Log in

 

Under 17 A e B, Pescara - Bari 3-2

Reti: Castellano 14’pt, Schirone 25’pt, Borrelli 32’pt, 3’st, D’Alessandro 36’pt.

PESCARA: Carità, Ferrante, Zugaro, Martella, Perini, Marafini, D’Alessandro (Camplone 20’st), Camilleri, Borrelli (Pavone 30’st), Pierpaoli (Sabatini 20’st), Palladini (Zampacorta 30’st).
A disposizione: Scuccimarra, Gifford, Forese, Palombizio, Caiazzo.
Allenatore: Mancini

BARI: Zinfollino, Terrevoli, Schirone, Lella, Petruzzelli (Catalano 14’st), Giosu, Console (Fidanzia 8’pt), Petrosino (Errico 14’st), Castellano (Diana 12’st), Petruccetti, Cianci.
A disposizione: Artal, Colella, Vogliacco, Barberio, Palotti.
Allenatore: Gianpaolo

Ammoniti: Borrelli, Marafini

Gli Under 17 di Mister Mancini ottengono una importante vittoria in rimonta nello scontro casalingo con il Bari dell’ex Gianpaolo.

Under 17 A e B, Benevento - Pescara 1-2

Reti: Palladini 1’pt, 18’pt, Santarpia 20’pt

BENEVENTO: Volzone, Ruocco (Casolare 1’st), Rillo, Cuccurullo, Capuani, De Caro (Mambella 1’st), Eletto, Cavaliere (Bono 28’st), Orefice (Pagliuca 18’st), Santarpia (Andriano 18’st), Chiacchio (Pisano 20’st).
A disposizione: Carriero, Bonavolontà, Frulio.
Allenatore: Landaida

PESCARA: Carità, Martella, Zugaro, Camplone (Gifford 39’st), Caniglia, Marafini, D’Alessandro (Ferrante 1’st), Camilleri, Borrelli (Caiazzo 34’st), Pierpaoli (Perini 1’st), Palladini (Zampacorta 34’st).
A disposizione: Scuccimarra, Sabatini.
Allenatore: Mancini

Ammoniti: Casolare, Camilleri, Palladini, Pierpaoli

Gli Under 17 A e B del Pescara di Mister Mancini vincono per 2 a 1 grazie alla doppietta di Palladini nella tresferta campana contro il Benevento.

Under 17 A e B, Pescara - Ternana 5-1

Reti: Frangescangeli 7’pt, Marafini 15’pt, Camplone 28’pt, D’Alessandro 32’pt, Palladini 15’st, Pavone 39’st

PESCARA: Carità, Martella, Zugaro, Camplone, Marafini, Caniglia, D’Alessandro (Sabatini 25’st), Camilleri (Ferrante 25’st), Borrelli (Pavone 30’st), Pierpaoli (Forese 33’st), Palladini (Zampacorta 30’st).
A disposizione: Sprecacè, Gifford, Perini, Palombizio.
Allenatore: Mancini

TERNANA: Luciani, Canalicchio, Gentile (Domiziani 1’st), Mignone, Colarieti, Mazzarini, Nesta (Lucci 36’st), Mennini (Saraceno 19’st), Pagliarini (Tiberti 36’st), Filipponi (Antonelli 36’st), Frangescangeli.
A disposizione: Pernini, Landi, Gbale Seri, Cubaj.
Allenatore: Carocci


Ammoniti: Pavone, Colarieti
Espulsi: Mazzarini

Gli Under 17 di Mister Mancini si impongono con una goleada nella sfida casalinga contro la Ternana (5-1).

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B, Napoli - Pescara 1-2

Marcatori: 16′ Labriola, 18′ st Marafini, 38′ st Borrelli

Napoli: 1 Maisto, 2 Pelliccia, 3 Pizza, 4 Illuminato, 5 Bartiromo, 6, Senese, 7 Energe, 8 Labriola, 9 Serrano, 10 Micillo, 11 Palmieri.
In panchina: 12 Schiavone, 13 Manzi, 14 Calvano, 15 Rea, 16 Coglitore, 17 Messina, 18 Ansani, 19 Pirone.
All.: Vanacore

Pescara: 1 Carità, 2 Ferrante, 3, Di Renzo, 4 Camilleri, 5 Caniglia, 6 Marafini, 7 D’Alessandro, 8 Di Federico, 9 Zampacorta, 10 Perpaoli, 11 Palladini.
In panchina: 12 Sprecacè, 13 Perini, 14 Sabatini, 15 Martella, 16 Camplone, 17 Palombizio, 18 Borrelli.
All.: Mancini.

DIRETTA LIVE

43′ Termina il match, Napoli beffato nel finale dopo essere passato in vantaggio nelle prime battute del primo tempo
42′ Cross di Illuminato, Bartiromo prova una mezza rovesciata, ma il pallone termina alto sopra la traversa
40′ Tre minuti di recupero
38‘ Vantaggio Pescara! Palladini crossa al centro per Borrelli che fulmina Maisto con una conclusione potente.
37′ Verticalizzazione per Pirone che, a tu per tu col portiere, viene fermato dal fischio arbitrale per un fuorigioco molto dubbio
35′ Napoli in 10! Rosso diretto a Micillo per una gomitata rifilata al sopracciglio sinistro di D’Alessandro, con la palla che si spegneva sul fondo
32′ Punizione tagliata di Illuminato, ma il colpo di testa di Palmieri termina alto
30′ Napoli vicino al vantaggio. Calvano serve Ansani sul vertice sinistro dell’area di rigore, il neo entrato prova la conclusione a giro che viene neutralizzata in tuffo dal portiere.
26′ Fuori Pizza, dentro Calvano nel Napoli. Nel Pescara fuori Marafini e Camilleri, dentro Perini e Sabatini. Il Napoli passa al 3-4-3.
23′ Palmieri tiene bene palla sulla destra, appoggia ad Ansani, il cui tiro cross finisce alto sopra la traversa
21′ Fuori Pelliccia ed Energe, dentro Manzi e Ansani. Bartiromo va a fare il terzino destro, Manzi subentra da centrale
20′ Palmieri dalla sinistra si accentra, ma la sua conclusione di destro viene bloccata dal portiere.
18′ Gol del Pescara. Marafini risolve un batti e ribatti sugli sviluppi di un corner e ristabilisce la parità battendo Maisto col destro.
Sugli spalti c’è anche Zerbin, protagonista ieri con la Primavera a Latina per il gol che ha regalato il pari al Napoli
14′ Fuori Serrano e Labriola, dentro Pirone e Coglitore
9′ Micillo lancia con un filtrante Palmieri, ma la sua conclusione viene deviata in corner dal portiere
7′ Micillo perde palla in fase di impostazione, Borrelli ci prova dai 30 metri, blocca in due tempi Maisto
3′ Micillo allarga sulla destra per Palmieri che aggancia e serve il cross per lo stesso Micillo che però svirgola.
1′ Inizia la ripresa. Doppio cambio per il Pescara: fuori Martella e Zampacorta, dentro Camplone e Borrelli

41′ TERMINA IL PRIMO TEMPO
40′ Un minuto di recupero assegnato
36′ Cross di Pizza, girata di Palmieri in area, respinge il portiere
33′ Punizione dal vertice sinistro dell’area di rigore, il portiere si allunga e respinge
32′ Ammonito Ferrante nel Pescara
28′ Micillo recupera palla sulla trequarti, prova un rasoterra dalla lunghissima distanza, il portiere devia in corner.
27‘ Ci prova Palmieri dal limite, pallone di poco a lato. Napoli vicino al raddoppio
25′ Punizione tagliata di Camilleri, ma nessun compagno è pronto a deviare verso la porta. Blocca Maisto
16′ GOL! Napoli in vantaggio! Pasticcio difensivo del Pescara, ne approfitta Labriola che recupera palla e in area di rigore batte il portiere! Prima rete con l’Under 17 per Labriola
14′ Break di Illuminato e filtrante per Pizza. L’arbitro ravvisa una posizione di fuorigioco dubbia che blocca una potenziale azione-gol
12‘ Pizza affonda sulla sinistra e crossa al centro per Palmieri, ma la sua conclusione termina alta
6′ Pescara costretto al cambio. Fuori Di Federico, dentro Martella
5′ Calcio di punizione di Di Federico, di testa conclude alto Marafini
2′ Napoli in avanti: cross di Labriola, colpo di testa di Energe: pallone a lato
iamnaples

 

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B, Pescara - Frosinone 1-3

Reti: De Cicco 19’pt, Simonelli 21’pt, Sabatini 35’pt, D’Angeli 14’st

PESCARA: Carità, Ferrante (Pavone 19’st), Zugaro, Camilleri (Gifford 19’st), Caniglia, Sabatini (Camplone 19’st), Di Federico, Pierpaoli, Borrelli (Palombizio 20’st), Forese, Palladini (Perini 19’st).
A disposizione: Scuccimarra, Marafini, Di Renzo, Zampacorta
Allenatore: Mancini

FROSINONE: Capogna, Ghazoini, Borgia (Capodanno 19’st), Camilleri, Marchizza, Verde, Simonelli (Menegat 25’st), Obleac (Natalucci 19’st), De Cicco (Cancelli 33’st), Alfonsetti (Martucci 25’st), D’Angeli.
A disposizione: Marciano, Altobello
Allenatore: Rosa

Ammoniti: Zugaro, Borrelli, Ferrante, De Cicco
Espulsi: Zugaro

Gli Under 17 A e B del Pescara di Mister Mancini perdono 3 a 1 nello scontro interno contro il Frosinone.

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B: Pescara - Avellino 1-0

reti: Marafini 33’st

PESCARA: Caritá, Ferrante (Perini 28’st), Zugaro (Marafini 28’st), Camilleri (Forese 38’st), Sabatini (Di Renzo 28’st), Caniglia, Di Federico, D’Alessandro (Pavone 13’st), Borrelli, Pierpaoli (Camplone 13’st), Palladini (Zampacorta 28’st).
A disposizione: Sprecacè, Gifford, Perini.
Allenatore: Mancini

AVELLINO: Malaspina, De Martino, Rosanova, Barzaghi, Girasole, Gargiulo, Liguori, Federico, Guerriero (Arcella 17’st), Caruso (Andreozzi 34’st), Alvino (Casale 30’st).
A disposizione: Avella, Centrella, Velotti.
Allenatore: Scafa

ammoniti: Borrelli, Pierpaoli, Federico

Gli Under 17 A e B del Pescra di Mister Mancini si aggiudicano per 1 a 0 lo scontro casalingo contro l’Avellino. La rete della vittoria porta la firma di Marafini

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B, Roma - Pescara 2-2

Marcatori: 24' rig. Pompetti (Delfino Pescara 1936), 32' Palladini (Delfino Pescara 1936), 46' rig. De Angelis (AS Roma), 55' Pezzella (AS Roma).

AS ROMA (4-3-3) : Adorni; Barbarossa D., Trasciani (C), Ingrosso, Falbo; Riccardi (76' Bartolotta), De Angelis, Sdaigui (41' Pezzella); Petrungaro, Guehi, D'Orazio (76' Bouah).
A disp.: Pagliarini (GK), Kalaj, Valentino, Menon, Borghi.
All.: Toti.

DELFINO PESCARA 1936 (4-3-3) : Carità; Ferrante, Canuglia, Sabatini, Zugaro (74' Di Renzo); Pompetti (C), Martella, Pierpaoli (62' Marafini); D'Alessandro (62' Pavone), Borrelli (80' Fesa), Palladini (74' Forese).
A disp.: Scuccimarra (GK), Caiazzo.
All.: Mancini.

Arbitro: Sig. Andrea Crescenzio di Aprilia.
Assistente 1: Sig. Filippo Forza di Tivoli.
Assistente 2: Sig. Edoardo Salvatori di Tivoli.
Ammoniti: 24' Trasciani (AS Roma), 46' Zugaro (Delfino Pescara 1936), 47' Ingrosso (AS Roma), 73' Ferrante (Delfino Pescara 1936).
Espulsi: nessuno.
Note: recupero 0'pt,4'st. Calci d'angolo: 10-1. Temperatura: 13°C (Parzialmente nuvoloso).
Spettatori: 300 circa.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO
80+4' - Termina a Trigoria (RM). La Roma pareggia per 2-2 contro il Pescara nell'anticipo della 16ª giornata del Girone C della fase a gironi eliminatori del Campionato Nazionale Under 17 Serie A e B 2016/2017.
80+1' - Tentativo dai 25m in posizione centrale da parte di Pavone. Il mancino del numero 16 biancazzurro termina alto sopra la traversa.
80' - Quinto cambio Pescara: esce Borrelli, entra Fesa.
79' - Bouah, ottimamente servito dal destro rasoterra di Pezzella, controlla il pallone e, dal vertice destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro ad incrociare a mezz'altezza del numero 15 giallorosso termina di pochissimo a lato del sette alla sinistra della porta biancazzurra.
78' - Bartolotta, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso con il mancino per Petrungaro che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino rasoterra del numero 11 giallorosso è bloccato a terra, nei pressi dell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria, dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore biancazzurro Carità.
76' - Doppio cambio Roma: escono D'Orazio e Riccardi, entrano Bartolotta e Bouah.
74' - Calcio di punizione dai 20m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calciato con il destro da Pezzella. Il tentativo a giro del numero 19 giallorosso supera sulla destra la barriera prima di terminare tra le braccia dell'estremo difensore biancazzurro Carità.
74' - Doppio cambio Pescara: escono Zugaro e Palladini, entrano Di Renzo e Forese.
73' - Ammonito Ferrante nel Pescara per un fallo nei pressi del vertice sinistro della propria area di rigore ai danni di Guehi.
69' - Tentativo dalla distanza da parte di De Angelis. Il sinistro a mezz'altezza ad incrociare, dai 25m, del numero 8 giallorosso termina a lato alla destra della porta avversaria.
68' - Pezzella, dall'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 19 giallorosso termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta biancazzurra.
67' - Corner dalla destra calciato con il sinistro a rientrare da De Angelis. Il tentativo del numero 8 giallorosso è smanacciato sopra la traversa dall'estremo difensore avversario Carità, che concede un altro calcio d'angolo ai giallorossi.
64' - Corner dalla sinistra calciato con il mancino da De Angelis per Petrungaro che, inseritosi a limite dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 11 giallorosso, disturbato nella circostanza dal compagno Trasciani, non impensierisce l'estremo difensore biancazzurro Carità.
62' - Doppio cambio Pescara: escono D'Alessandro e Pierpaoli, entrano Pavone e Marafini.
60' - Calcio di punizione dai 25m in posizione centrale calciato con il mancino da Pompetti. La conclusione a giro del numero 10 biancazzurro è letteralmente tolta dall'angolino basso alla sinistra della porta avversaria, quindi deviato in corner dalla sinistra, dallo strepitoso intervento in tuffo dell'estremo difensore giallorosso Adorni.
55' - GOL ROMA!!! Pezzella, posizionato nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, finta l'esecuzione di tiro con il destro e, con un pregevole tocco di suola, si libera di una schiera di avversari prima di calciare a rete con il sinistro. Il pallonetto del numero 19 giallorosso trafigge l'estremo difensore biancazzurro, Carità, sotto il sette alla destra della porta avversaria.
54' - Palladini, dall'intersezione sinistra dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a giro a mezz'altezza del numero 11 biancazzurro è respinto dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore giallorosso, Adorni, prima che il pallone torni sui piedi di Palladini, il quale, dopo aver eluso il diretto marcatore con un finta di tiro con il destro, calcia a rete dal vertice sinistro dell'area piccola avversaria. L'esterno destro del numero 11 biancazzurro termina alto a lato alla sinistra della porta giallorossa.
53' - Corner dalla sinistra battuto corto da Pezzella per De Angelis che, di sinistro, crossa al centro per Danilo Barbarossa, il quale, ottimamente inseritosi nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 2 giallorosso è bloccato, nei pressi del palo alla destra della porta avversaria, dall'estremo difensore biancazzurro Carità.
51' - Percussione palla al piede da parte di Guehi, che, dopo essere entrato in area di rigore avversaria, calcia a rete dal lato corto sinistro dell'area piccola biancazzurra. L'esterno destro a mezz'altezza del numero 9 giallorosso termina sull'esterno della rete.
50' - Sugli sviluppi di un lancio delle retrovie, D'Alessandro, approfittando di una dormita delle retroguardia giallorossa, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro al volo, scagliato dal limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale, del numero 7 biancazzurro termina alto a lato alla sinistra della porta avversaria.
47' - Ammonito Ingrosso nella Roma per un fallo da dietro ai danni di D'Alessandro nei pressi del vertice destro dell'area di rigore giallorossa.
46' - Dal dischetto si presente De Angelis... GOL ROMA!!! Il numero 8 giallorosso, dopo una rincorsa non continua a limite del regolamento, calcia rasoterra ad incrociare con il sinistro spiazzando l'estremo difensore avversario Carità.
46' - Ammonito Zugaro nel Pescara per il fallo precedentemente descritto.
46' - RIGORE ROMA!!! Zugaro stende con uno sgambetto da dietro Danilo Barbarossa nei pressi del vertice destro dell'area piccola biancazzurra. L'arbitro, il Sig. Andrea Crescenzio di Aprilia, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore per i giallorossi.
41' - Inizia la ripresa. Batterà il Pescara.
41' - Primo cambio Roma all'intervallo: esce Sdaigui, entra Pezzella.

PRIMO TEMPO
40' - Termina il primo tempo. La Roma è sotto per 2-0 contro il Pescara all'intervallo.
40' - Riccardi, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con un bel destro di controbalzo per Sdiagui che, inseritosi nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 6 giallorosso termina debolmente, e centralmente, tra le braccia dell'estremo difensore biancazzurro Carità.
37' - Sugli sviluppi del tiro di D'Orazio respinto dal numero 1 biancazzurro, il pallone è raccolto da Sdaigui che, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 6 giallorosso è bloccato, nei pressi dell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria, dall'estremo difensore biancazzurro Carità.
36' - D'Orazio, dopo essersi accentrato dalla fascia sinistra, calcia a rete dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il destro a mezz'altezza del numero 7 giallorosso è tolto dall'angolino alla sinistra della porta avversaria dall'ottimo intervento in tuffo dell'estremo difensore biancazzurro Carità.
33' - Corner dalla destra calciato con il mancino da De Angelis per Sdaigui che, inseritosi nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 6 giallorosso è tolto dal sette alla sinistra della porta avversaria, quindi deviato in corner dalla sinistra, dall'ottimo intervento dell'estremo difensore biancazzurro Carità.
32' - GOL PESCARA!!! Palladini, ottimamente innescato in area di rigore giallorosso dal lancio millimetrico con il mancino di Pompetti, controlla il pallone e, dal vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete nonostante l'opposizione a specchio di Trasciani. Il destro a giro a mezz'altezza del numero 11 biancazzurro colpisce la parte interna del palo alla destra della porta avversaria prima di entrare in rete trafiggendo l'estremo difensore giallorosso Adorni.
24' - Dal dischetto si presenta Pompetti... GOL PESCARA!!! Il numero 10 biancazzurro calcia ad incrociare con il mancino trafiggendo l'estremo difensore giallorosso, Adorni, sotto il sette alla destra della porta avversaria.
24' - Ammonito Trasciani nella Roma per il fallo precedentemente citato.
24' - RIGORE PESCARA!!! Trasciani stende Palladini nei pressi del vertice destro della propria area piccola. L'arbitro, il Sig. Andrea Crescenzio di Aprilia, non ha dubbi e decreta il calcio di rigore per i biancazzurri.
15' - Batti e ribatti in area di rigore biancazzurra prima che il pallone arrivi dalle parti di Sdaigui che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calci a rete di prima intenzione. La conclusone di esterno destro al volo del numero 6 giallorosso è comodamente bloccato dall'estremo difensore biancazzurro, Carità, centralmente.
9' - Sugli sviluppi di una corta respinta aerea della retroguardia biancazzurra, il pallone arriva all'accorrente D'Orazio che, dall'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di controbalzo. Il destro del numero 7 giallorosso, non eseguito con la giusta coordinazione, termina debolmente alto a lato alla destra della porta avversaria.
1' - De Angelis, dall'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il mancino a mezz'altezza del numero 8 giallorosso termina a lato alla sinistra della porta biancazzurra.
Calcio d'inizio. Batterà il Pescara.
vocegiallorossa

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B, Pescara - Palermo 1-2

Reti: Cannavò 9’pt, Leonardi 23’pt, Borrelli 16’st

PESCARA: Carità, Ferrante (D’Alessandro 1’st), Zugaro (Di Renzo 14’st), Martella (Gifford 34’st), Sabatini (Caiazzo 37’st), Caniglia, Di Federico (Zampacorta 37’st), Forese (Palladini 1’st), Borrelli, Pierpaoli, Pavone (Marafini 14’st).
A disposizione: Sprecacè
Allenatore: Mancini

PALERMO: Belladonna, Sicuro, Gallo A., Gallo M., Romano, De Marino, Ruggiero, Leonardi, Lucera (Mendola 23’st), D’Amico, Cannavò (Birligea 23’st).
A disposizione: Guarnieri, Marchese, Terranova, Montemedio, Baresi, Montaperto, Mazzara.
Allenatore: Scurto

Ammoniti: Forese, Sabatini, Di Renzo, Gallo M., Ruggiero

Gli Under 17 A e B del Pescara di Mister Mancini perdono 2 a 1 nella gara interna contro il Palermo. A segno per i biancazzurri Borrelli al 16’st. Per gli ospiti a segno Cannavò e Leonardi

  • Pubblicato in Under 17