Log in

 

MISTER JURIC VUOLE RIPORTARE IL GRIFONE ALLA VITTORIA


MISTER JURIC VUOLE RIPORTARE IL GRIFONE ALLA VITTORIA

Nella seduta di ieri esercitazioni per il gioco d’insieme e ricerca dello sviluppo negli spazi, al di là degli addestramenti per la fase difensiva che sarà messa alla prova dal potenziale offensivo degli avversari. Al Centro Signorini mister Juric lavora con i suoi più stretti collaboratori per schierare un undici in grado di riprendere i concetti del suo calcio e interpretare lo spirito combattivo che rimane un tratto distintivo di chi indossa la maglia del primo club fondato in Italia.

Dopo la colazione collettiva la squadra ha preso parte a una veloce riunione tecnica indetta dallo staff per scendere nei dettagli. Poi in campo partite e schemi hanno assorbito la maggior parte del tempo tra prove generali e indicazioni specifiche, con il mister in cattedra per dare ritmo ai lavori e ridurre al minimo sindacale le pause in cui tirare il fiato.

Contro la formazione capitolina non sarà della partita Rubinho. Il portiere brasiliano ha eseguito accertamenti che hanno evidenziato un edema all’altezza del bicipite femorale destro. Ha ripreso invece l’attività di campo Taarabt, le cui condizioni saranno valutate nella rifinitura di oggi, in funzione di un inserimento nella lista dei convocati.

(Foto LaPresse)