Log in

 

Serie B, Carpi - Spal 1-4

Marcatori: 8’ e 38’ Floccari, 11’ Antenucci, 19’st Lasagna, 46’st Zigoni

CARPI Belec, Letizia, Struna, Gagliolo, Mbakogu, Poli, Lasagna (31’st Beretta), Lollo (20’st Bianco), Mbaye, Fedato, Lasicki (1’st Bifulco).
A disposizione: Petkovic, Sabbione, Seck, Carletti, Romagnoli, D’Urso

SPAL Meret, Arini, Cremonesi, Antenucci (33’st Zigoni), Floccari (47’st Finotto), Bonifazi, Schiavon, Castagnetti, Vicari, Del Grosso, Lazzari (14’st Ghiglione).
A disposizione: Marchegiani, Gasparetto, Silvestri, Giani, Pontisso, Mawuli

Arbitro: Nasca di Bari

Note: ammoniti Schiavon, Fedato, Gagliolo, Del Grosso; recupero 1’pt + 4’st

La Spal cala il poker a Carpi e continua la sua marcia promozione. La squadra di Semplici si impone al 'Cabassi' nel derby emiliano valido per la 31/a giornata della Serie B ConTe.it e resta in vetta, a +2 dal Frosinone e a +4 sul Verona. Partenza sprint per gli ospiti, in vantaggio dopo otto minuti con Floccari che di tap-in ribatte in rete dopo il palo centrato da Arini. Tre minuti dopo, il raddoppio siglato da Antenucci, che trasforma il rigore concesso per trattenuta di Lollo ai danni di Schiavon. Prima dell'intervallo, ancora Floccari cala il tris con un grandissimo sinistro dai 25 metri che non lascia scampo a Belec (38'). Nella ripresa Lasagna prova a rimettere in carreggiata i suoi, insaccando dopo il tiro di Mbakogu deviato da Vicari. Nel finale, Spal nuovamente a segno con Zigoni che fissa il risultato sul definitivo 1-4 sugli sviluppi di un contropiede. La capolista sale a 58 punti, i biancorossi restano a quota 43.