Log in

 

Serie B, Frosinone - Vicenza 3-1

Frosinone (3-5-2): Bardi; Ariaudo, Russo, Krajnc; Fiamozzi, Sammarco (43’st Frara), Maiello, Soddimo (28’st Gori), Mazzotta; Dionisi (37’st Mokulu), D. Ciofani A Disp.: Zappino, Crivello, Kragl, Volpe, Pryyma, Mamic All.: Pasquale Marino

Vicenza (3-5-2): Amelia, Zaccardo, Adejo, Esposito, Pucino, Signori (16’st Bellomo), Gucher, Urso, Vita, Giacomelli (24’st Ebagua), De Luca (32’st Cernigoi) A disp.: Vigorito, Bogdan, Cuppone, Doumbia, Bianchi, Zivkov All.: Pierpaolo Bisoli

Arbitro: Saia di Palermo Assistenti: Rossi di Rovigo e Opromolla di Salerno Quarto Uomo: Boggi di Salerno

MARCATORI: 33’pt Dionisi (F), 74’st Dionisi (F), 82’st Dionisi (F), 92’st Pucino (V) (Rig.)

AMMONITI: Fiamozzi (F), Krajnc (F)

ANGOLI: 2-4

RECUPERO: 1’ pt. 3’st.

Il Frosinone riscatta la sconfitta di Bari tornando a vincere dopo tre giornate: i ciociari stendono 3-1 il Vicenza nell'incontro valido per la 31/a giornata della Serie B ConTe.it e salgono al secondo posto, a quota 56 punti, a due lunghezze dalla capolista Spal. I padroni di casa passano in vantaggio poco dopo la mezz'ora con Dionisi, che direttamente su calcio di punizione firma l'1-0. Poco prima della fine del primo tempo l'attaccante del Frosinone sfiora il bis, poi è Urso a chiamare Bardi alla risposta su un tiro dalla distanza. Nella ripresa i padroni di casa amministrano il vantaggio fino al 28', quando lo scatenato Dionisi sigla il 2-0 con un diagonale vincente su cui Amelia non può nulla. Il numero 18 completa la sua giornata perfetta calando il tris che chiude la partita al 36' su azione di contropiede. In pieno recupero, su rigore, Pucino rende meno amara la sconfitta per il 3-1 finale.