Log in

 

Semifinali Under 17 A e B, Palermo - Inter 0-3

Reti: 19′ Visconti (I), 28′ Adorante (I), 32′ Visconti (I).

Palermo: Belladonna, Sicuro, Marchese, De Marino, Gallo M., Ruggiero, Lucera, Leonardi, Cannavò, D’Amico, Gallo A.
A disp. Giappone, Fradella, Gambino, Mendola, Angileri, Lombino, Montaperto, Birligea, Retucci.
All. Scurto.

Inter: Tintori, Lunghi, Corrado, Esposito, Rizzo, Bettella, Gavioli, Visconti, Merola, Schirò, Adorante.
A disp. Pozzer, Grassini, Coltro, Patacchini, El Kassah, Roric, Demirovich, Pelle, Vergani.
All. Zanchetta.

L’U17 A e B dell'Inter e vola in finale di campionato: a Forlì finisce 3-0 per i nerazzurri in una gara che non ha mai davvero avuto storia.
Succede tutto nella prima frazione di gioco: a metà primo tempo ci pensa Visconti a sbloccare il risultato con un rasoterra dal limite dell’area che non lascia scampo all’estremo difensore rosanero Belladonna, mentre al 28′ è Adorante a segnare il 2-0 sugli sviluppi di una punizione a due in area grazie anche all’assist di Merola.
Passano altri quattro minuti e arriva anche il definitivo 3-0 che porta ancora una volta la firma di Elia Visconti che conclude una bella azione personale con un tiro a giro dal limite dell’area su cui Belladonna non può nulla.
Il Palermo prova a rendersi pericoloso sfruttando le rarissime disattenzioni nerazzurre, ma Tintori blinda la sua porta con personalità e carisma.
I nerazzurri volano così in finale che sarà, come successo anche per la Berretti, un remake di quella dell’anno scorso: l’avversaria sarà infatti l’Atalanta che nell’altra semifinale ha sconfitto il Torino ai calci di rigore.

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B, quarti di finale: Roma - Inter 0-2

Marcatori: 47' Merola (FC Internazionale), 62' Esposito (FC Internazionale).

AS ROMA (4-3-3) : Pagliarini; Boauh, Trasciani (C), Ingrosso, Semeraro; Riccardi, De Angelis, Pezzella; Petrungaro (68' Guehi), Del Signore (70' Greco F.), D'Orazio (61' Adorni).
A disp.: Barbarossa D., Kalaj, Valentino, Falbo, Meo, Cangiano.
All.: Toti.

FC INTERNAZIONALE (4-3-1-2) : Tintori; Lunghi, Bettella (C), Rizzo, Corrado; Gavioli (78' El Kassah), Schirò (58' Esposito), Visconti (78' Roric); Gnoukouri; Merola, Adorante (64' Pelle).
A disp.: Radaeli (GK), Grassini, Coltro, Soares, Demirovic.
All.: Zanchetta.

Arbitro: Sig. Luca Angelucci di Foligno.
Assistente 1: Sig. Marco Dante di Roma 1.
Assistente 2: Sig. Danilo Giacomini di Viterbo.
Ammoniti: 61' Gnoukouri (FC Internazionale).

Espulsi: 60' Pagliarini (AS Roma).
Note: recupero 1'pt,4'st. Calci d'angolo: 5-3. Temperatura: 24°C (Prevalentemente soleggiato).
Spettatori: 500 circa.

LIVE

SECONDO TEMPO
80+4' - Termina a Trigoria (RM). La Roma perde per 2-0 contro l'Inter nei quarti di finale di andata del Campionato Nazionale Under 17 Serie A e B 2016/2017.
80+3' - Merola, dai 20m all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza ad incrociare del numero 9 nerazzurro termina a lato alla destra della porta giallorossa.
80+2' - Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, il pallone arriva a Corrado che, dal vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il mancino rasoterra ad incrociare del numero 3 nerazzurro è respinto dall'estremo difensore giallorosso, Adorni, posizionato sul primo palo.
80+1' - El Kassah, dopo essere entrato in area di rigore avversaria, calcia a rete dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola giallorossa. Il destro a giro del numero 16 nerazzurro è respinto in corner dalla sinistra dell'estremo difensore avversario Adorni.
79' - Esposito, dal lato corto destro dell'area piccola avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 15 nerazzurro è respinto dall'estremo difensore giallorosso, Adorni, posizionato nei pressi del primo palo.
78' - Doppio cambio Inter: escono Gavioli e Visconti, entrano Roric ed El Kassah.
75' - Pelle, dopo aver ricevuto un lancio millimetrico con il destro da Esposito, controlla a seguire di controbalzo nei pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria e, di destro, calcia a rete. Il lob del numero 20 nerazzurro, eseguito dal vertice sinistro dell'area piccola avversaria, è respinto dall'ottima uscita bassa di Adorni.
70' - Terzo cambio Roma: esce Del Signore, entra Freddi Greco.
69' - Pelle, ottimamente servito in area di rigore avversaria, calcia a rete dai pressi del vertice destro dell'area piccola giallorossa. Il destro del numero 20 nerazzurro termina alto a lato alla destra della porta avversaria.
68' - Secondo cambio Roma: esce Petrungaro, entra Guehi.
66' - Corner dalla destra calciato con il destro da Esposito per Corrado che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro al volo del numero 3 nerazzurro è miracolosamente respinto dall'estremo difensore giallorosso, Adorante, ben posizionato centralmente.
64' - Secondo cambio Inter: esce Adorante, entra Pelle.
62' - GOL INTER!!! Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calciato con il destro da Esposito. Il destro a giro del numero 15 nerazzurro supera la barriera trafiggendo l'estremo difensore giallorosso, Adorni, nei pressi del sette alla destra della porta avversaria.
61' - Ammonito Gnoukouri nell'Inter per aver protestato con il direttore di gara durante il posizionamento della barriera giallorossa.
61' - Primo cambio Roma: esce D'Orazio, entra Adorni.
60' - ESPULSO ROMA!!! Pagliarini stende Adorante sui 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. L'arbitro, il Sig. Luca Angelucci di Foligno, non ha dubbi ed estrae il cartellino rosso ai danni del numero 1 giallorosso.
59' - Calcio di punizione dai 30m in posizione centrale calciato con il mancino da De Angelis per Pezzella che, posizionato a centro area, conclude a rete. Il colpo di testa in elevazione del numero 6 giallorosso è bloccato centralmente dall'estremo difensore nerazzurro Tintori.
58' - Tentativo dalla distanza da parte di Esposito. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 15 nerazzurro, scagliato dai 25m in posizione centrale, è bloccato in due tempi dall'estremo difensore giallorosso Pagliarini.
58' - Primo cambio Inter: esce Schirò, entra Esposito.
55' - Bella iniziativa personale da parte di Pezzella che, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, effettua un qualcosa a metà tra il tiro ed il cross che l'estremo difensore nerazzurro, Tintori, blocca nei pressi del sette alla sinistra della propria porta prima di portarsi il pallone fuori regalando un corner dalla sinistra ai giallorossi.
47' - GOL INTER!!! Sugli sviluppi di un tiro dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, effettuato con il mancino da Schirò, Pagliarini non trattiene e Merola, posizionato nei pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, realizza, con un piatto sinistro al volo da posizione defilatissima, il tap in vincente mettendo il pallone sotto la traversa.
44' - Tentativo dalla distanza da parte di Del Signore. Il piatto destro, di prima intenzione, del numero 9 giallorosso, scagliato dal limite dell'area di rigore avversaria, termina abbondantemente alto sopra la traversa.
42' - Sugli sviluppi di una palla persa da De Angelis sulla trequarti giallorossa, il pallone arriva ad Adorante che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra del numero 11 nerazzurro termina di pochissimo a lato alla sinistra della porta giallorossa.
41' - Inizia la ripresa: batterà l'Inter.

PRIMO TEMPO
40+1' - Termina il primo tempo. Roma ed Inter vanno a riposo all'intervallo sul risultato parziale di 0-0.
37' - D'Orazio, dopo aver ricevuto palla da Del Signore, calcia a rete di prima intenzione dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria. Il destro a giro del numero 7 giallorosso è murato, quindi deviato in corner dalla sinistra, dall'ottima chiusura difensiva di Schirò.
34' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calciato con il destro da Pezzella. La conclusione a giro del numero 6 giallorosso, dopo aver sorvolato la barriera, termina tra le braccia dell'estremo difensore nerazzurro Tintori.
31' - Sugli sviluppi di un calcio di punizione per i nerazzurri dalla fascia destra all'altezza della trequarti giallorossa, il pallone arriva a Gavioli che, inseritosi a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di tacco al volo del numero 8 nerazzurro termina alto a lato alla destra della porta avversaria.
29' - GOL ANNULLATO INTER!!! Gnoukouri, dopo essersi accentrato dal vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite. Il destro rasoterra del numero 7 nerazzurro non è trattenuto, nei pressi dell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria, dall'estremo difensore giallorosso, Pagliarini, prima che Merola, dal lato corto dell'area piccola giallorossa, realizzi, con un sinistro rasoterra ad incrociare, il tap in vincente. L'arbitro, il Sig. Luca Angelucci di Foligno, su segnalazione dell'assistente annulla per fuorigioco del numero 9 nerazzurro.
22' - Riccardi, dai 20m all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 10 giallorosso, non eseguito in maniera pulitissima, termina debolmente a lato alla sinistra della porta avversaria.
18' - TRAVERSA INTER!!! Sugli sviluppi di un retropassaggio piuttosto debole di De Angelis a Pagliarini, il numero 1 giallorosso, costretto a respingere in uscita bassa dalla pressione di Adorante nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola della Roma, serve involontariamente l'accorrente Merola che, dai pressi dell'intersezione sinistra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il sinistro del numero 9 nerazzurro colpisce la parte interna della traversa centralmente prima di rimbalzare a terra e terminare tra le braccia di Pagliarini.
17' - Merola, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 9 nerazzurro è bloccato centralmente dall'estremo difensore giallorosso Pagliarini.
10' - Visconti, dopo aver ricevuto palla da Adorante, calcia a rete di prima intenzione dai presse del vertice sinistro dell'area piccola avversaria. La conclusione a mezz'altezza del numero 10 nerazzurro è respinta centralmente dall'estremo difensore giallorosso Pagliarini.
7' - Petrungaro, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro con il destro per Del Signore che, di prima intenzione, serve con il tacco Pezzella, il quale, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria, controlla il pallone con il destro e, di sinistro, calcia a rete. Il tentativo a mezz'altezza del numero 6 giallorosso è murato dalle maglie della retroguardai nerazzurra.
6' - Sugli sviluppi di una corta respinta della retroguardia giallorossa, il pallone arriva a Gnoukouri che, dopo uno stop in corsa, calcia a rete. Il destro a mezz'altezza del numero 7 nerazzurro, scagliato dai 25m in posizione centrale, è murato dalle maglie della retroguardia giallorossa.
Calcio d'inizio: batterà la Roma.

vocegiallorossa

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B: Inter - Udinese 4-0

Marcatori: Visconti (31′), Merola (62′), Schirò (66′), Adorante (72′)

INTER: Tintori; Grassini, Coltro, Bettella, Corrado (70′ Lunghi); Gnoukouri, Esposito (63′ El Kassah), Gavioli (60′ Schirò); Adorante, Merola (70′ Stankovic), Visconti (63′ Patacchini)
A disposizione: Radaelli, Rizzo, Soares, Demirovic
Allenatore: Andrea Zanchetta

UDINESE: Cafaro, Zanier, Benedetti, Gerkos, Donadello, Contento, Beltrame, Combolo, Derboló (60′ Trentin), Specogna (77′ Del Giudice), Iliano (70′ Caracciolo)
A disposizione: Di Giusto, Alessandria
Allenatore: Matteo De Biaggio

Ammoniti: Specogna (U), Merola, Grassini (I)
Arbitro: Sig. Francesco Croce di Novara
Assistente 1: Sig. Marco Martin di Seregno
Assistente 2: Sig. Federico Brusa di Voghera

L’U17 A e B cala il poker contro l’Udinese nella gara valida per la 6^ giornata di ritorno e si riscatta dopo la sconfitta di Bologna della scorsa settimana: in rete Visconti, Merola, Schiró e Adorante.
Partono subito forte i bianconeri che al 6′ colpiscono il palo, la palla viaggia sulla linea di porta ma i padroni di casa riescono ad allontanare.
L’Inter risponde con due grandi occasioni: al 18′ Visconti serve Merola, ma il suo tiro viene deviato in corner, mentre al 24′ la conclusione del numero 9 di casa finisce di poco a lato. Passano due minuti e ci prova Gavioli servito da Merola, ma anche in questo caso il suo tiro finisce fuori di un soffio.
Al 27′ il direttore di gara assegna una calcio di rigore all’Inter per una netta trattenuta in area ai danni di Merola, il bomber nerazzurro si presenta sul dischetto ma sbaglia mandando il pallone sulla traversa. Il gol però è nell’aria e al 31′ ci pensa Visconti a portare in avanti i suoi.
Nei primi 20 minuti della ripresa l’Inter gestisce il vantaggio, ma al 22′ si sblocca Merola che porta i nerazzurri sul 2-0, imitato 4 minuti dopo dal neo entrato Schiró che fa partire un gran tiro dal limite dell’area su cui l’estremo difensore friulano Cafaro non può nulla. Al 72′, poi, l’Inter dilaga segnando anche il suo quarto gol con Adorante.
Grazie a questa rotonda vittoria i nerazzurri salgono a quota 43 punti in classifica rimanendo in quarta posizione a causa delle contemporanee vittorie di Atalanta, Milan e Bologna. Prossima settimana appuntamento casalingo contro l’Hellas Verona.
interyouth

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B: Inter - Brescia 4-0

MARCATORI: 19'st Merola (IN), 23'st Visconti (IN), 25'st Adorante (IN), 36'st Merola (IN)

INTER: Tintori, Lunghi, Corrado, Esposito, Coltro, Rizzo, Gnoukouri, El Kassah, Adorante, Pelle, Visconti
A disp.: Radaelli, Grassini, Bettella, Soares, Patacchini, Gavioli, Stankovic, Merola
All.: Zanchetta

BRESCIA: Ndoj, Gregorio, Guerini (37'st Colosio), Viviani, Fiorentino, Scalvini, Cartella, Tonali (37'st Chair), Faini, Zambelli, Matteacci (31'st Cazzago)
A disp.: Arrighi, Serpelloni
All.: Beruatto

Non si ferma la corsa in campionato dell’U17 A e B nerazzurra: nella gara valida per la 4^ giornata di ritorno disputata questo pomeriggio contro il Brescia il risultato finale è di 4-0.
Succede tutto nel secondo tempo: al 19′ st Merola sblocca il risultato portando in avanti i suoi, seguito poco dopo (23′ st) da Visconti che raddoppia con un tiro a giro.
Passa un solo minuto e Adorante segna il 3-0 per i padroni di casa approfittando di una respinta corta dell’estremo difensore avversario Ndoj.
Nei minuti finali di gara, poi, Merola chiude definitivamente i giochi mettendo a segno il quarto e ultimo gol del match di testa su cross di Grassini.
Grazie a questa bella vittoria e approfittando anche del contemporaneo pareggio del Bologna per 1-1 contro l’Udinese, i ragazzi di mister Zanchetta salgono a quota 40 punti in classifica superando proprio i rossoblu e piazzandosi in terza posizioni alle spalle di Milan e Atalanta distanti una sola lunghezza.
Lo scontro diretto tra Inter e Bologna, comunque, non tarderà ad arrivare: la prossima settimana, infatti, i rossoblu ospiteranno i nerazzurri nella gara valida per la 5^ giornata di ritorno del campionato U17 A e B.

interyouth

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B, Cagliari - Inter 1-4

Sonora vittoria per l’U17 A e B dell'Inter che in trasferta batte il Cagliari per 4 a 1 nel corso della gara valida per la terza giornata di ritorno del campionato di categoria grazie alle reti di Bettella, Adorante, Gnoukouri e Pelle.
Dopo essere andati in svantaggio all’11’ su rigore, è proprio il capitano nerazzurro ad aprire le marcature dei suoi e a pareggiare i conti al 20′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, segnando così il suo secondo gol in questa settimana dopo quello rifilato alla Spagna in amichevole con la nazionale italiana U17.
Nella ripresa, però, l’Inter sale in cattedra e dilaga: prima Adorante ribalta il risultato al 3′ st, poi Gnoukouri finalizza una bella azione personale intorno alla mezz’ora, infine Pelle cala il poker nerazzurro a pochi minuti dalla fine approfittando di una respinta corta della difesa sarda.
Grazie a questa vittoria – l’ottava di fila per i ragazzi di Andrea Zanchetta – l’U17 A e B nerazzurra raggiunge quota 37 punti in classifica piazzandosi provvisoriamente in prima posizione, in attesa dei risultati di Milan, Atalanta e Bologna.
interyouth

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B, Cesena - Inter 0-2

MARCATORI: 11′, 75′ Merola

CESENA: Carnesecchi, Musiani, Pigozzi (13′ st Biolcati), Fiaschini (30′ st Donati), Crescenzi, Grieco (1′ st Ghiggini), Iacovelli (30′ st Nanni), Ahmetaj, Gubellini (19′ st Babbi), Buso, Merciari (13′ st D’Angeli)
A disposizione: Cambiuzzi, Giovanardi, Crescentini
Allenatore: Giovanni Ceccarelli

INTER: Tintori, Grassini, Corrado, Soares (19′ st El Kassah), Coltro, Rizzo, Gavioli (35′ st Patacchini), Schirò, Merola, Visconti (35′ st Gnoukouri), Adorante (19′ st Pelle)
A disposizione: Tamma, Lunghi, Marzupio, Esposito, Demirovic
Allenatore: Andrea Zanchetta

Arbitro: Sig. Mario Davide Arace di Lugo di Romagna
Assistente 1: Sig. Erik Iemmi di Ravenna
Assistente 2: Sig. Claudiu Fecheta di Faenza

Una doppietta del solito Davide Merola regola il Cesena e permette all’U17 A e B nerazzurra di chiudere il 2016 nel migliore dei modi.
Bastano undici minuti al bomber nerazzurro per sbloccare il risultato e portare in avanti i suoi su cross di Visconti, prima di ripetersi in finale di gara sfruttando una respinta dell’estremo difensore avversario (35′ st). Con questa vittoria, l’U17 A e B nerazzurra conquista il suo quinto successo consecutivo salendo a quota 28 punti in classifica e piazzandosi al quarto posto a pari punti con il Bologna e a sole tre lunghezze dalla capolista Atalanta.

interyouth

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B, Inter - Cittadella 2-0

Una rete per tempo, e l’Under 17 A e B dell'Inter vince ancora: contro il Cittadella finisce 2 a o grazie alle reti di Soares e Merola.
Dopo essere andati vicini al gol con Visconti, i nerazzurri di mister Corti passano in vantaggio con Soares alla mezz’ora del primo tempo: Merola crossa e il centrocampista portoghese di piatto manda il pallone in porta.
Nella ripresa, poi, è proprio Merola a raddoppiare all’8′ minuto al termine di una grande azione personale che sorprende la difesa avversaria e non lascia scampo all’estremo difensore veneto.

  • Pubblicato in Under 17

Under 17 A e B: Inter - Milan 2-1

Preambolo beneaugurante per l'Inter in vista del derby di domenica prossima: quest'oggi, la formazione Under 17 dei nerazzurri allenata da Andrea Zanchetta ha superato i pari età del Milan ad Interello col punteggio di 2-1. Le reti sono arrivate tutte nella ripresa: vantaggio dell'Inter con Davide Merola lasciato solo dalla difesa milanista, pareggio su calcio di punizione firmato da Murati e gol vittoria giunto al 69esimo per opera di Moises Eboko Cordoba. Con questo successo, l'Inter balza a 19 punti in classifica, a -1 dal Milan

  • Pubblicato in Under 17