Log in

 

Serie B, Cesena - Spezia 1-0

In evidenza Serie B, Cesena - Spezia 1-0

Serie B, Cesena - Spezia 1-0

Il Cesena di Camplone vince di misura sullo Spezia dell’ex “Mimmo” Di Carlo con un gol dagli 11 metri di Camillo Ciano a inizio ripresa.

Primo tempo avaro di emozioni, le due formazioni si studiano per lungo tempo e l’azione più pericolosa si consuma con un tiro dalla distanza di Ligi, che esce di poco alto sulla traversa.

Nel secondo tempo il Cesena alza i ritmi, prima con Garritano ben servito dalla sponda di Cocco (la conclusione del nazionale Under 21 è deviata da Chichizola) poi con Ciano il cui tiro si spegne di poco a lato. All’ 8° minuto della ripresa l’episodio del calcio di rigore: cross dalla sinistra di Renzetti e fallo di mano in area di Migliore. Ciano concretizza dagli 11 metri e porta in vantaggio il Cesena.

Quattro minuti dopo lo Spezia rimane in 10 uomini (espulso Sciaudone, doppia ammonizione) e i bianconeri amministrano il vantaggio fino al triplice fischio del direttore di gara Ghersini. Il Cesena si porta quota 42 in classifica.

 

Cesena (3-5-2)

Agliardi,  Perticone, Capelli (Cap), Ligi, Balzano, Crimi, Schiavone (1' st Laribi), Garritano (36' st Vitale), Renzetti (V.Cap), Cocco (41' st A.Rodriguez), Ciano

A disposizione: Bardini, Panico, Falasco, Setola, Di Roberto, Cavallari.

 

Spezia (3-5-2)

Chichizola, N.Valentini, Terzi, Ceccaroni (26' st Pulzetti) De Col, Sciaudone, Maggiore, Djokovic, Migliore (39' st Okereke), Giannetti (18' st Fabbrini) Piccolo.

A disposizione: A.Valentini, Signorelli, Baez, Datkovic, Vignali, Mastinu.

 

Reti: 8' st Ciano

Ammoniti: 19' pt Sciaudone,  34' pt Perticone, 45' pt Garritano, 6' st Djokovic, 12' st Sciaudone, 24' st Ceccaroni, 43' st Terzi

Espulsi: 12' st Sciaudone