Log in

 

Parma Serie C Femminile: Pareggio interno con l’Olimpia Forlì (1-1). A Botti risponde Ivanova

In evidenza Parma Serie C Femminile: Pareggio interno con l’Olimpia Forlì (1-1). A Botti risponde Ivanova

Parma Serie C Femminile: Pareggio interno con l’Olimpia Forlì (1-1). A Botti risponde Ivanova


serie c femminile parma vs olimpia forliCollecchio, 19 Marzo 2017 – Parma e Forlì si dividono la posta in palio con un pareggio sostanzialmente giusto. Il primo tempo è di marca gialloblù che lascia sfogare le ospiti per poi punirle con Botti che raccoglie un cross di Vallante e segna. La reazione forlivese è nei piedi di Agatensi (alto) e nell’incornata di Magnani con Grossi che si supera deviando in corner. Nella ripresa il Forlì è più concreto, va in gol con Ivanova (lasciata libera in area) e mette sotto pressione il Parma. Le Crociate si difendono per poi partire in contropiede con Parizzi, Terzoni e Bandini, ma le loro conclusioni non sortiscono l’effetto sperato. Nell’area parmense, intanto, si assiste ad un vero e proprio show di IMG-20170319-WA0038Grossi che, in forma smagliante, riesce a parare anche l’impossibile tra gli applausi del pubblico. Le squadre si allungano e il Forlì ci prova con Agatensi, ma, dopo la parata di Grossi, Arrigoni, sulla linea, è rapida a mettere fuori. Alla mezz’ora doppia occasione crociata, Bandini calcia a lato da buona posizione e poi Minari prova di destro su corner di Botti con la palla che esce di poco. Il Forlì riparte in contropiede e, su Emiliani lanciata, a rete Parizzi è strepitosa nel recuperare palla. Ancora Grossi su Agatensi, ma l’ultima occasionissima è gialloblù: Terzoni scambia con Parizzi, cross per Botti che in area calcia sul portiere in uscita.

PARMA-OLIMPIA FORLI’ 1-1 / IL TABELLINO

Parma – Grossi, Maini, Ngobi, Arrigoni, Soragni (dal 50′ Frati), Vallante, Parizzi, Fontanesi (dal 70′ Minari), Terzoni, Bandini, Botti.
All. Libassi
A disposizione: Boselli

Olimpia Forlì – Bagnolini, Ivanova, Magnani, Ghinassi (dal 80′ Strada), Plachesi, Pasquinelli, Galletti, Tedaldi (dal 46′ Calli), Galassi (dal 46′ Mordenti), Agatensi, Emiliani (dal 70′ Scudellari).
All. Ghinassi

Arbitro: Sig. Tsamo di Parma