Log in

 

Under 17 A e B, Trapani - Sampdoria 1-2

Reti: Cappelletti al 18’ p.t., Valenti al 1’ s.t., Cuneo al 34’ s.t.

Trapani: Rao, Benivegna, Martina, Sammartano (dal 40’ s.t. Fazio), D’Aguanno, Rallo (dal 37’ s.t. Barbara), Valenti, Vella, Lazzara, D’Anca (dal 1’ s.t. Carolo), Landa (dal 22’ s.t. Gancitano).
A disposizione: Ingrassia, Fazio, Culcasi, Carollo, Barbara, Marino, Gancitano.
All. Amoroso

Sampdoria: Hutvagner, Doda, Viola, Ivaldi (dal 40’ s.t. Ghiglia), Serbouti, Veips, Gnecchi, Dagnino, Cappelletti, Curito (dal 30’ s.t. Cuneo), Guazzini (dal 16’ s.t. Cabral)(dal 40’ s.t. Baggio).
A disposizione: Scatolini, Ghiglia, Baggio, Scotti, Cabral, Gargano, Spadoni, Cuneo.
All. Bellucci

Arbitro: Antonino Costanza di Agrigento; assistenti: Antonio Barone di Marsala e Francesco Picciche’ di Trapani
Note: Ammoniti Gnecchi al 3’ p.t., Rallo al 16’ p.t., Ivaldi al 24’ p.t., Martina al 32’ p.t., Carollo al 16’ s.t., Doda al 32’ s.t. Calci d’angolo 4-4

La cronaca
– 4’ Punizione di Vella centrale ma che il portiere preferisce alzare in corner.
– 8’ Gran cambio di gioco di Valenti a cercare e trovare all’interno dell’area D’Anca che la mette giù col petto ma non riesce a concludere. Potenziale occasione dunque per i granata.
– 13’ Vella recupera la sfera sulla trequarti, va in porta con un tiro a metà tra un tocco sotto e un colpo di punta. Hutvagner scavalcato ma per sua fortuna il pallone si spegne sopra la sua trasversale
– 16’ Azione in avanti della Samp, la difesa libera ma sui piedi di Dagnino che non ci pensa su due volte e conclude ma sulla traversa a Rao battuto.
– 18’ Blucerchiati in vantaggio direttamente su calcio di punizione calciato da Cappelletti. Sorpreso Rao. Doria avanti.
– 28’ Occasione per il Trapani. Un difensore sembrava essere sulla traiettoria del passaggio ma il suo buco ha favorito l’intervento di Valenti che si infila e, da posizione defilata, non riesce ad angolare a sufficienza per battere Hutvagner che si oppone coi piedi
– 31’ Trapani che prende sempre più campo e che spinge sulla fascia sinistra con Martina che davanti a sé ha un po’ di campo e ha tutto il tempo per guardare e proporre in mezzo per il tocco di Lazzara che da posizione favorevolissima fallisce, spedendo fuori.
– 41’ Il Trapani inizia come meglio non avrebbe potuto. Fischio d’inizio battuto dai granata: lancio lungo di Rallo lungo linea per Valenti sulla destra. Terzino in ritardo, il numero sette scappa via, entra in area, palla c’è-palla non c’è, conclusione e gol del meritato 1-1. Un cambio ad inizio secondo tempo: dentro Carollo per D’Anca.
– 47’ Molto bene il Trapani, in pressione e più deciso. Dalla media distanza tentativo di Sammartano ma Hutvagner blocca.
– 49’ Gol della Samp ma a gioco fermo. Cappelletti aveva insaccato quando il signor Barone aveva già sventolato la bandierina.
– 55’ Centrale e debole il tiro di Landa.

– 64’ Rallo provvidenziale su Curito chiuso in corner. Nell’azione successiva granata velocissimi in contropiede e in situazione di superiorità numerica con Lazzara che la cede a Valenti, il quale entra in area e conclude. Hutvagner dice no e la manda in calcio d’angolo.
– 70’ Cappelletti fa tutto bene, tranne che la soluzione.
– 72’ Punizione calciata di seconda da Sammartano, non la tiene il portiere. Nella ribattuta D’Aguanno fa gol ma è in fuorigioco.
– 74’ Cuneo porta in vantaggio la Samp con un sinistro radente che non lascia scampo a Rao.
– 82’ Ghiglia apre il piattone.
– Dopo sei minuti di recupero non c’è più nulla da fare per il Trapani. Passa la Samp per 2-1.

Under 17 A e B: Sampdoria - Juventus 0-1

Marcatore: 22′ pt Petrelli (J).

SAMPDORIA: Hutvagner, Ghiglia, Dinelli, Perrone, Serbouti, Veips, Doda, Gnecchi, Cabral Henriques, Curito Dos Santos, Cappelletti.
A disposizione: Scatolini, Ivaldi, Mangione, Dagnino, Cuneo, Spadoni, Guazzini, Granata, Scotti.
Allenatore: Claudio Bellucci.

JUVENTUS (4-3-3): Saro; Meneghini (22′ st Joao Serrao), Pessot, Almeida, Martino; D’Agostino, Morrone (35′ st Leone), Nicolussi Caviglia; Campos (19′ st Capellini), Petrelli (35′ st Sbordone), Morachioli (35′ st Pezziardi).
A disposizione: Busti, Favre, Camilleri, Galvagno.
Allenatore: Davide Cei.

Note: espulso al 18′ st D’Agostino per doppio giallo.

Si conclude con una vittoria il girone d’andata di campionato Under17 per la Juventus, che è andata a vincere 1-0 a Genova sul campo della Sampdoria. I bianconeri raggiungono dunque quota 24 punti frutto di 7 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte nelle 13 gare disputate.
A decidere la gara è stata una rete di Elia Petrelli, attaccante classe 2001 alla sua seconda presenza sottoetà nel campionato degli Allievi Nazionali. Splendido il suo bolide da fuori area che si è infilato in porta al 22′ del primo tempo. Un vantaggio meritato quello della squadra di Mister Cei, a coronamento di una prima frazione giocata molto bene e con diverse occasioni da rete.
La ripresa era iniziata sullo stesso filone del primo tempo, ma l’espulsione di D’Agostino al 18′ (doppia ammonizione) ha messo un po’ di apprensione nei minuti finali. Salvataggio di Morachioli sulla linea e altri pericoli doriani fortunatamente non concretizzati, e la Juventus si porta a casa i 3 punti battendo per 1-0 la Sampdoria.
giovanibianconeri

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B: Sampdoria - Spezia 1-3

SAMPDORIA-SPEZIA 1-3

Marcatori: 13'pt Scarlino (SP) 10'st Mulattieri (SP) 21'st Guazzini (SA) 27'st Martini (SP)

SAMPDORIA: Scatolini, Doda, Dinelli, Ivaldi (16'st Granata), Viola, Fido, Cappelletti, Gnecchi (37'st Dagnino), Guazzini, Curito, Scotti
A disp. Vino, Spadoni, Baggio, Cuneo, Gargano, Ghiglia, Serbouti
All. Bellucci C.

SPEZIA: Desjardins, Castagnaro, Del Gaudio, Marinari, Corbo, Dell'Amico (26'st Cerchi), Figoli (16'st Bachini), Benedetti (C) (40'st Lepri), Galloni (26'st Martini), Scarlino (40'st Tregrosso), Mulattieri
A disp. Del Freo, Batti, Rrokaj, Ciuffardi
All. Corallo R.

Quarto successo consecutivo in altrettante gare per la formazione Under 17 A/B guidata da Riccardo Corallo, che dopo Sassuolo, Carpi e Pro Vercelli, supera anche la Sampdoria, aggiudicandosi il derby ligure disputato sul terreno del C.S. "Rio Cortino" di Sori.
La prima occasione dell'incontro porta la firlma di Scotti, che dal limite impegna Desjardins, autore di un ottimo intervento, mentre al 9' è lo Spezia a rendersi pericoloso, ma il colpo di testa di Benedetti su cross di Del Gaudio trova la traversa a dire di no. Il gol però è nell'aria ed arriva al 13', grazie al solito Scarlino che gonfia la rete blucerchiata su assist di Dell'Amico. Nella ripresa sono ancora i ragazzi di Riccardo Corallo a trovare la via del gol, questa volta con Mulattieri, che al 10' è bravo a sfruttare l'assist di un incontenibile Scarlino. Sotto di due reti i padroni di casa provano a scuotersi ed al 21' trovano la rete del momentaneo 1 a 2 grazie a Guazzini, ma è solo un episodio, infatti sono sempre gli aquilotti a fare la partita, ed al 27' trovano la terza rete con Martini, freddo nel depositare in rete il secondo assist di giornata di Scarlino, il quale al 39' sfiora anche la doppietta personale, ma questa volta Scatolini si supera, evitando un passivo più pesante per i ragazzi di mister Bellucci.
www.acspezia.com

 

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B: Sampdoria - Sassuolo 2-5

Reti: 2’ Giordano (Sas), 19’ e 50' Aurelio (Sas), 42’ Guazzini (Sam), 56’ Carrozza (Sas), 62’ Cappelletti (Sam), 71’ Ghion (Sas).

Sampdoria: Scatolini, Doda (56’ Ghiglia), Dinelli, Perrone, Serbouti, Fido, Cappelletti (66’ Ivaldi), Dagnino (41’ Scotti), Guazzini (74’ Spadoni), Perreira, Cuneo (56’ Baggio).
A disposizione: Vino, Gargano.
Allenatore: Bellucci Claudio.

Sassuolo: Montanari, Castelluzzo, Merli (66’ Fiorini), Ghion (77’Solla), Pilati, Ferraresi, Carrozza (77’ Bursi), Romeo, Mattioli (50’ Bartoli), Giordano, Aurelio.
A disposizione: Mapleli, Dembacaj, La Rosa, Delle Donne.
Allenatore: Tufano Felice.

Arbitro: Sig. Aly di Lodi.
AssistentI Sig. Nardella di Genova e Sig. Troina di Genova.
Note: ammoniti Cappelletti (Sam), Montanari (Sas), Castelluzzo (Sas), Ferraresi (Sas).

Dopo la vittoria al debutto in campionato della Primavera (2-0 al Pescara con reti di Zecca e Caputo) è arrivato anche il primo successo per gli Allievi Under 17 di Mister Felice Tufano che espugnano il campo della Sampdoria e riscattano la battuta d'arresto dell'esordio. Nel 5-2 di Genova decidono le reti di Giordano, Carrozza, Ghion e la doppietta di Aurelio

 

 

  • Pubblicato in Under 17