Log in

 

Serie B, Ascoli - Cittadella 2-1

RETI: 6' st Litteri (C) rig., 20' st Gigliotti (A), 41' st Orsolini (A)

ASCOLI (4-4-2): Lanni; Almici, Mengoni (1' st Mogos), Augustyn (22' pt Gigliotti), Mignanelli; Gatto, Bianchi, Cassata, Felicioli (18' st Orsolini); Favilli, Cacia. A disp. Ragni, Bentivegna, Perez, Addae, Lazzari, Slivka. All. Aglietti

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Pedrelli, Scaglia, Varnier, Benedetti; Bartolomei, Iori, Valzania; Chiaretti; Litteri (34' st Kouame), Arrighini (26' st Schenetti). A disp. Paleari, Salvi, Pasa, Martin, Paolucci, Vido, Pascali. All. Venturato

ARBITRO: Aureliano di Bologna

NOTE: ammoniti Scaglia (C), Mengoni (A), Favilli (A), Gigliotti (A), Orsolini (A). Espulso al 43' st Iori per fallo di reazione su Cassata. Spettatori 4.886 (3.325 abbonati) per un incasso di 35.271,64 € (25.739,14 € quota abbonamenti). Rec. 2' pt, 4' st.

Successo in rimonta per l'Ascoli. I marchigiani si impongono 2-1 nell'incontro valido per la 31/a giornata della Serie B ConTe.it. Sul finire del primo tempo il match si mette in salita per i veneti, in dieci da 43' per l'espulsione di Iori, reo di uno sgambetto ai danni di Cassata. Nonostante l'inferiorità numerica, il Cittadella passa in vantaggio nella ripresa: Litteri trasforma il rigore concesso per intervento di mano di Almici (51'). Il pareggio dei bianconeri arriva al 65' con l'incornata vincente di Gigliotti, nel finale, a cinque minuti dal triplice fischio, è Orsolini a regalare il successo alla sua squadra battendo di testa Alfonso.