Log in

 

Danone Nations Cup: vince la Juve e vola a New York per la fase internazionale

In evidenza Danone Nations Cup: vince la Juve e vola a New York per la fase internazionale

Danone Nations Cup: vince la Juve e vola a New York per la fase internazionale
È la Juventus ad aggiudicarsi la seconda edizione della ‘Danone Nations Cup’, staccando così il biglietto per New York, dove a settembre affronterà la fase internazionale della manifestazione.

Un torneo Under 12 riservato esclusivamente alle formazioni femminili e che ha visto la partecipazione di 62 squadre, 24 in più rispetto allo scorso anno; 190 gare organizzate, considerando complessivamente anche le 6 partite della fase finale nazionale, disputate oggi a Coverciano in occasione del Grassroots Festival.

Le quattro squadre, uscite vincitrici dalle rispettive fasi interregionali, si sono affrontate nel consueto quadrangolare previsto dal format, con gare da tre tempi intervallati dagli shootout: un modello innovativo, sviluppato dal Settore Giovanile e Scolastico, che ha dato grande peso anche alla sportività messa in campo dalle squadre.

“È un vero piacere per me sottolineare il grande fair play che ha accompagnato la manifestazione nel suo complesso ed in special modo durante questa fase finale – ha sottolineato il presidente del Settore Giovanile e Scolastico, Vito Tisci – Nonostante la posta in palio fosse molto alta, infatti, la sportività è sempre stata al primo posto”.


Questi, di seguito, i risultati della fase finale:

Milan-Livorno 3-3
Juventus-Roma 3-1

Juventus-Livorno 3-0
Roma-Milan 3-3

Milan-Juventus 1-1
Roma-Livorno 4-0

Classifica finale: Juventus 7, Roma 4, Milan 3, Livorno 1