Log in

 

Torino, il 25 Maggio inaugurazione del Filadelfia

Ristrutturato lo storico stadio del Grande Torino, sarà il nuovo quartier generale dei granata. A maggio grande manifestazione divisa in tre giorni: anteprima il 24 maggio, inaugurazione il 25 e Memorial Don Aldo Rubino il 27.

La storia che ritorna. Il Torino si prepara a riabbracciare il vecchio stadio Filadelfia, ristrutturato e reso nuovamente utilizzabile per le attività della prima squadra e le partite ufficiali del settore giovanile. Un vero simbolo della storia granata che ritorna, la casa in cui il Torino diventò ‘Grande’. Allo stadio Filadelfia, infatti, quella squadra che diventò leggenda vinse ben sei scudetti. Quest’impianto ora è stato ristrutturato, con dei lavori iniziati nel 2015. Ed ora, finalmente, sta per essere inaugurato.

Il prossimo 25 maggio, infatti, ci sarà il taglio del nastro. Oggi è arrivata l’ufficialità, dopo che la data d’inaugurazione era già nell’aria da un po’ di tempo. Questo giorno è stato scelto dalla Fondazione Filadelfia, ente nato proprio per la riqualificazione di quest’impianto. E questa mattina è arrivata la concessione da parte della Prefettura, che ha autorizzato la Fondazione stessa ad organizzare quest’evento d’inaugurazione di quello che sarà il nuovo quartier generale del Torino. Uno stadio da 4000 posti che, come detto, ospiterà il Torino durante gli allenamenti e le squadre giovanili in occasione delle partite ufficiali.

Tre giorni di festa

Il 25 maggio sarà il giorno dell’inaugurazione ufficiale del nuovo Filadelfia ma quest’evento durerà tre giorni. Il 24 maggio, infatti, ci sarà un’anteprima riservata a quei tifosi che si sono resi partecipi della costruzione di quest’impianto. In che modo? Acquistando uno dei 4000 mila sediolini della tribuna a disposizione. Questo garantirà a questi tifosi di avere un posto assicurato per la manifestazione di inaugurazione. Il 25 maggio, invece, ci sarà quella che sarà l’inaugurazione vera e propria. Il programma prevede il taglio del nastro e l’apertura al pubblico del nuovo Filadelfia. Sarà possibile visitare l’impianto e fare anche un giro di campo. Il 27 maggio sarà calpestata per la prima volta l’erba di questo stadio. Per l’occasione, infatti, è stato organizzato un torneo dedicato a Don Aldo Rabino, storico padre spirituale del Torino. A quest’ultimo sarà dedicata anche una targa celebrativa all’intero del Cortile della Memoria, nello spazio antistante l’ingresso del nuovo Filadelfia. A prendere parte a questo Memorial Don Aldo Rubino saranno delle selezioni giovanili di Torino, Alessandria, Novara e Pro Vercelli. Poco più di un mese ad una data storica per il calcio granata, il Filadelfia finalmente sta per tornare.

 

  • Pubblicato in Serie A