Log in

 

Under 17 Lega Pro, Sudtirol - Giana Erminio 4-0

Reti: 54. Plattner (1-0), 67. Zanon (2-0), 80. Sgarbi (3-0), 82. Marku (4-0)

FC Südtirol: Maestri (74. Caula), Tomaselli, Pomella, Timpone (41, Cescatti), Fazion (41, Plattner), Rabensteiner, Uez (41. Marku), Pichler (47. Patta), Guerra (41. Sgarbi), Salvaterra, Francescon (47. Zanon)
Allenatore: Marzari

Giana Erminio: Asnaghi, Varisco (72. Fazio), Stanzione, Corti (72. Brambilla), Benatti, Valietti, Panzeri (41. Colleoni), Ruisi (41. Blasi), Callipo (47. Nichetti), Marzi (52. Stucchi), Defendi (47. Mastinu).
Allenatore: Funagalli

Arbitro: Benjamin Jerec di Bolzano

Seconda vittoria di fila per la formazione biancorossa degli Allievi Nazionali, che con un grande secondo tempo si impone per 4-0 sui pari età della Giana Erminio, ultimi in classifica. Protagonisti assoluti del match Sgarbi e Zanon, ovvero i due talenti dell'Under 16 di Lega Pro di Paolo Tornatore, aggregati per l'occasione alla formazione di mister Marzari e da quest'ultimo inseriti ad inizio ripresa dopo che il primo tempo si era concluso sullo 0-0. Sia Sgarbi che Zanon hanno segnato una rete e servito un assist-gol a testa per le restanti due marcature che portano la firma di Plattner e – in pieno recupero – di Marku.

 

Under 17 Lega Pro, Olbia - Sudtirol 0-4

Reti: 13. Francescon (0-1), 21. rigore/Foulelfmeter Salvaterra (0-2), 27. Pomella (0-3), 62. Uez (0-4)

Olbia: Idrissu, Fredda (56. Cassitta), Pilo (71. Ciattu), Vitiello, Vacca, Nieddu (47. Asari), Pittorra (47. De Sole), Capra, De Marcus (71. Boi), Scalas (41. Vargiu), Malatesta (56. Uleri).
Allenatore: Columbanu

FC Südtirol: Caula (66. Maestri), Plattner (41. Patta), Tomaselli, Pomella (49. Timpone), Fazion (56. Cescatti), Rabensteiner, Uez, Pichler, Guerra, Salvaterra (41. Marku), Francescon
Allenatore: Marzari

Arbitro: Porcheddu della sezione di Oristano


Dopo cinque partite di astinenza, nelle quali aveva raccolto appena due punti, la formazione di Marzari ritrova la vittoria, espugnando in goleada il campo dell'Olbia. I biancorossi segnano il solco nel primo tempo con tre gol, il primo di Francescon su punizione, il secondo di Salvaterra su rigore (fallo su Guerra) e il terzo di Pomella che ribadisce in gol un rigore (fallo su Salvaterra) da lui stesso calciato e parato dal portiere di casa. Nella ripresa il definitivo 4-0 di Uez su assist di Guerra.

 

Under 17 Lega Pro, Sudtirol - Albinoleffe 1-1

Reti: 7. Sokhna (0-1), 48. Duriqi (1-1)

FC Südtirol: Maestri, Plattner, Pomella, Timpone (41. Fazion), Rabensteiner, Duriqi (76. Patta), Uez, Pichler (63. Marku), Guerra, Salvaterra, Francescon
Allenatore: Marzari

Albinoleffe: Esposito, Zirafa (59. Bonazzi), De Maio (72. Remigi), Sperolini (72. Rulloni), Capitanio, Bertolotti, Sokhna, Piccoli, Galeandro, Brignoli (59. Rodolfi), Ganea
Allenatore: Caccia

Arbitro: Braghini della sezione di Bolzano

Secondo punto nelle ultime cinque gare disputate per la squadra di Marzari, che in rimonta ottiene un pareggio casalingo contro l'Albinoleffe, recriminando per il palo colpito ad un minuto dalla fine del match da Francescon, occasione che ingigantisce i rimpianti per uan vittoria mancata che sarebbe invece stata meritata. I gol: vantaggio ospite ad inizio gara su tiro dal limite di Sokhna che coglie un po' impreparato Maestri. Pareggio biancorosso ad inizio ripresa su cross di Pomella per il perfetto colpo di testa di Duriqi.

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 Lega Pro, Como - Sudtirol 2-0

Reti: 43. Rossi (1-0), 79. Vocale (2-0)

Como: Giudici, Bonella, Ruggeri, Valsecchi, Di Maggio, De Santis, Toniolo (51. Del Grosso), Di Munno, Rossi (78. Vocale), Acquistapace, Pighetti
Allenatore: Massimo Cicconi

FC Südtirol: Maestri, Pomella, Cescatti (41. Marku), Rabensteiner, Fazion, Duriqi (58. Farris), Plattner (58. Patta), Pichler, Guerra, Uez, Francescon
Allenatore: Marco Marzari

Arbitro: Matteo Scordo della sezione di Novara

Terza sconfitta nelle ultime quattro gare per la squadra di Marzari, arresasi per 2-0 alla vicecapolista Como, con entrambe le reti lariane segnate nella ripresa. Nel primo tempo grande equilibrio, ma clamorosa traversa biancorossa colpita da Guerra. Nella ripresa, invece, Rossi – in mischia susseguente ad un calcio d'angolo - ha subito trovato il gol del vantaggio del Como, mentre a Uez è stata annullata una rete a dieci minuti dal termine del match per dubbio fallo di mano nel controllo. Allo scadere è invece arrivato il definitivo 2-0 del Como.

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 Lega Pro, Sudtirol - Pro Piacenza 4-3

Reti: 12. rigore/Salvaterra (1-0), 15. Spedaliere (1-1), 31. rigore/Foulelfmeter Foppa Vicentini (1-2), 48. rigore/Foulelfmeter Visieri (1-3), 58. Duriqi (2-3), 74. Pomella (3-3), 80. + 3. Uez (4-3)

FC Südtirol: Caula (41. Maestri), Plattner (47. Patta), Pomella, Timpone, Rabensteiner (71. Fazion), Duriqi, Baldo (71. Cescatti), Marku, Guerra, Salvaterra, Francescon (64. Maniotti)
Allenatore/Trainer: Marzari

Pro Piacenza: Di Maio, Argenton, Giavazzi, Foppa Vicentini, Velli, Pettegoli, Zenedi, Spedaliere (62. Carisetti), Avanzini (60. Vigorelli), Visieri (74. Dioh), Maserati (60. Venturelli)
Allenatore/Trainer: Reboli

Arbitro: Arianna Bazzo della sezione di Bolzano

ESPULSI: 59. Timpone (FCS), 59. Pettegoli (PP)

Grande prova di carattere della squadra di Marzari, che torna alla vittoria dopo tre partite di astinenza nelle quali aveva raccolto appena un punto. Contro la Pro Piacenza Timpone e compagni si sono aggiudicati un vero e proprio festival del gol grazie ad una grande rimonta nel secondo tempo dal parziale di 1-3 al risultato finale di 4-3. I gol biancorossi: Salvaterra su rigore per fallo su Guerra, Duriqi di testa, Pomella con tocco in mischia e Uez – match-winner – con tap-in nel recupero su respinta corta del portiere.

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 Lega Pro, Cremonese - Sudtirol 2-1

Reti: 32. Francescon (0-1), 34. Crivella (1-1), 66. Bignami (2-1)

Cremonese: Camerini, Alpoli, Gerevini, Venturelli (69. Missaglia), Bignami, Cella, Gianelli, Crivella, Rapisarda (48. Poggi), Poledri (69. Beghi), Kadjo (51. Scarpelli)
Allenatore: Danelli

FC Südtirol: Caula, Plattner (74. Patta), Pomella, Rabensteiner, Fazion, Duriqi, Baldo (60. Maniotti), Marku (47. Uez), Guerra, Salvaterra, Francescon
Allenatore: Marzari

Arbitro: Di Craci di Cremona

Per la formazione di mister Marzari seconda sconfitta nelle ultime tre partite, nelle quali Uez e compagni hanno conquistato appena un punto. Sconfitta-beffa e bugiarda, quella subita in rimonta a Cremona, perché i biancorossi non hanno solo sbagliato un rigore, prima di passare in vantaggio con gol di Francescon (assist di Rabensteiner), ma hanno anche fallito tre-quattro clamorose palle-gol. La Cremonese, invece, ha fatto due tiri e due gol, il primo con Crivella a ridosso dell'intervallo e il secondo – di testa – con Bignami ad un quarto d'ora dal termine del match.

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 Lega Pro: Renate - Sudtirol 1-1


Reti
: 41. Amabile (1-0), 52. Baldo (1-1)


Renate: Antignano, Apollonia (62. Sofia), Tagliabue (41, Gulinelli), Pennati, Corna, Cereda, Gemmi (76. Crippa), Costa (41. Senes), Amabile, Confalonieri, Rankovic (76. Marelli)
Allenatore: Giorgjev

FC Südtirol: Maestri, Plattner, Pomella, Timpone (71. Cescatti), Rabensteiner, Duriqi, Baldo, Uez (41. Marku), Guerra, Salvaterra, Francescon (65. Patta)
Allenatore/Trainer: Marzari
Arbitro: Mezzalira (Varese)

Dopo la sconfitta del turno precedente, torna a muovere la classifica la squadra di Marzari, che conquista un ottimo pareggio sul campo del Renate, quarta forza del torneo, ottenendo il quinto risultato utile (due vittorie e tre pareggi) nelle ultime sei gare disputate. Per i biancorossi c'è però un grosso rimpianto, quello legato al rigore procurato da Baldo ma fallito da Francescon al 20' del primo tempo. La gara si è così decisa nella ripresa: vantaggio del Renate con gol di Amabile in mischia, pareggio biancorosso di Baldo con un bel tiro al volo su cross di Salvaterra.

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 Lega Pro, Sudtirol - Alessandria 2-2

Reti: 55. Guerra (1-0), 61. Baldizzone (1-1), 62. Capocelli (1-2), 78. Baldo (2-2)

FC Südtirol: Maestri, Tomaselli, Pomella (71. Marku), Timpone (41. Rabensteiner), Fazion, Duriqi, Maniotti (41. Baldo), Uez (45. Farris), Guerra, Salvaterra, Francescon (60. Plattner)
Allenatore: Alex Schraffl (Marco Marzari squalificato)

Alessandria: Gijuni, Givailato, Mazzon, Usel (71. Amendola), Nasto, Nani, Annone, Baldizzone, Capocelli, Gerale, Romano (58. Rolando), Ceppellini
Allenatore: Fabio Ulderici

Arbitro: Braghini di Bolzano

Terzo risultato utile (due vittorie e un pareggio) nelle ultime quattro gare per la formazione di Marzari (squalificato e sostituito in panchina di Alex Schraffl). Baldo e compagni pareggiano per 2-2 contro l'Alessandria. Si decide tutto nel secondo tempo: al primo minuto espulso Fazion per doppia ammonizione. Ma pur in 10 uomini i biancorossi si portano a condurre con splendida azione personale di Baldo che serve a Guerra il tap-in dell'1-0. Ma poi l'Alessandria ribalta il risultato con due gol in appena un minuto. Ma a due minuti dal termine del match il gran destro di Baido piega le mani al portiere avversario e vale il 2-2 finale.

  • Pubblicato in Under 17