Log in

 

Serie B, Pro Vercelli - Hellas Verona 1-1

Marcatori: 42' pt Bianchi, 48' st Ganz.

PRO VERCELLI (3-5-2): Provedel; Luperto, Bani, Germano; Eguelfi, Vives (dal 7' st Castiglia), Legati, Bianchi, Emmanuello; Aramu (dal 17' st Nardini), Bianchi (dal 28' st Comi).
A disposizione: Zaccagno, Konate, Starita, Castellano, Baldini, Osei.
All.: Longo.

HELLAS VERONA (4-3-3): Nicolas; Pisano, Bianchetti (dal 41' st Fares), Caracciolo, Souprayen; Romulo (dal 24' st Cappelluzzo), Fossati, Zaccagni (dal 1' st Luppi); Bessa, Ganz, Siligardi.
A disposizione: Coppola, Boldor, Troianiello, Zuculini F., Ferrari A., Zuculini B..
All.: Pecchia.

Arbitro: sig. Daniele Minelli (sez. Aia Varese).
Assistenti: sigg. Andrea Tardino (sez. Milano) e Paolo Formato (sez. Benevento).

NOTE. Ammoniti: Zaccagni, Bani, Pisano, Comi, Fossati, Castiglia. Spettatori: 3489 (paganti: 1800; abbonati: 1689).

Una rete di Ganz in pieno recupero salva il Verona che non va oltre l'1-1 in casa di una buona Pro Vercelli nell'incontro valido per la 31/a giornata della Serie B ConTe.it . Per gli scaligeri secondo pareggio consecutivo e sorpasso in classifica anche da parte del Frosinone: l'Hellas è ora terzo, a quattro punti dalla capolista Spal. Buon avvio degli ospiti, con Provedel costretto a intervenire dopo appena 4' di gioco sulla conclusione dal limite dell'area di Bianchetti. Sul finire del primo tempo però sono i padroni di casa a sbloccare il risultato con un destro al volo di Rolando Bianchi, al terzo centro in campionato, per il vantaggio dei piemontesi. Nella ripresa i veneti si gettano subito in attacco creando due buone opportunità con Caracciolo e Luppi. La Pro si difende con ordine e sembra poterla spuntare, ma in pieno recupero Comi sbaglia il colpo del ko e un minuto dopo l'Hellas pareggia con un colpo di testa di Ganz sul cross di Siligardi che 'gela' il Piola.