Log in

 

Under 16 A e B, Trapani - Sampdoria 1-4

Reti: Maglie al 18’ p.t., Musso al 25’ p.t., Marianelli al 31’ p.t., Testore al 20’ s.t., Orlando al 30’ s.t.

Trapani: Guecia, Cinquemani (dal 32’ s.t. Valenza), Anzelmo (dal 20’ s.t. Patti), Miceli, Puglisi, Burgarella, La Spada, Musso (dal 20’ s.t. D’Antoni), Celesia (dal 7’ s.t. Ruvolo), Vassallo, Matteucci (dal 32’ s.t. Guaiana S.). A disposizione: Guaiana, Valenza, Patti, Buffa, Ruvolo, D’Antoni, Guaiana S.
All. Colletto

Sampdoria: Raspa, Catapano (dal 36’ s.t. Saporito), La Monica, Canovi (dal 36’ s.t. Brignone), Maggioni, Danovaro, Fogal (dal 36’ s.t. Visconti), Marianelli (dal 36’ s.t. Valente), Maglie (dal 36’ s.t. Verardo) Mancini (dal 7’ s.t. Orlando), Testore (dal 24’ s.t. Menini). A disposizione: Boschini, Visconti, Brignone, Orlando, Capello.
All. Alessi

Arbitro: Dario Madonia di Palermo; assistenti: Salvatore Girolamo Cucci e Monica Genovese di Trapani

Note: Ammonito Catapano al 7’ s.t. Calci d’angolo 3-1 per la Sampdoria

La cronaca
– 16’ La girata col destro di Fogal dal limite dell’area termina lontano dalla porta difesa da Guecia.
– 17’ Rimessa laterale lunga di Anzelmo, la difesa allontana ma l’azione offensiva dei granata continua con un cross su cui Raspa è approssimativo in uscita. Per sua fortuna la difesa allontana.
– 18’ Girata di prima intenzione e Guecia si oppone deviando in angolo. L’estremo difensore locale nulla può però sull’incornata vincente di Maglie che porta in vantaggio i suoi. Sampdoria avanti. 0-1.
– 21’ Tentativo di Musso. Soluzione che si rivela una telefonata per Raspa.
– 25’ Caparbio Vassallo che sulla sinistra costringe all’errore il difensore; cross sul secondo palo dove c’è La Spada che aspetta il rimorchio di Musso. Destro in corsa e di prima intenzione del centrocampista che pareggia i conti.
– 31’ Sampdoria nuovamente avanti nel punteggio sugli sviluppi di un calcio da fermo. La sfera vaga all’interno dell’area e Marianelli insacca. 1-2.
– 45’ Cross di La Spada al centro per Celesia che viene anticipato da un difensore. Sarebbe stata una potenziale occasione per il nuovo pari perché l’attaccante si sarebbe trovato quasi a tu per tu col portiere.
– 52’ Testore per poco non approfitta di un’indecisione difensiva. Il suo tentativo di pallonetto è preda di Guecia che non si fa sorprendere.
– 60’ Maglie dal lato corto dell’area si gira e scodella in mezzo. Ringrazia Testore che altro non deve fare che buttarla dentro. Samp avanti 3-1.
– 65’ Blucerchiati in contropiede con il Trapani scoperto: Menini per Danovaro che tenta il tiro ad incrociare ma Guecia è straordinario nella circostanza ad opporsi con la manona in tuffo. Miceli poi spazza.
– 70’ Errore in fase di impostazione; ne approfittano i doriani che vanno in gol con il neo entrato Orlando che batte Guecia sul primo palo. 1-4.
uff stampa Trapani

Under 16 A e B, Spezia - Sampdoria 0-2

Marcatori: 13'st e 43'st Maglie (SA)

SPEZIA: Zagari, Parziale, Gandolfi (18’st. Bonini), Bonfiglioli © (6’ st Bertacca), Cerretti, Summa,Bellotti (18’st Maglione), Conti ©, Tivegna (9’st Chiurco), Nobile (9’st Pisani), Battilani (6’st Riviera)
A disp. Calzetta, Saporiti
All. Aliboni A.

SAMPDORIA: Boschini, Catapano, Lamonica, Casanova, Maggioni (29’st Visconti), Marianelli ©,Brignone (20’st Saporito), Fogal (38’st Valente), Maglie, Canovi, Testore (20’st Menini)
A disp. Raspa
All. Alessi D.

Arbitro: Sig. Frascaro di Firenze

Nel 18° turno di campionato, gli aquilotti di Alessio Aliboni cedono tra le mura amiche contro i pari età blucerchiati guidati da mister Alessi, capaci di imporsi all'inglese grazie alla doppietta di Maglie.
Partono bene gli aquilotti, che al 1' con Nobile sfiorano la rete, ma la sfera viene deviata in calcio d'angolo. Al 6’ sono gli ospiti a rendersi pericolosi, con Canovi che guadagna il limite e prova senza successo a superare Zagari, ma il numero 1 spezzino non può nulla al 13', quando Maglie su assist di Catapano porta in vantaggio la formazione ospite. Al 19’ prova a rispondere lo Spezia, con Bellotti che al limite serve Battilani, ma la sua conclusione termina alta sopra la traversa. Al 28’ ci prova Tivegna dal limite, ma Boschini blocca sicuro, mentre a pochi istanti dal termine della prima frazione è Conti a provarci direttamente da palla inattiva, ma ancora una volta la porta ospite rimane imbattuta.
In avvio di ripresa gli aquilotti ci provano con Galdolfi, ma il suo tiro termina alto, mentre al 12' è Zagari a farsi trovare pronto sul calcio di punizione battuto da Canovi. Al 27’ Riviera serve Chiurco in profondità, il quale libera il destro, ma la sfera termina di poco alta sopra la traversa ospite, mentre al 29' il nuovo tentativo dell'attaccante spezzino trova la risposta di Boschini che mette in angolo. Al 37’ tocca a Pisani provarci, ma la sfera termina di poco a lato alla destra del numero 1 blucerchiato. Allo scadere, con lo Spezia in avanti alla ricerca del pareggio, è la Sampdoria a trovare il raddoppio, con Maglie che in contropiede sigla il definitivo 2 a 0.
www.acspezia.com

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B, Sampdoria - Spezia 3-1

Marcatori: 17'pt Testore (SA) 18'pt Bellotti (SP) 4'st Saporito (SA) 19' Fogala (SA)

SAMPDORIA: Raspa, Capello, Giordoano, Casanova (13'st Visconti), Saporito (36’st La Monica), Marianelli ©, Catapano (36’st Verardo), Fogala, Orlando (14’pt Menini), Canovi, Testore (22’st Mancini)
A disp. Boschini, Moretti, Valente, Conoscenti
All. Alessi D.

SPEZIA: Zagari, Crispi (30’st Parziale), Di Vittorio (17’st. Gandolfi), Cerretti ©, Conti, Ferri, Bellotti,Bertacca (30’st Bonfiglioli), Tivegna, Nobile (17 st. Battilani), Riviera (9'st Pisani)
A disp. Angeletti, Summa, Saporiti
All. Aliboni A.

Note: espulso Conti (SP)

Nonostante una buona prestazione, nel 5° turno di campionato i ragazzi guidati da mister Aliboni cedono 3-1 in casa della Sampdoria. Partono bene i bianchi, che al 4' sfiorano il vantaggio con Riviera, ben imbeccato in area da Bellotti, mentre al 6' sono i padroni di casa a rendersi pericolosi, ma Orlando viene ipnotizzato da Zagari, sprecando una ghiotta occasione. All'11' è nuovamente Bellotti a dare il via ad una bella azione degli aquilotti, ma anche in questo caso Raspa non capitola, bloccando la conclusone di Bertacca. I padroni di casa passano in vantaggio al 17', con Testore che interviene su un cross dalla destra, spedendo la palla in fondo alla rete spezzina, ma l'1 a 0 dura appena 60'', infatti è Bellotti a pareggiare subito i conti, deviando in rete un bel cross di Tivegna. Al 22’ è Bertacca a provarci sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma Raspa blocca senza problemi, mentre al 35' è Zagari a bloccare la conclusione di Testore. L'ultima azione degna di nota del primo tempo porta ancora una volta la firma di Bellotti, bravo a servire in profondità Tivegna, il quale dopo aver saltato anche il portiere avversario, si vede respingere la sfera sulla linea da Marianelli.
Il secondo tempo vede ancora un ispirato Bellotti protagonista in avvio, ma questa volta Raspa blocca la sfera, mentre al 4', sul fronte opposto, Zagari non riesce a fare altrettanto, con Marianelli che sugli sviluppi di un calcio d'angolo trova l'incornata vincente. Al 7' Tivegna ci prova di Potenza, ma il numero 1 blucerchiato blocca ancora una volta. Gli aquilotti provano ad attaccare, cercando il meritato pareggio, ma al 19' è ancora una volta la Sampdoria a passare, con Fogala che di testa segna il definitivo 3 a 1. Nel finale doppia occasione per Tivegna, ma in entrambi i casi la porta blucerchiata si salva e dopo 4' di recupero sono i padroni di casa a festeggiare i tre punti.
www.ascspezia.com

 

  • Pubblicato in Under 16