dopo il portiere Sorrentino,  si assicura il difensore classe '92 Vittorio Nocerino ex Sarnese. Il difensore campano ha militato anche nella Frattese e nella Vastese e conosce già il nuovo tecnico azzurro con cui ha lavorato a Sarno

Savoia 1908

Il Savoia spara i primi tre colpi con il seguente comunicato: "L’A.S.D. Savoia 1908 comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive, per la stagione sportiva 2017/2018, dei calciatori Rosario Di Girolamo, Rosario De Rosa e Salvatore Galizia. Un acquisto per reparto portato a termine, in data odierna, dai due Direttori Francesco Mennitto e Vincenzo Pannone.– Rosario Di Girolamo, difensore, nasce a Napoli il 12 Ottobre 1984. Proviene dalla Turris, con la quale ha disputato 30 presenze e due gol nel girone I di Serie D. Di Girolamo è un difensore di piede sinistro che in carriera ha vestito le maglie di Aversa Normanna e Treviso nei professionisti con oltre 200 presenze, senza dimenticare gli otto campionati in serie D, con altre 200 presenze e ben 15 gol.Rosario De Rosa, centrocampista, nasce a Napoli il 09 Ottobre 1986. Proviene dalla Turris, con la quale ha disputato 30 presenze nel girone I di Serie D. In carriera, De Rosa ha disputato due campionati di C con la Real Marcianise,  otto campionati di serie D con le maglie di Marcianise, Pianura, Viribus Unitis, Pomigliano e Turris per un totale di 180 presenze.Salvatore Galizia, attaccante, nasce a Napoli il 17 Aprile 1979. Proviene dalla Vastese con la quale ha disputato 25 presenze e 5 gol nel girone F di Serie D. In carriera, Galizia si è dimostrato uno dei migliori attaccanti del panorama campano realizzando in carriera più di 150 reti e disputando nove campionati di serie C con le maglie di Cavese, Marcianise, Nocerina e Paganese e Aversa Normanna. Nelle ultime tre stagioni, tutte trascorse in Serie D, ha segnato la bellezza di 45 gol siglando il suo top score col Torrecuso con 22 reti (stagione sportiva 2014/15)".

 

Pro Sesto

Arriva un’altra importante conferma nello scacchiere che la società biancoceleste della Pro Sesto metterà a disposizione di mister Parravicini come annunciato dal club: si tratta del difensore Alessio Bernardi, classe ’97, sicuramente una delle rivelazioni della scorsa stagione. “Giocare in una piazza importante come Sesto San Giovanni non è da tutti – spiega Alessio – e quindi mi riempie d’orgoglio far parte ancora di un progetto così ambizioso”. L’obiettivo è migliorare ulteriormente quanto di buono già fatto il campionato passato: “Ovviamente, la società è seria, composta da persone competenti e si sta muovendo in questa direzione. La Pro Sesto ha una storia e un blasone che la pone sempre tra le protagoniste”. Qualche giorno ancora di vacanza, e poi Alessio si butterà in questa nuova avventura: “Spero di riuscire nel migliore dei modi a dare il mio contributo. Lo scorso anno ho fatto sia il terzino che il centrale. Sono a completa disposizione dell’allenatore".

Sansepolcro

A due settimane dall’inizio della preparazione, col raduno previsto al “Buitoni” per lunedì 24 luglio, questi sono i movimenti di mercato in entrata ed uscita del Sansepolcro che determineranno la rosa a disposizione di mister Marco Schenardi e del suo staff tecnico per la stagione 2017/2018.Sul fronte arrivi sono attualmente quattro i volti nuovi: dal Genova è arrivato l’attaccante Andrea Parodi, capocannoniere con 25 gol in eccellenza ed il premio di miglior giocatore appena consegnatogli dall’Almanacco del Calcio Ligure. Poi è stata la volta di due ex Foligno: Diego Giambi in mediana e Fabio Pilleri per la fascia sinistra, con quest’ultimo che vanta una carriera di alto livello tra Pro e Serie D, categoria dove un paio di stagioni fa aveva disputato un ottimo campionato a Città di Castello. In ultimo, la scorsa settimana, è stato ufficializzato l’ingaggio di Fabio Catacchini che ha scelto di tornare a casa nella società che quattordici anni fa lo aveva lanciato nel professionismo: per lui oltre 90 presenze in Serie B e più di 200 in Lega Pro con l’ultima stagione che lo ha visto protagonista con la fascia di capitano a Prato. Hanno invece lasciato il Sansepolcro per scelte personali o tecniche i difensori Matteo Giorni, Stefano Tersini e Josef De Santis, i centrocampisti Flavio Mattia e Giacomo Gorini e l’attaccane Mattia Bortolussi: a tutti l’augurio di una stagione ricca di soddisfazioni personali e professionali. Tra i confermati, oltre alla nutrita schiera di under già nel giro della prima squadra ed ai quali si uniranno alcuni dei protagonisti della splendida stagione della Juniores Nazionale vicecampione d’Italia, troviamo il portiere Simone David, il difensore Marco Piccinelli e l’attaccante Simone Mortaro. Nelle ultime ore, dopo la convinta conferma da parte della società, è arrivata invece la decisione di Francesco Cangi di lasciare il Sansepolcro per motivi personali. La società si sta già muovendo per ingaggiare un difensore centrale di assoluto spessore che possa sostituirlo e conta di chiudere a breve per portare in bianconero un giocatore di primo piano per la categoria. 

Albalonga

Altra ottima operazione in entrata per l'Albalonga che ufficializza l'accordo con il centrocampista classe '93 Gianmarco Falasca proveniente dalla Nuorese con cui ha collezionato 28 presenze ed una rete. Transitato nei settori giovanili di Roma, Inter e Lazio, vanta trascorsi con l'Olbia ed il Terracina e con la Lupa Castelli Romani in Serie C.

Matelica,

Il Matelica, attraverso il proprio sito, comunica di aver raggiunto l’accordo col giocatore Bryan Gioè, attaccante nato a Lucca il 6 luglio 1993 alto 181 centimetri per 67 kg nell’ultima stagione al Pinerolo (in provincia di Torino) squadra di serie D girone A, dove ha totalizzato 32 presenze e realizzato 16 gol. Cresciuto nel settore giovanile del Livorno ha giocato sempre in serie C, prima della passata stagione. Nel 2013 veste la maglia del Pavia, per poi passare l’anno successivo al Grosseto in Serie C1. Resta in Toscana la stagione successiva quando gioca col Tuttocuoio per poi approdare al Pontedera nella stagione 2015-2016. Un giocatore duttile che ha ricoperto diversi ruoli nel reparto offensivo in cui è stato esterno e punta centrale.

Varesina

L’ennesimo colpo di mercato del nostro DS è Alessio FatticcioniIl difensore classe 1992, pilastro della Primavera della Fiorentina che vinse la Coppa Italia nel 2011, arriva a Venegono dopo tre diverse esperienze in Lega Pro tra Campobasso, Gavorrano e Torres.Grazie alla chiamata del DS Radicchi, Alessio è pronto a ripartire per dare il suo contributo di esperienza per la causa delle fenici.Siamo contenti di abbracciare Alessio e dargli il benvenuto nella famiglia della Varesina Calcio.Non avete voglia di entrare al Comunale, sedervi in tribuna e scatenare il Vostro tifo per i ragazzi? Noi siamo carichi e abbiamo bisogno di voi, quest’anno più che mai.State sintonizzati per le prossime novità!

 

Legnago

Dopo gli importanti colpi di mercato in attacco e a centrocampo, il Legnago procede ora nel rinforzare il reparto difensivo con due nuovi acquisti come annunciato dal club: l'albanese Xhulio Alushaj, classe 1994, e il portiere Andrea Cavalli, classe 1999. Il primo, nato l'8 giugno 1994, è un difensore centrale con ben 5 stagioni di Serie D alle proprie spalle, all'occorrenza in grado di ricoprire anche le altre fasi a livello difensivo. Ha vestito le maglie di squadre lombarde quali Olginatese, Mapello Bonate (31 presenze per lui nella stagione 2013/14), Lecco (22 presenze) e nelle ultime due stagioni ha giocato nella Bustese, dove complessivamente ha totalizzato 60 presenze e ha realizzato 3 reti. Andrea Cavalli portiere Legnago 2017-18Andrea Cavalli, di ruolo portiere, nato il 1° gennaio 1999, proviene dall'Inveruno. Nelle ultime due stagioni complessivamente 17 presenze per lui nella compagine lombarda, militante in Serie D. A proposito di questi due nuovi giocatori del Legnago, il Direttore Generale Mario Pretto si è espresso così: "Con grande soddisfazione ufficializziamo l'ingaggio di questi due nuovi giocatori perchè Alushaj è un centrale difensivo che ha maturato importanti esperienze in forti compagini di Serie D ed è dotato delle caratteristiche tecnico-tattiche richieste dal nostro Mister Spinale. Il portiere è uno dei pochi nati nel 1999 ad aver già giocato nella categoria dimostrando qualità tecniche

Taranto

Il Taranto ha presentato ufficialmente questa mattina il giovane talento proveniente dall’Avellino Primavera Carmine Sgambati. Il difensore centrale classe 98 è giunto in prestito dalla squadra irpina. Alla sua prima esperienza in prima squadra, l’ex capitano dell’Avellino Primavera è pronto a dare da subito il suo contributo alla causa rossoblù.

Montevarchi

Il Montevarchi prosegue senza sosta la campagna di rafforzamento, ieri definito il passaggio in rossoblu di Luca Lischi, attaccante esterno classe 1996, proveniente dalla Sangiovannese come comunicato dal sito del club. L'esterno ha disputato le ultime tre stagioni in serie D con la Sangiovannese collezionando 80 presenze e andando a rete più volte

Darfo Boario

Darfo Boario, attraverso il proprio sito, ha il piacere di comunicare che Marcel Leonard Petrisor, portiere classe 1998, vestirà la maglia neroverde nella stagione sportiva 2017/2018. Petrisor è cresciuto nella Rhodense e nel Pogliano prima di fare il salto di categoria col Varese, dove ha militato nella squadra Primavera. Nella stagione 2015/2016 è passato alla Bustese e lo scorso anno ha vestito la maglia del Ciserano (Serie D). "Già lo scorso anno ero stato contattato dal Darfo Boario: evidentemente era nel mio destino", ha dichiarato il portiere. "Ero rimasto ben impressionato dal Darfo lo scorso anno e sono molto contento di essere qui". Petriso raggiungerà Darfo nei prossimi giorni e si unirà ai compagni per il ritiro precampionato che comincerà il 24 luglio.

Ebolitana

Ebolitana calcio è pronta a disputare il campionato di serie D. La compagine di mister Salvatore Nastri riparte dal forte centrocampista Made In Eboli, Marco Bruno, considerato una bandiera dell’Ebolitana, nonostante sia solo un classe 1996. Bruno dopo l’esperienza nella Salernitana, è tornato ad Eboli, dove ha svolto un grande campionato di Eccellenza. Il primo acquisto non poteva che essere Lui, che con grinta ed orgoglio ha difeso quella maglia, senza mai lasciare un centimetro agli avversari, con tocchi di classe ed il vizio del gol, ha anche regalato assist ai suoi compagni di squadra, mettendo a tu per tu gli attaccanti e non solo. Bruno, soprannominato il “Totti di Eboli” per il suo attaccamento all’Ebolitana, è cresciuto anche mentalmente e sotto la guida di Nastri ora è pronto per spiccare il volo in D. Piedi vellutati, ottimo senso della posizione, dribbling ubriacante e tanta classe, da vendere. Sotto la pioggia, o con il sole, si è sempre allenato con caparbietà ed umiltà, uomo spogliatoio, e pupillo del direttore spoirtivo Ramon Taglianetti, oltre ad aver conquistato la fiducia della società, del patron Fiorentino Reppuccia ha convinto e non poco anche il presidente onorario Fausto Vecchio. La sua voglia di fare bene e di mettersi a disposizione del gruppo lo ha premiato, ed ora in serie D di certo dirà la sua, come ha sempre fatto, lottando per la maglia dell’Ebolitana, in ogni gara, rammaricandosi in silenzio, quelle poche volte, quando per motivi fisici, è rimasto fuori dalla rosa. Un campioncino in erba, che ora è un calciatore vero e proprio, ambito anche da club di serie superiore, ma ha preferito la sua Eboli, la sua amata città, almeno per una stagione, ancora per sostenere i colori della squadra. Il bianco e l’azzurro come il cielo, che di certo spingeranno l’Ebolitana a volare in D, e togliersi delle soddisfazioni. Le novità non sono finite qui, venerdì mattina alle ore 11.00 nell’aula consiliare la presentazione del nuovo ed ampliato assetto societario, con la presenza del sindaco Massimo Cariello.

Gravina

L’FBC Gravina comunica di aver raggiunto l’accordo per il tesseramento del giocatore Domenico Suriano. L’attaccante 28enne, nativo di Andria, proviene dal Pomigliano, compagine campana di serie D con la quale ha realizzato 9 reti nel campionato 2016/17.
L’atleta vanta un passato in campionati di serie D e C2 con le maglie, tra le altre, di Chieti, Cavese, Pro Vasto, Giulianova e Bellaria Igea Marina.

Fiorenzuola

Nella serata di ieri è arrivata la conferma del tesseramento per la prossima stagione di Nicola Mazzotti, centrocampista mancino, classe ’87, in arrivo dal San Marino. Nato a Cesena e cresciuto nel settore giovanile bianconero, Mazzotti vanta una lunga esperienza nella categoria, dove ha indossato le maglie del Bellaria, Poggibonsi, Voghera, Cuneo, Savona, Albese, Borgosesia, Chieri e San Marino. Proprio nelle due stagioni al Borgosesia, ha conosciuto il DS Di Battista, che l’ha voluto fortemente in Valdarda. Dotato di buona tecnica, grande corsa ed ottima visione di gioco, Mazzotti è considerato uno dei migliori mediani in circolazione e potrà dare un grande valore aggiunto, nel dettare i tempi della manovra rossonera.

Rezzato

Sdl Area Rezzato è lieta di annunciare che in data odierna è stato raggiunto l’accordo con il centrocampista Sane Bourama (classe 98) e con la società Brescia Calcio per il prestito annuale del portiere Lancini Lorenzo per la stagione 2017-2018.Lancini “raccoglie il testimone” da Paolo Trilli, protagonista di tre meravigliose e indimenticabili stagioni con la nostra maglia.

Imolese

D.S. Filippo Ghinassi e tutto lo staff dirigenziale dell’Imolese Calcio 1919 comunicano con grande soddisfazione il raggiungimento dell’accordo annuale con il calciatore Andrea Torta (classe 1989) inserito nella rosa della prima squadra per la stagione agonistica 2017/2018.Cresciuto nelle giovanili della Juventus, Torta arriva come Borrelli dall’Alma Juventus Fano dove ha disputato le ultime quattro stagioni tra serie D (2013/2014-2014/2015-2015/2016, 75 presenze e 4 reti) e Lega Pro (girone B, 18 presenze) indossando anche la fascia di capitano. Difensore dall’ottima fisicità (1,84 m), fanese doc, in precedenza ha militato nelle fila della Civitanovese (serie D, dicembre 2012), dell’Ancona (serie D, novembre 2011 – 2012/2013), del Foggia (serie C1, 2009/2010 – 2010/2011), del Rovigo (serie C2, 2008/2009) e dello stesso Fano (serie D, 2007/2008).

 

Chieri

Con l’arrivo dell’estate, il direttore generale Perfetti e i suoi collaboratori sono all’opera per la rinnovazione della rosa laureatasi campione della Coppa Italia Serie D della stagione appena finita.I primi 4 nomi ufficiali in entrata sono Matteo Pautassi, difensore già ex Chieri in forza al Pinerolo nella passata stagione, Daniele Ciappellano anche lui difensore ex Inveruno, Luca Piraccini attaccante dal Varese e Gabriele Salcone difensore in arrivo dalla Alicese.Tra le conferme degli azzurri della scorsa stagione spicca quella di Lorenzo Venturello, difensore esterno classe ’97 che quest’anno abbiamo amato per la sua concentrazione e la sua efficacia. Firma con il Chieri per il terzo anno di fila!Un grande in bocca al lupo da parte della società e dei tifosi va a tutti i giocatori che nella prossima stagione saranno chiamati a difendere i colori del Chieri.
Seguiranno aggiornamenti con i prossimi colpi di mercato.

Savona

Marco Tognoni esterno classe ’94 è ufficialmente un calciatore del Savona, nella scorsa stagione ha vestito la maglia della Lavagnese realizzando 6 gol in 32 partite disputate.In passato ha giocato per la squadra della sua città, la Carrarese, in C1 e Lega Pro, con 38 presenze tra i professionisti, intervallato da una stagione a Borgosesia in Serie D.

Imolese Calcio 1919 

Il D.S. Filippo Ghinassi e tutto lo staff dirigenziale dell’Imolese Calcio 1919 comunicano con grande soddisfazione il raggiungimento dell’accordo annuale con il calciatore Rivolino Gavoci (classe 1991) inserito nella rosa della prima squadra per la stagione agonistica 2017/2018.Nato a Scutari (Albania), Gavoci si forgia nel settore giovanile del Cesena dal quale approda al Santarcangelo (2011/2012, serie C2, 21 presenze e 3 reti) prima del rientro alla base bianconera. Devastanti, in termini di rendimento realizzativo, le due annate al Romagna Centro (2013/2014-2014/2015, serie D, 69 presenze e 40 goal) per una punta centrale abile nel gioco aereo (1,86 m). Abbandonata la terra romagnola per una rapida parentesi in Lega Pro al Pontedera (luglio/dicembre 2015, 5 presenze ed 1 rete) ed il passaggio invernale alla Sambenedettese (gennaio 2016, serie D, 5 presenze e 2 marcature), Gavoci disputa con la maglia della Massese (2016/2017, serie D, 26 presenze e 3 goal) un positivo campionato.

 

Crema 1908

Siglato un altro importante accordo da parte dell’Ac Crema 1908. Dopo il doppio colpo con l’Atalanta, con l’accordo siglato ieri per l’arrivo di Luca Tomas e Tommaso Ogliari, questa volta è il turno dell’US Cremonese. La società nerobianca ha infatti raggiunto l’accordo con i grigiorossi per l’acquisto del giocatore Federico Tura, esterno difensivo classe 1998.Anche l’ormai ex grigiorosso farà quindi parte della rosa a disposizione di Mister Porrini per la stagione 2017/18. «Sono entusiasta di poter entrare a far parte di un’ottima società come l’A.C. Crema 1908», ha dichiarato lo stesso Tura. «Darò come al solito il mio contributo, impegnandomi al massimo e mettendomi a disposizione del mister e dei miei compagni».

 

Triestina Calcio

L’U.S. Triestina Calcio 1918 comunica di aver raggiunto l’accordo con il portiere Samuele Perisan per la stagione 2017/18.Il giocatore, nato il 21/08/1997 a San Vito al Tagliamento (PN), alto 192 cm, nell’ultima stagione nella rosa dell’Udinese come terzo estremo difensore della Prima Squadra è appena rientrato dal Mondiale Under 20 in Corea del Sud dove la Nazionale di Alberigo Evani ha conquistato il terzo posto. Perisan proviene dal prolifico settore giovanile della compagine bianconera.

Jesi

Dopo una raffica di conferme a ribadire l’identità di una Jesina legata al territorio e all’attaccamento alla maglia, ecco il primo volto nuovo in casa leoncella come comunicato dalla pagina Facebook del club. È quello di Federico Gremizzi, 21 anni, centrale difensivo di quasi due metri (1.98 per l’esattezza) cresciuto nella Cremonese dove ha praticamente iniziato da bambino fino ad esordire in Lega Pro per poi passare lo scorso anno alla Maceratese, società in cui ha disputato tutta la Coppa Italia e qualche partita di campionato. “Sono molto contento di vestire la maglia della Jesina – le sue prime parole – e di aver sentito la piena fiducia del mister nei miei confronti. Proprio questa fiducia, che spero di ripagare in campo, mi dà forti stimoli a far bene . Ho solo fatto un’apparizione a Jesi, ma già è bastata per capire che è un bell’ambiente. Darò il massimo sia perché voglio realizzarmi come giocatore, sia perché voglio dare soddisfazione a tutti coloro che credono in me”. “Difensore intelligente e con un elevato senso della posizione” lo battezza mister Gianangeli che lo ha allenato, come secondo, lo scorso anno nella Rata. “Ha un’ottima tecnica – ha continuato Gianangeli – è mancino ed ha tutte le caratteristiche giuste per contribuire a costruire un reparto difensivo efficace. Poi, come sempre, sarà il campo a dire l’ultima parola.

Romagna Centro

Il Romagna Centro, attraverso una nota stampa, comunica di aver tesserato in data odierna l’attaccante classe 1995 Giacomo Cecconi. Cecconi, la scorsa stagione in forza alla Fya Riccione (Eccellenza Emilia Romagna Girone B), è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Rimini per poi vestire le maglie di Bologna, Correggese, Potenza, San Marino.

Lavagnese

Aspettando il portiere Pro classe '98 sono stati raggiunti gli accordi con il difensore esterno Filippo Censini (classe '98 ex Primavera Virtus Entella, 3 presenze in D con il RapalloBogliasco e 17 l'anno scorso in D con lo Sporting Recco), il difensore centrale Lorenzo Ferrante (classe '97, 58 presenze con la Virtus Entella Primavera), il centrocampista Lorenzo Dotto (classe '97, 27 presenze con la Sampdoria Primavera e l'anno scorso 30 gare e 2 reti in D con il Sestri Levante), il centrocampista Fabio Ferrari (classe '99, 10 gare con l'Under 17 del Genoa e lo scorso anno un ottima stagione in prestito alla Sammargheritese in Eccellenza), la punta esterna Andrea Cragno (classe '97, 44 gare e 8 reti con la Primavera del Livorno e l'anno scorso 26 presenze e 3 reti in D nella Fezzanese) e la punta esterna Andrea Corsini (classe '96, 39 presenze e 12 reti con la Primavera della Sampdoria e negli ultimi due anni 40 presenze e 1 gol con il Cuneo tra serie C e serie D).Agli imminenti tesserati il benvenuto da parte della Società con l'auspicio di raccogliere i migliori frutti da una stagione che si prospetta molto impegnativa e al tempo stesso allettante.

 

Sarnese

Salgono a tre gli acquisti in casa Sarnese. Dopo Nappo, nella mattinata odierna, il club salernitano ha chiuso gli ingaggi del centravanti classe '94 Ciro Favetta e del difensore classe '95 Tony Arpino entrambi provenienti dal Sorrento Fc.

Bra

Il Bra, attraverso il proprio sito, rende noto attraverso il proprio sito ufficiale di aver raggiunto l´accordo per le prestazioni calcistiche di Marco Pelissero. Portiere torinese, classe 1998. Nella stagione 2016/2017, Marco ha difeso i pali della Cbs Scuola Calcio (Torino), nel girone D di Promozione.Sarà a disposizione di mister Fabrizio Daidola e dello staff tecnico, per il raduno di giovedì 27 luglio al “Bravi”

Gravina

Il Gravina, attraverso il proprio sito, è lieta di annunciare il rinnovo di due atleti già tra le fila della prima squadra nella passata stagione sportiva. Si tratta del difensore Michele Anaclerio, già capitano gialloblù 2016/17 e atleta di comprovata esperienza anche nel calcio professionistico (Bari, Benevento, Piacenza), e di Antongiulio Picci (ex Brescia, Matera, Martina), autentico bomber di razza in grado di mettere a segno 13 gol con la maglia gravinese da dicembre a maggio scorsi. La società augura ai due atleti baresi un buon lavoro agli ordini di mister Deleonardis, consci dell’impegno e della serietà che i due calciatori sicuramente assicureranno alla causa gialloblù.

  1. Nicolò Teramo

Il S. Nicolò Teramo, attraverso il proprio sito, è felice di annunciare l’ingaggio del centrocampista Kleris Kala. Nato a Lushnje in Albania il 6 Giugno 1998, il neo atleta biancazzurro è cresciuto, calcisticamente, con la Stella Azzurra (ex Asd Martinsicuro) prima di trasferirsi nel settore giovanile della Sambenedettese. Nelle ultime due stagioni, Kala ha vestito la maglia del Martinsicuro in Eccellenza: 6 presenze con una rete (contro la Val di Sangro) nel campionato 2015/2016, due reti (a Montorio e in casa contro il Sambuceto) nella stagione appena conclusa che ha visto la società adriatica sfiorare la promozione in serie D. “Sono davvero molto contento di questa scelta anche perché – sottolinea Kleris Kala – il San Nicolò è una delle società meglio organizzate di tutta la serie D. Vengo da due buone stagioni con il Martinsicuro, un ambiente nel quale mi sono trovato molto bene e per questo vorrei ringraziare, di vero cuore, tutti. Il salto di categoria non mi spaventa, l’obiettivo è di dare il meglio facendo valere le mie caratteristiche”. Soddisfatto dell’ingaggio, il direttore sportivo Stefano De Angelis: “E’ un ragazzo giovane, di prospettiva, che seguivo da diverso tempo. Può giocare come mezzala ma anche come trequartista, ha ampi margini di miglioramento ma sono sicuro che ci potrà dare una grande mano. Siamo contenti anche perché l’anno passato è stato uno dei migliori giocatori del campionato di Eccellenza abruzzese”. Inoltre il club abruzzese annuncia le riconferme del centrocampista Lino Petronio classe '84 e capitano abruzzese, dell'esterno d'attacco classe '88 Maurizio Chiacchiarelli e del terzino classe '89 Daniele Mozzoni.

Portici

Ufficiale il passaggio del portiere Luigi Sorrentino classe ’91 dalla Sarnese al Portici come comunicato dalla pagina facebook del club azzurro. Nelle ultime ore la saracinesca della porta granata ha firmato il contratto per il trasferimento dalla società sportiva dilettantistica Sarnese Calcio al Portici 1906. Sorrentino è reduce da due stagioni con la maglia della Sarnese, in quella appena conclusa ha rivestito il ruolo di capitano guidando la squadra alla salvezza. È il primo acquisto ufficiale del Portici 1906.

Triestina

Primo colpo ufficiale della nuova Triestina di mister Sannino. Attraverso la propria pagina Facebook il club alabardato annuncia l'acquisto del veloce attaccante proveniente dalla Virtus Verona, Davis Mensah dove ha giocato tutte le partite della passata stagione da titolare, segnando 13 gol. Nato il 02/08/1991 a Bussolengo, è alto 1.86.

L’Asd Romagna Centro

L’Asd Romagna Centro comunica di aver tesserato in data odierna l’attaccante classe 1995 Giacomo Cecconi.Cecconi, la scorsa stagione in forza alla Fya Riccione (Eccellenza Emilia Romagna Girone B), è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Rimini per poi vestire le maglie di Bologna, Correggese, Potenza, San Marino.

Campodarsego

Il Campodarsego Calcio 1974 comunica di aver raggiunto l'accordo, in vista del prossimo campionato, con Enrico Trento, centrocampista classe 1997 in arrivo dall'Union Feltre, che nella stagione 2017-2018 vestirà la maglia biancorossa.

LA SCHEDA. Nato a Cittadella il 3 gennaio 1997, Enrico Trento è un centrocampista duttile, in grado di giocare nella posizione di mezz'ala di incursione sia sul versante destro che su quello opposto. Dopo il settore giovanile concluso con la maglia del Bassano Virtus, nel 2015 passa in Serie D all'Union Ripa la Fenadora, con la quale colleziona 25 presenze nella sua prima stagione. L'anno scorso, dopo la fusione del club, rimane nella neonata Union Feltre, mettendo insieme altre 32 presenze condite anche da due reti. Dal 17 luglio si radunerà insieme ai nuovi compagni a Reschigliano e sarà a disposizione di mister Gianfranco Fonti.

Varesina

Altra grande operazione di mercato del neo direttore della Varesina Radicchi. Approda nel club lombardo il portiere classe '90 Matteo Vaccarecci proveniente dalla Feralpi Salò ma con trascorsi in serie B con le maglie di Frosinone e Cittadella. Un altro innesto di assoluto valore per l'ambiziosa Varesina.

Rende

E’ stato infatti trovato l’accordo con il centrocampista Mohamed Laaribi, classe 93, che nelle ultime tre stagioni ha militato in serie D con la maglia del Roccella collezionando 88 presenze e mettendo a segno 17 reti.L’operazione è stata definita dal responsabile dell’area tecnica Giovambattista Martino che dopo una serie di contatti nella giornata di oggi ha strappato il si del giocatore.
Centrocampista eclettico, Laaribi ha come caratteristica principale quella di saper ricoprire più ruoli lungo la mediana dimostrando di avere anche un buon feeling con il gol.

Audace Cerignola

Ancora un nuovo importante arrivo fra gli under nell’Audace Cerignola: nella giornata di oggi ha firmato il classe 1999 Giancarlo Di Cillo, uno dei ragazzi più promettenti nel suo ruolo e giunto sul Tavoliere a titolo definitivo dal Trapani. Esterno di centrocampo mancino, all’occorrenza Di Cillo può giocare anche in posizione più arretrata: nella scorsa stagione ha iniziato il campionato di serie D col Gravina, per poi trasferirsi da gennaio 2017 al Sersale, nel girone I. Un ulteriore tassello di livello nel reparto under, battendo sul tempo la concorrenza di numerose squadre, con esperienza nel massimo torneo dilettantistico: un elemento che era inseguito da diverse concorrenti e che ha scelto l’ambizioso progetto dell’Audace Cerignola.

Herculaneum


La società ercolanese rende noto di aver tesserato il calciatore Alessandro Varchetta (28.04.1987) per la prossima stagione agonistica.
Il difensore centrale proveniente dalla Frattese, dove negli ultimi due campionati ha collezionato 60 presenze e 6 gol, vanta una lunga militanza in serie D fra le fila di Cavese, Terracina, Amiternina, Isernia, Atl. Trivento, Turris. Il neo giocatore granata ha anche vestito per due anni la maglia del Giugliano fra serie D e C2.

Audace Cerignola

Nuovo acquisto in casa Audace Cerignola, ancora un gran colpo di mercato della compagine guidata dal Presidente Nicola Grieco. Questa mattina si è unito al gruppo gialloblù Alex Benvenga, che ha firmato per l’Audace Cerignola. La squadra ofantina si assicura le prestazioni del difensore salentino cresciuto nelle giovanili del Lecce. Per lui stagioni importanti in C1 – a Varese, Pisa e Como – e in C2 – Valenzana e Forlì -. In Lega Pro il ventiseienne terzino destro ha indossato le maglie di Messina e Lucchese. Lo scorso anno ha militato nelle fila del Nardò in serie D collezionando 24 presenze.Un colpo di mercato importante, quello messo a segno dal Presidente Nicola Grieco e dal Ds Mariano Fernandez, che ha portato in gialloblu un calciatore molto richiesto da diverse compagini di Lega Pro.

AC Crema 1908

Continua il consolidamento dell’AC Crema 1908, in vista della stagione 2017/2018. La società ha definito con Atalanta Bergamasca Calcio Spa l’accordo per il passaggio in nerobianco a titolo temporaneo dei giocatori Luca Tomas, attaccante nato a Bergamo il 19/10/98, e Tommaso Ogliari, esterno sinistro difensivo nato a Crema il 19/02/99.

Usd Nerostellati 1910

Usd Nerostellati 1910 comunica di aver raggiunto l’accordo con la società sportiva Delfino Pescara 1936 per il trasferimento del portiere Gianluca Parente e dell’esterno d’attacco Alessandro di Cerchio Grimaldi. Cresciuti entrambi nel settore giovanile della Delfino Pescara 1936, i due ragazzi classe ’98 vanno ad arricchire l’organico che si sta consolidando del mister Matteo di Marzio. L’estremo difensore Gianluca Parente vanta esperienze nel Francavilla Calcio, Pineto e Paterno oltre che nella Delfino Pescara U.19 e nella serie D e nel Campionato Nazionale Primavera. L’esterno offensivo Di Cerchio Grimaldi ha fatto mostra di tutto il suo miglior talento nella Primavera della Delfino Pescara con 13 presenze tra Campionato Nazionale Primavera e Coppa Italia Primavera.I due nuovi arrivi sono la testimonianza del rapporto di collaborazione che l’Usd Nerostellati 1910 ha instaurato con la Delfino Pescara 1936, indice di quanto la società peligna tenga al proprio organico e miri al raggiungimento di obiettivi importanti per tenere alto il nome della squadra anche sui palcoscenici sportivi nazionali.Ai nuovi arrivati, la Società rivolge un caloroso benvenuto ed  augura un forte incoraggiamento ed un buon lavoro per l’inizio della stagione.

A.C. Bra

A.C. Bra rende noto attraverso il proprio sito ufficiale di aver raggiunto l´accordo per le prestazioni calcistiche di Marco Pelissero.Portiere torinese, classe 1998. Nella stagione 2016/2017, Marco ha difeso i pali della Cbs Scuola Calcio (Torino), nel girone D di Promozione.Sarà a disposizione di mister Fabrizio Daidola e dello staff tecnico, per il raduno di giovedì 27 luglio al “Bravi”.

Este

Nuovo colpo in entrata per l'Este che si assicura dal Vicenza la mezzala classe '98 Davide Pizzolato. Il centrocampista di Schio si è messo in luce nella Primavera allenata da Pasquale Luiso.

Sestri Levante

Altri due nuovi acquisti la Clodiense Chioggia Sottomarina. Come comunicato dal sito del club arrivano la punta centrale lo sloveno Dejan Marjanovic, classe '87 ed autore di 8 reti nell'ultima stegione con il Lentigione d l’ attaccante Lorenzo Mazzola

Savona

Durante la conferenza stampa di presentazione del tecnico Tabbiani il Savona ha annunciato tre nuovi colpi. Sono stati, infatti, raggiunti gli accordi con tre calciatori che la prossima stagione vestiranno la maglia biancoblu: il centrocampista Andrea Bacigalupo classe '97 ex Viareggio, l'attaccante Marco Tognoni classe '94 ex Lavagnese e il difensore Marco Vittiglio classe '94 ex Lavagnese.

Nola

I calciatori Alessio Alfieri, Giuseppe Marotta ed Antonio Latella continueranno a vestire la maglia del Nola anche per la stagione 2017/18. I tre calciatori saranno a disposizione di mister Cusano sin dall’inizio della preparazione fissata per la metà di agosto. In settimana la società presenterà i nuovi arrivi.

San Marino

Il San Marino ha comunica in una nota di aver tesserato il centrocampista, classe ’96 Davide Bisoli, lo scorso anno in forza al Ribelle. Bisoli ha disputato anche 24 partite con la maglia del Forlì

Vigor Carpaneto

La neopromossa Vigor Carpaneto continua ad essere molto attiva sul mercato. La società del presidente Giuseppe Rossetti annuncia l’arrivo di Matteo Terranova, promettente trequartista classe 1999. Il talento parmense arriva in prestito dal Carpi, mentre nella scorsa stagione aveva incrociato più volte la Vigor giocando in Eccellenza nel Rolo, dove ha messo a segno otto reti in campionato e una in Coppa Italia

Lecco

Durante la presentazione del tecnico Delpiano il Lecco del neo presidente Di Nunno ha annunciato altri due grandi colpi. Approdano nella compagine lecchese dal Como l'attaccante classe '81 Cristian Bertani ex serie B con Sampdoria e Palermo  ed il centrocampista classe '82 Gabriele Cavalli lecchese doc.

Valdiano

Un colpo da novanta per il Valdiano, che accoglie tra le proprie fila l'esperto attaccante Francesco Vitale che, dopo l'ultima annata tra Ebolitana e Sorrento, resterà in Eccellenza con l'ambiziosa compagine rossoblu.

Sestri Levante

Sestri Levante ha trovato l’accordo con l’attaccante Giulio Giordani che nella prossima stagione sportiva vestirà la maglia dei “corsari” come comunicato dal sito ufficiale del club. Giordani, classe '94, lo scorso anno ha militato nella prima parte di stagione nello Sporting Recco e successivamente è passato al GhiviBorgo, collezionando 30 presenze segnando 11 reti.

Fiorenzuola

Il Fiorenzuola ha chiuso in questi giorni la trattativa che porterà Luca Benedetti in rossonero per la prossima stagione come comunicato dal club. Difensore reggiano classe ’92, l'anno passato era in forza al Legnago (Serie D). Cresciuto nelle giovanili del Sassuolo, Benedetti è arrivato fino alla categoria Primavera, dove ha vestito anche la maglia della Nazionale Under 19. E’ un giocatore di categoria, che può dare solidità ed esperienza alla difesa rossonera. Può essere impiegato sia come difensore centrale, che come terzino destro. Nel suo passato, un’ottima carriera tra C2 e Serie D, dove ha vestito le maglie di Santarcangelo, Torres, Formigine, Castelfranco e Castelvetro.

Rende

Comincia a prendere forma il nuovo Rende. E’ stato infatti trovato l’accordo con il centrocampista Mohamed Laaribi, classe 93, che nelle ultime tre stagioni ha militato in serie D con la maglia del Roccella collezionando 88 presenze e mettendo a segno 17 reti.

Vastese

Due nuovi acquisti chiusi dal direttore sportivo della Vastese Francesco Micciola. Approdano al club biancorosso, entrambi dall'Avezzano, i difensori classe '95 Damiano Menna e Lamine Bittaye. Entrambi militavano da tre stagioni nel club marsicano

Castelvetro

Continua la campagna di rafforzamento del Castelvetro di Modena: il presidente Davide Contri, insieme al ds Paolo Dondarini, hanno definito l’acquisto del promettente attaccante, classe 1999, Jacobo Castilla Fernandez come comunicato dal sito del club. Il ragazzo, di nazionalità spagnola, vanta un passato tra i professionisti prima nella sua terra d’origine dove ha militato nello Sporting Gijòn e poi, trasferitosi in Italia nella stagione 2015/2016, ha vestito la maglia dell’Inter. Importante innesto per la rosa di mister Serpini che dimostra, inoltre, la volontà da parte della società del presidente Contri di puntare in maniera rilevante sui giovani”.

Aquila Montevarchi

Altro importante acquisto per l’Aquila Montevarchi che mette a segno un colpo importante in chiave Serie D.Arriva Niccolò Rosseti, centrocampista esterno, classe 1990, nello scorso campionato ad Arezzo, giocherà il prossimo campionato in Rossoblù. Vanta oltre 150 presenze tra serie C e D.

Colligiana

Sta gradatamente prendendo forma la Colligiana edizione 2017/18, a poche ore dall’inizio ufficiale del calciomercato.Mister Carobbi, che continuerà ad avvalersi nel suo staff del preparatore dei portieri Fulvio Gianneschi, sta collaborando con il diesse Giacomo Biagi per effettuare quelle scelte che porteranno alla costituzione di un gruppo che sappia ben figurare nella prossima stagione.Nello staff tecnico non ci sarà più il preparatore atletico Carlos Dominguez Soriano che rientra in Spagna; al suo posto Giacomo Palchetti promosso dagli Juniores Nazionali alla prima squadra.Confermati il capitano Luca Pietrobattista, Tommaso Pierangioli, Edoardo Biagi, Matteo Santi e Niccolò Galasso. Rientra dal prestito alla Sinalunghese Tommaso Scortecci a cui va il classico bentornato. Accasato al Real Forte Querceta Antonio Tognarelli, non faranno parte della compagine 2016/17 anche Manuel Mugnai (costretto per motivi di lavoro a dire basta) e, destinati ad altri lidi, oltre al portiere Matteo Iali, Sehadin Arapi, Nicola Casini, Katriel Islamaj e Emanuel Nnaji.La Società ringrazia Antonio, Manuel, Matteo, Sehadin, Nicola, Katriel e Emanuel per l’impegno profuso durante la loro permanenza in maglia biancorossa augurando loro le migliori fortune non solo in ambito calcistico.Continuano intanto i contatti per trattenere in biancorosso alcuni elementi e per portare ad indossare la maglia della Colligiana alcuni giocatori di esperienza e alcune interessanti “quote” dalle giovanili di Empoli e Fiorentina.

Avezzano

Con un comunicato apparso sulla propria pagina ufficiale Facebook , l’Avezzano Calcio annuncia l’arrivo di Erminio Rullo, classe ’85. L’ex calciatore di Lecce e Napoli può occupare le caselle di  difensore centrale e  di terzaino sinistro, va incontro alle volontà della società del presidente Paris di creare una formazione per ammazzare il campionato Nell’ultima stagione ha portato l’Agnonese a disputare la finale play off nel girone F di serie D

Taranto

Il Taranto, neo retrocesso in Serie D, presenta i primi quattro acquisti “over” dell’era Francesco Cozza. Giocheranno nella prossima stagione con la maglia rossoblù i seguenti calciatori:

  • Rocco D’Aiello,roccioso difensore centrale classe 1986, proveniente dal Bisceglie
  • Claudio Miale, difensore centrale tarantino, classe 1982 , proveniente dal Bisceglie
  • Bojan Aleksic, punta centrale serba classe 1991, proveniente dal Francavilla FC
  • Eugenio Lorefice, centrocampista classe 1998, proveniente dalla Sicula Leonzio.

Legnago

Si rinforza nuovamente il reparto offensivo del Legnago in vista della prossima stagione. Acquistato e presentato l'esterno d'attacco, classe 1988, Federico Marchetti proveniente dall'Este dopo una brillante carriera con squadre del Vicentino.Marchetti ha iniziato la carriera ad Arzignano nelle Giovanili del Garcia Moreno ed ha proseguito in Promozione con l'Arzignano dopo la fusione delle due società. Poi il passaggio al Trissino dove ha vinto un campionato di Eccellenza con mister Renica, poi sostituito da mister Andreucci. Ha vestito la maglia del Trissino-Valdagno (Serie D) nelle stagioni 2012/13 e 2013/14 realizzando 10 gol a stagione. Poi il ritorno ad Arzignano, sempre in Serie D, dall'estate 2014 fino a dicembre 2016, dove ha realizzato rispettivamente 8 reti nella prima stagione, 5 nella stagione successiva e 3 nella prima parte della scorsa stagione. Successivamente il trasferimento ad Este negli ultimi 6 mesi della stagione scorsa.Queste le sue prime parole da giocatore del Legnago: "Sono veramente molto contento della scelta che ho fatto, maturata dopo una trattativa che si è un po' protratta nel tempo in quanto avevo anche altre proposte. Ringrazio la Società per la fiducia che ha mostrato nei miei confronti e il mio obiettivo è ripagare questa fiducia sul campo. La mia caratteristica principale è la velocità, mi piace andare in profondità, puntare e saltare l'uomo, fare assist. Generalmente sono molto altruista. Per quanto riguarda le reti realizzate, il mio miglior anno da questo punto di vista è stato in Eccellenza a Trissino con 18 gol. Negli ultimi mesi ad Este ho riscoperto il piacere di giocare a calcio, dopo due anni piuttosto travagliati all'Arzignano".

 

Vigor Carpaneto 1922

Prosegue senza sosta il mercato della Vigor Carpaneto 1922, formazione piacentina neopromossa in serie D che sta lavorando sodo per completare la rosa da affidare al confermato tecnico Alberto Mantelli. Dopo il doppio colpo domenicale (presi i centrocampisti Dario Mastrototaro e Stefano Mauri, quest’ultimo ex Piacenza), la società del presidente Giuseppe Rossetti annuncia l’arrivo di Matteo Terranova, promettente trequartista classe 1999. Il talento parmense arriva in prestito dal Carpi, mentre nella scorsa stagione aveva incrociato più volte la Vigor giocando in Eccellenza nel Rolo, dove ha messo a segno otto reti in campionato e una in Coppa Italia.Ora, per il giocatore di Sant’Andrea Bagni (frazione di Medesano) si spalancano le porte della serie D in quella che sarà la sua seconda stagione tra i “grandi”. Cresciuto nel settore giovanile nel Parma, è passato poi al vivaio del Carpi, arrivando a giocare negli Allievi nazionali, mentre da Giovanissimo ha vissuto un’esperienza annuale al Pro Piacenza. Nella scorsa annata è stato girato in prestito al Rolo, facendo parte anche della rappresentativa juniores regionale. “Sono entusiasta – spiega Matteo, studente in Ragioneria e fratello minore di Thomas, altro volto noto del calcio dilettantistico emiliano – della chiamata della Vigor Carpaneto 1922, non mi sarei mai aspettato di arrivare fin qui. Nella scorsa stagione ho incrociato più volte i biancazzurri, vedendo nomi importanti e una buona squadra che ha saputo poi rispettare i pronostici vincendo in anticipo il campionato. Ora ho avuto una buona impressione nel colloquio con il presidente Giuseppe Rossetti e con il direttore sportivo Mario Barbieri e ho accettato volentieri la proposta della Vigor”. Quindi aggiunge. “Il mio ruolo naturale è trequartista, anche se tra centrocampo e attacco ho sempre giocato un po’ ovunque”. “Avevamo cercato il ragazzo già lo scorso anno – confessa il presidente biancazzurro Giuseppe Rossetti – ma era già stato promesso al Rolo, dove ha fatto una stagione brillante. Pochi ragazzi del ’99 possono vantare numeri come i suoi e ora non volevamo perderlo. Con il Carpi c’è stata un’ottima collaborazione e siamo riusciti a ottenere Matteo in prestito; speriamo faccia molto bene e disputi insieme alla Vigor un buon campionato. Il nostro mercato? Non è ancora concluso, cerchiamo una punta oltre a inserire alcuni elementi giovani”. IL PUNTO SULLA NUOVA VIGOR – Matteo Terranova è il volto nuovo numero cinque del mercato della Vigor, sommandosi all’altro attaccante Matteo Raggi, al difensore Davide Zuccolini e ai centrocampisti Dario Mastrototaro e Stefano Mauri. Otto, invece, sono le conferme già ufficializzate: gli attaccanti Luca Franchi, Andrea Lucci e Alessandro Minasola, il portiere Alessandro Terzi, i difensori Samuele Barba, Marco Fogliazza e Filippo Alessandrini e il centrocampista Cristiano Colla. Conferma in toto, infine, per lo staff tecnico guidato da Alberto Mantelli.

 

Vigor Carpaneto 1922

Una doppia firma di prestigio, che alza l’asticella della qualità della rosa della formazione piacentina neopromossa in serie D. Nella prima domenica di luglio, la Vigor Carpaneto 1922 piazza due “bombe” di mercato e annuncia contemporaneamente l’arrivo dei centrocampisti Dario Mastrototaro (classe 1993 dal Ciserano in serie D) e Stefano Mauri, classe 1988 ex Piacenza e l’anno scorso alla Varesina, sempre in serie D. Due trattative concluse adeguandosi alle tempistiche del mercato, anche se il pensiero della Vigor nella giornata va alla famiglia del diciannovenne Salvatore Lillo, cresciuto nelle giovanili biancazzurre e prematuramente scomparso all’età di 19 anni.

LA SCHEDA DI MASTROTOTARO - Originario di Settimo Milanese (Milano), Dario Mastrototaro è nato l’8 gennaio 1993 a Bollate (Milano),  è alto 1 metro e 83 centimetri e di ruolo è centrocampista centrale da impostazione, pur avendo ricoperto in carriera diverse posizioni in campo. Nelle stagioni 2011-2012 e 2012-2013 ha vestito la maglia del Renate nelle esperienze in Lega Pro Seconda divisione (ex C2), rispettivamente con 25 e 7 presenze. Successivamente, due campionati da protagonista in serie D prima con l’Olginatese (29 presenze e 3 gol), poi con il Castiglione (27 partite e 5 reti segnate), conquistando in quest’ultimo caso la promozione. Infine, un biennio in terra bergamasca sempre in serie D, prima al Ponte San Pietro Isola (7 presenze  e 1 gol) e poi al Ciserano, dove nella scorsa annata calcistica ha realizzato 7 gol in 29 partite.

LA SCHEDA DI MAURI – Originario di Milano, Stefano Mauri è nato l’11 febbraio 1988 nel capoluogo lombardo e dalle nostre parti è conosciuto per aver indossato la maglia del Piacenza in serie D nella stagione 2014-2015 (staffetta in panchina tra Monaco e De Paola), mentre successivamente ha giocato a Seregno e alla Varesina, sempre in serie D. In passato serie D con l’Albese e il Lecco, mentre la C l’ha visto protagonista con Portogruaro-Summaga, Sangiovannese, Ternana, Cremonese, Pro Vercelli, nuovamente Cremonese e Canavese. Il suo dna è da mezz’ala.

 

S.S.Matelica

La S.S.Matelica comunica attraverso il proprio sito ufficiale di aver raggiunto l’accordo con i giocatori Gianluca Meneghello (difensore), Matteo Malagò (centrocampista) e Manuel Angelli (esterno d’attacco).Sono i primi tre arrivi in biancorosso, uno per reparto, che vanno a comporre la rosa della prossima stagione.Gianluca Meneghello difensore centrale nato a Padova il 6 novembre 1992, alto 1,83 per 77kg, nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia dell’Abano calcio, in serie D girone C società da cui arrivano anche il direttore sportivo della S.S.Matelica Andrea Maniero e l’allenatore Luca Tiozzo. In serie D ha esordito nella stagione 2010-2011 con la maglia dell’Este dove ha giocato nelle 5 stagioni successive prima di approdare all’Abano.Matteo Malalgò, centrocampista, nato a Mestre, il 18 aprile 1991, alto 1,70 cm per 70 kg arriva dalla Clodiense dove ha giocato nelle due ultime stagioni (in Eccellenza e serie D). Nel corso delle ultime due stagioni ha realizzato anche 13 gol. Un giocatore di categoria con diversi Campionati Nazionali dilettanti nel suo curriculum: nella stagione 2015-2016 veste la maglia del Venezia e proprio in quella che era l’Unione Venezia esordisce nella stagione 2019-2010 e si conferma in quella successiva collezionando ben 30 presenze. Veste la maglia del Real Vicenza in serie C2 vantando ben 54 presenze dal 2013 al 2015.Manuel Angelilli, esterno offensivo Nato a Roma, il 5 agosto 1990, alto 1,73 cm per 66 kg arriva a sua volta dall’Abano Calcio dove ha concluso la scorsa stagione di serie D che aveva iniziato alla Recanatese. Con i leopardiani ha giocato dal dicembre 2015 fino, appunto, allo scorso gennaio. Cresciuto nelle giovanili del Milan, può vantare diverse esperienze tra i pro. Esordisce in serie C2 con la maglia della Viterbese nella stagione 2009-2010, la stagione successiva gioca in serie D col San Marino per poi approdare in serie C1 al Latina. Passa alla Torres in serie C2 e torna in serie C1 con la maglia de L’Aquila Calcio per poi tornare alla Viterbese in serie D, dove resta per due stagioni prima di approdare al Fondi nella stagione 2015.

 

Pro Patria

Attraverso due comunicati stampa pubblicati sul proprio sito internet l’Aurora Pro Patria ufficializza  di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del difensore Ivo Molnar, classe ’94, proveniente dal Dro e del centrocampista Giacomo Pettarin, classe ’88, proveniente dal Mestre.

Herculaneum

Prime riconferme in casa Herculaneum anche nel parco under.La società granata, infatti, comunica che, nonostante diverse offerte pervenute anche da squadre di Lega Pro, il giovane difensore Francesco Rossi (’97) farà parte della rosa ercolanese per il quarto anno consecutivo.

Nocerina

La scrivente società comunica, in avvio della nuova stagione calcistica, le operazioni di svincolo obbligatoriamente previste ed avvenute nei termini indicati dalle normative in materia.Svincolo per accordo, art. 108 Noif (ovvero per intese tra le parti al momento del tesseramento o successivamente): Cetrangolo, Ciotti, De Iulis, Milani, Navas, Papini, Rinaldi, Santeramo.Svincolo per decadenza di tesseramentOart. 32 bis Noif (in automatico per calciatori dilettanti che, dopo aver compiuto i 25 anni, hanno già richiesto l’applicazione di tale articolo Noif): Alvino, Cacace, Cuomo, Siclari.Restituzioni prestiti: Amato (Portici), Casiello (Melfi), Gargiulo Giuseppe (Frosinone), Matino (ex Latina), Santamaria (Siracusa).Rientri dai prestiti: Aracri (Vultur), Gargiulo Alfonso (Herculaneum).

Trestina

Si tratta di Samir Lacheheb classe 1988 con trascorsi importanti nel calcio italiano.

Dopo i primi 2 anni con Aiaccio e Cecina è stato acquistato dalla Ternana e successivamente ceduto in prestito all´Inter dove ha disputato il campionato under 19.

Tornato poi alla Ternana ha giocato a Campobasso, Noto, Turris, Montecatini, Recanatese, e nell´ultima stagione a Montevarchi.

Tutti sono convinti a partire dal tecnico che sia la punta ideale da affiancare a Ridolfi.

Nocerina

Il primo colpo in casa Nocerina dovrebbe arrivare in orestito dalla Sampdoria. Infatti il direttore sportivo molosso Battisti ha chiuso con l'avvocato Vizzino l'accordo per il prestito del giovane difensore classe '99 Michele Ragone. Sul ragazzo c'era l'interesse di diversi club, ma lunedi dovrebbe essere ratificato il passaggio alla Nocerina.

Legnano

Legnano attivissimo sul mercato, la società annuncia il nuovo acquisto attraverso un breve comunicato apparso sul proprio sito ufficiale:Altro colpo di mercato in casa lilla il ds Cuscuna ha chiuso ieri 29 giugno l’accordo con il centrocampista Mavilla, che si aggiunge all’attaccante Panigada al difensore Scarcella ed al portiere Romano, classe 97, proveniente dal Chiasso e portiere titolare negli ultimi due mese al Mendrisio in seconda divisione svizzera .In settimana si dovrebbero chiuedere altri 2 colpi di mercato per un difensore centrale di grande esperienza in dirittura d arrivo e altri 2 attacanti …un mercato lilla che fa ben sperare indipendentemente dalla categoria sperando che il tanto aspetto ripescaggio si concretizzi.

Gozzano

Attraverso la propria pagina Facebook l’A.s.d.c Gozzano calcio comunica la continuazione del matrimonio con il centrocampista Riccardo Gemelli, giunto alla settima stagione in maglia rossoblù e autore di 15 gol in 108 partire disputate con questi colori.

Sansepolcro

La V.A. Sansepolcro comunica attraverso il proprio sito ufficiale  di aver definito l’accordo col calciatore Fabio Catacchini, che pertanto vestirà nuovamente la maglia bianconera a partire dalla stagione 2017-2018.

Esterno classe 1984, Catacchini è cresciuto nelle giovanili bianconere per poi disputare, dopo una parentesi nel Parma, due campionati di Serie D proprio col Sansepolcro. Ha calcato successivamente per 14 anni i campi professionistici tra Serie B e Lega Pro, vestendo le maglie di Pistoiese, Rimini, Frosinone, Catanzaro, Forlì e Prato, collezionando oltre 300 presenze

Borgaro

Ecco il Comunicato n°3 con cui il Borgaro ha reso ufficiale l’elenco dei nuovi arrivi e quello dei confermati per affrontare al meglio il prossimo campionato di Serie D.Nella giornata odierna, all’hotel Atlantic, la società ha organizzato una cena per consentire ai nuovi arrivati di far conoscenza con il gruppo confermato per affrontare la nuova avventura del campionato di serie D.
Il folto gruppo dei nuovi arrivati sono:
il portiere Emanuele Galante;
i difensori: Tonino Grillo e Giovanni Padovani;
I centrocampisti: Luca Begolo, Jack Chiazzolino, Manuele Sillano;
Gli attaccanti: Fabio Pasquero e Luca Sardo.
Il gruppo dei confermati è composto dai
Difensori: Consiglio, Erbì, Ghiggia, Ignico, Multari,
Centrocampisti: Del Buono, Gai, Zanella,
Attaccanti: Pagliero, Parisi.
A tutti l’appuntamento e’ per il 29 luglio per l’inizio della preparazione.

 

Folgore Caratese

La Folgore Caratese, attraverso il proprio sito, comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Claudio Poesio e Simone Moretti. Claudio, nato il 30 luglio 1987 a Torino, è un centrocampista centrale con alle spalle un grande passato tra i dilettanti. Dopo gli esordi in Eccellenza con il Pool Cirievauda, si consacra in Serie D con le maglie di Orbassano, Voghera, Rivarolese, Derthona, Pro Settimo, Asti, Rapallobogliasco, Chieri, Lavagnese, Imolese e Oltrepovoghera. L’ultima stagione trascorsa di nuovo al Chieri, è stata la più prolifica della sua carriera con ben 12 reti segnate in 24 presenze. Anche Simone, nato a Varese il 5 febbraio 1983, è un attaccante con grande esperienza in categoria. Varese, Biellese e Legnano gli fanno assaporare il professionismo, prima di passare in Serie D in cui indossa le maglie di Solbiatese e Orbassano. Successivamente c’è l’approdo in Serie B svizzera con il biennio passato a Chiasso, dove ha realizzato complessivamente 12 reti. Il ritorno in Serie D è quasi definitivo: Moretti milita nel Seregno e nel Renate (in cui gioca quattro stagioni, una in Lega Pro nella stagione 2010/11), oltre che con le casacche di Pro Sesto, Caronnese, Varesina, Bustese e (nell’ultima annata) al Varese. Per lui si tratta di un ritorno in Azzurro in cui già militò nel 2011/12 realizzando 19 reti in 34 partite, in quella che fu la sua stagione più prolifica in carriera. Complessivamente sono 424 le presenze in carriera, condite da 135 gol. Entrambi gli accordi saranno validi dal 1° luglio 2017.

Abano

Altro innesto di qualità per la compagine friulana del Cjarlins Muzane. Il club, attraverso la propria pagina Facebook, ha ufficializzato l'arrivo del centrocampista classe '92 Emanuele Busetto dall'Abano con cui ha collezionato 31 presenze e 2 reti. Il neo acquisto e un veterano della categoria avendo collezionato oltre 150 partite in serie D.

Pianese

La Pianese, attraverso il proprio sito, comunica di aver raggiunto un accordo con il calciatore Matteo Petroselli. Terzino sinistro, nato a Viterbo il 9 maggio 1999, di proprietà della Viterbese. Negli anni precedenti ha vestito le casacche di Lazio e Ternana. Nei prossimi giorni la Pianese si accorderà con la società di appartenenza per l’approdo in bianconero del giocatore

Correggese

La Correggese, attraverso il proprio sito, rende noto di avere sottoscritto con il giocatore Tiberio Parenti, i diritti alle prestazioni sportive per l'anno 2017-2018. Tiberio Parenti è nato a Pescia (Pistoia) l' 8 Marzo 1990 ed è un difensore centrale. Proviene dalla Cavese dove nella passata stagione ha collezionato 20 presenze mentre nelle tre stagioni precedenti ha giocato nella Massese collezionando in tutto 92 gettoni presenza andando a segno anche sei volte. Nella carriera di Tiberio Parenti anche campionati in serie D con le maglie di Cosenza, Borgo a Buggiano, Pisa e Forcoli, oltre ad un campionato in serie C con la Giacomense nella stagione 2010-2011

Este

Il club giallorosso, attraverso la propria pagina Facebook, ha annunciato l'accordo per il ritorno dell'attaccante classe '83 Roberto Rondon. Il forte attaccante, autore di 44 gol con la maglia dell'Este in tre stagioni, arriva dall'Union Feltre con cui nell'ultima stagione ha messo a segno 8 reti in campionato.

Varesina

Si muove con decisione e disinvoltura sul mercato la Varesina. La compagine lombarda, attraverso la propria pagina Facebook, ha annunciato un altro tris di arrivi.Si tratta dell'esterno destro Mattia Martedì ('98) di proprietà del Cesena ma lo scorso anno nell'Imolese, del centrocampista Mattia Ghidini ('98) ex Lumezzane ed Atalanta e l'esterno Antonio De Fazio ('98) di proprietà della Lucchese ma lo scorso anno alla Rignanese e nella Rappresentativa serie D al Torneo di Viareggio.