Log in

 

Serie B, Vicenza - Pro Vercelli 0-1

Marcatore: 14′ st Comi

VICENZA (4-3-3) Vigorito; Pucino, Adejo, Esposito, Bianchi; Rizzo (dall’11′ st Bellomo), Urso (dal 38′ st Cernigoi), Signori; Vita (dall’11′ st Orlando), Ebagua, Giacomelli.
All.: Bisoli

PRO VERCELLI (3-5-2) Provedel; Legati, Bani, Luperto; Berra (dal 29′ st Germano), Palazzi, Vives, Altobelli, Eguelfi; Aramu (dal 40′ st Nardini), Bianchi (dal 43′ pt Comi).
All.: Longo

ARBITRO: Nasca di Bari
Assistenti: Rocca e Grossi
IV Uomo: Sozza di Seregno

NOTE. Ammoniti: Eguelfi, Aramu, Berra, Comi, . Spettatori: paganti 3.011, incasso di 24.393 euro; abbonati 5.630, quota abbonati di 32.879 euro.

Decimo risultato utile consecutivo per la Pro Vercelli, che espugna il 'Romeo Menti' battendo 1-0 il Vicenza nello scontro salvezza della 36/a giornata della Serie B ConTe.it, allontanandosi così ulteriormente dalla zona calda della classifica. Dopo un'iniziale fase di studio al 25' Signori sciupa una buona occasione per portare avanti i veneti, che tre minuti dopo si rendono nuovamente pericolosi con un tiro di Urso respinto in corner da Provedel. Al 31' colpo di testa di Esposito alto sopra la traversa. Nella ripresa i piemontesi alla prima vera opportunità sbloccano il risultato. Vigorito al 14' pasticcia sul tiro da fuori di Eguelfi, Comi ne approfitta e segna da due passi. I padroni di casa accusano il colpo, la Pro si difende in maniera ordinata e non rischia più nulla: il Vicenza perde e resta fermo in zona playout con 37 punti, mentre la squadra di Longo centra il secondo successo di fila e avanza a 45.