Log in

 

Under 16 A e B, Play-off: Milan - Juventus 5-0

Marcatori: Tonin x3 (M), Maldini (M), Haidara (M).

MILAN: Soncin, Barazzetta, Basani, Merletti, Brambilla, Culotta, Sala, Frigerio, Tonin, Maldini, Haidara.
A disposizione: Uzzo, Viganò, Sassi, Martimbianco, Brusa, Salami, Olzer, Evangelisti, Corti.
Allenatore: Alessandro Lupi.

JUVENTUS (4-3-3): Siano; Mazzone, Zanellato, Boloca (25′ st Gozzi), Pinelli; Pinto (5′ st Boffano), Leone, Francofonte; De Panfilis (5′ st Diallo), Petrelli (25′ st Ramadan), Fagioli (30′ st Sterrantino).
A disposizione: Dadone, Vergnano, Casorzo, Volpatto.
Allenatore: Edoardo Sacchini.

Si ferma subito al primo turno dei playoff il cammino della Juventus Under16 in campionato, battuta nettamente oggi pomeriggio dal Milan nella gara di sola andata al centro sportivo rossonero di Vismara.
Gara subito in salita per la squadra di Mister Sacchini, sotto dopo pochi minuti per il gol di Tonin nonostante un primo tempo piuttosto equilibrato finito 1-0. Nella ripresa dilaga il Milan, a segno altre quattro volte nei primi 20′ ancora con Tonin (tripletta), poi Maldini e Haidara, chiudendo in modo davvero amaro la stagione ufficiale della Juventus.
giovanibianconeri

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B, Spezia - Juventus 0-2

Marcatori: 4′ pt Pinelli (J), 42′ st rig. Petrelli (J).

SPEZIA: Angeletti, Crispi, Bonini, Bonfiglioli, Cerretti, Di Vittorio, Baracchini, Conti, Chiurco, Tivegna, Gandolfi.
A disposizione: Calzetta, Ferri, Summa, Maglione, Nobile, Riviera, Bellotti, Saporiti, Battilani.
Allenatore: Alessio Albioni.

JUVENTUS (4-3-1-2): Siano; Boffano, Boloca (25′ st Zanellato), Gozzi, Pinelli; Pinto (15′ st Mazzone), Leone, Francofonte; Fagioli; Diallo (30′ st Sterrantino), Petrelli.
A disposizione: Dadone, Zanellato, Vergnano, Mensa, De Panfilis.
Allenatore: Edoardo Sacchini.

Si chiude con una vittoria il girone di campionato della Juventus Under16, vittoriosa 2-0 sul campo dello Spezia. Tre punti importanti in casa bianconera che accede dunque ai playoff di campionato grazie alla quarta piazza del girone.
Una rete per tempo per la squadra di Mister Sacchini, in vantaggio ad inizio gara con una punizione pennellata di Pinelli. A fine partita invece il raddoppio: ci ha pensato Petrelli a trasformare un calcio di rigore. Ora i playoff, con i bianconeri che andranno a far visita al Milan nel primo turno in gara secca.

 

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B, Juventus - Empoli 4-2

Marcatori: pt Mazzone (J), pt (E), pt Diallo (J), 7′ st Fagioli (J), 20′ st (E), 38′ st Petrelli (J).

JUVENTUS (4-3-1-2): Siano; Boffano, Boloca, Gozzi, Pinelli (1′ st Casorzo); Mazzone, Leone, Francofonte; Fagioli; Petrelli, Diallo.
A disposizione: Dadone, Brero, Pinto, Volpatto, Ramadan, Mensa, De Panfillis.
Allenatore: Edoardo Sacchini

EMPOLI: Sposito, Lattanzi, Milani, Muho, Cappellini, Donati, Caradonna, Bertolini, Rosi, Perruzza.
A disposizione: Iacoponi, De Marco, Pastacaldi, Seganini, Arapi, Zefi.
Allenatore: Gianluca Falsini.

Note: espulso al 19′ st Fagioli per proteste.

Vendicata l’andata. La Juventus Under16 vince oggi pomeriggio a Vinovo superando per 4 reti a 2 i paro età dell’Empoli. Tre punti importanti per i ragazzi di Mister Sacchini che resistono nel finale anche all’inferiorità numerica.
Primo tempo concluso sul 2-1: in vantaggio con Mazzone, la Juventus veniva raggiunta sul pari prima di tornare in vantaggio con la rete di Diallo. Nella ripresa protagonista Fagioli, prima con la gran rete del 3-1, successivamente per una doppia ammonizione in pochi istanti per proteste. Subita immediatamente l’inferiorità, con l’Empoli che trova il gol del 2-3, ma a pochi minuti dalla fine è Petrelli a ristabilire le distanze, segnando il gol del 4-2 e della vittoria della Juventus.
giovanibianconeri

Under 16 A e B, Sassuolo - Juventus 2-2

Marcatori: 26′ pt Mattioli (S), 6′ st Petrelli (J), 40′ st Riccardi (S), 41′ st Mazzone (J)

SASSUOLO: Vitale, Caminati, D’Alessio, Artioli, Leporati, Larosa, Nucci, Licka, Mattioli, Petronelli, Iodice.
A disposizione: Rubino, Di Mattia, Bianchini, Boschetti, Zaffino, Lovisa, Riccardi, Comisso, Dago.
Allenatore: Filippo Pensalfini.

JUVENTUS (4-3-3): Siano; Boffano, Zanellato, Gozzi, Adamoli; Pinto (14′ st Mazzone), Leone, Francofonte (38′ st De Panfilis); Ramadan (26′ st Diallo), Petrelli, Fagioli.
A disposizione: Dadone, Brero, Vergnano, Pinelli, Mensa.
Allenatore: Edoardo Sacchini.

Pareggiano 2-2 Sassuolo e Juventus nella 22esima giornata di campionato Under16. La squadra di Mister Sacchini non è riuscita a fare bottino pieno, nonostante le diverse occasioni da gol avute ma non concretizzate.
Primo tempo chiuso in vantaggio dai padroni di casa grazie alla rete di Mattioli a metà tempo, i bianconeri la pareggiano a inizio ripresa grazie a un colpo di testa di Elia Petrelli. Tante occasioni non concretizzate e nei minuti finali un botta e risposta tra le due squadre. Al 40′ di nuovo in vantaggio il Sassuolo con Riccardi, pareggia un minuto più tardi Mazzone per la Juve.

giovanibianconeri.it

Under 16 A e B, Juventus - Genoa 0-0

JUVENTUS (4-3-3): Siano; Zanellato (17′ st Casorzo), Boloca, Gozzi, Adamoli; Mazzone, Fagioli, Pinto (5′ st Francofonte); Diallo (29′ st Vergnano), Mensa, Pinelli.
A disposizione: Dadone, Barbera, Brero, Boffano, Dacosta.
Allenatore: Edoardo Sacchini.

GENOA: Russo, Gasco, Buffo, Raggio, Serpe, Rovella, Autieri, Masini, Poggi, Maltezi, Evangelista.
A disposizione: Drago, Bettella, Fabbri, Rittore, Piccardo, Fossati, Rimoli, Di Bella, Rossi.
Allenatore: Marco Oneto.

Gara equilibrata e nemmeno troppo emozionante quella giocata questo pomeriggio a Vinovo tra la Juventus Under16 e il Genoa, capoclassifica del girone A di campionato. La partita si è conclusa 0-0, un punto ciascuno dunque per le due compagini che puntano alle finali scudetto. Primo tempo a ritmi molto bassi, zero occasioni per le squadre e pubblico annoiato in tribuna. Nella ripresa si ravviva poi il match, soprattutto nelle battute finali quando si affaccia la stanchezza nelle due squadre. Sono soprattutto della Juventus le grandi occasioni per portarsi in vantaggio. Fagioli e Mensa i più pericolosi ma poco fortunati in zona gol. 0-0 il risultato finale, occasione sprecata dai ragazzi di Mister Sacchini per avvicinarsi alla testa della classifica.

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B, Novara - Juventus 0-2

Marcatori: 20′ pt Mensa (J), 15′ st Ramadan (J).

NOVARA: Angelina, Nieli, Baiardi, Poma, Pinto, Sozzani, Giugno, Drenica, Berema, Andriolo, Pereira.
A disposizione: Fasso, Finocchi, Bellocci, Arcidiacono, Renolfi, Brucoli, Rosselli, Messina, Zunno.
Allenatore: Amato.

JUVENTUS (4-3-3): Siano; Boffano, Zanellato, Boloca, Adamoli; Pinto (20′ st Mazzone), Fagioli, Franfonte; De Panfilis, Mensa (30′ st Volpatto), Ramadan (2′ st Diallo).
A disposizione: Dadone, Barbera, Brero, Casorzo, Vergnano, Pinelli.
Allenatore: Edoardo Sacchini.

Note: espulso De Panfilis (J) al 18′ st per simulazione e proteste.

Vien via dalla trasferta di Novara con un’altra vittoria, la terza di fila in campionato, la Juventus Under16. I ragazzi di Mister Sacchini hanno infatti superato oggi pomeriggio a Novarello 2-0 i pari età avversari, grazie a una rete per tempo.
La Juventus è passata in vantaggio al 20′ del primo tempo grazie a Francesco Mensa, che ha messo a segno la sua seconda rete in campionato dopo quella della scorsa settimana col Trapani. Nella ripresa ha raddoppiato l’attaccante siriano Ammar Ramadan (quarto gol stagionale) dopo un assist di tacco davvero spettacolare di Fagioli. Ultimi minuti di gara in 10 per i bianconeri dopo l’espulsione di De Panfilis, tengono però duro e riescono a portare a casa i 3 punti.
giovanibianconeri

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B: Juventus - Fiorentina 0-1

Marcatore: 10′ pt Servillo (F).

JUVENTUS (4-3-3): Dadone; Vergnano, Zanellato, Gozzi, Adamoli; Mazzone, Fagioli, Francofonte (15′ st Volpatto); Ramadan (30′ st Mensa), Sterrantino (15′ st Diallo), Pinelli (22′ st De Panfilis).
A disposizione: Siano, Boffano, Mosagna, Boloca, Pinto.
Allenatore: Edoardo Sacchini.

FIORENTINA: Fallani, E. Pierozzi, Ponsi, Dutu, Fiorini, Botturi, M. Pierozzi, Soldani, Servillo, Bric, Spalluto.
A disposizione: Luci, Gelli, Bonini, Costaglione, Mimocci, Sussi, D’Agostino, Di Caterino, Buffa.
Allenatore: Matteo Fazzini.

Continua il momento negativo della Juventus Under16, uscita sconfitta anche oggi a Vinovo nel confronto in campionato contro la Fiorentina. Si tratta della terza gara persa consecutivamente dai ragazzi di Mister Sacchini, dopo l’uscita a vuoto nel derby della scorsa settimana.
Una sconfitta cocente ma meritata, grazie soprattutto a un primo tempo giocato meglio dai viola, andati in vantaggio al 10′ grazie a una girata del centravanti Servillo. Vana la risposta juventina, poco concentrata e che sembra subire l’assenza di Leone e Petrelli, due pedine fondamentali ormai aggregate con gli Under17.

giovanibianconeri

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B: Juventus - Virtus Entella 2-0

Marcatori: 16′ st Diallo (J), 22′ st rig. Petrelli (J).

JUVENTUS (4-3-3): Dadone; Vergnano (35′ st Pinto), Barbera, Gozzi, Adamoli (30′ st Casorzo); Mazzone, Leone, Fagioli; De Panfilis (30′ st Volpatto), Petrelli, Diallo (35′ st Mensa).
A disposizione: Finamore, Boloca.
Allenatore: Edoardo Sacchini.

CARPI: Gragnoli, Barchi, Lai, Brunozzi, Reale, Verardo, Meazzi, Renzone, Vianni, Lipani, Lanza.
A disposizione: D’Amora, Piccolo, Leone, Del Prete, Maiorica, De Martini, Costa, Di Placido.
Allenatore: Ferruccio Bonvini.

Note: espulso Leone (J) per doppia ammonizione al 12′ st.

Torna alla vittoria la Juventus Under16. Dopo il passo falso di Empoli della scorsa settimana, gli allievi juventini si riscattano regolando la Virtus Entella per 2 reti a 0 nell’11esima giornata di campionato e mantenendo la testa della classifica.
La prima frazione va di lusso alla squadra di Mister Sacchini, poco motivata e molle in campo. Tre grandi occasioni per l’Entella, molto pericolosa soprattutto in contropiede. Un tiro finito alto di De Panfilis, l’unico squillo bianconero. Nella ripresa espulso il capitano juventino Leone al 12′ per una doppia ammonizione: secondo giallo molto severo per una simulazione tutt’altro che chiara.
L’espulsione subita dà però una scossa alla Juventus che inizia a carburare gioco e passa pochi minuti più tardi: gran diagonale di Ibrahima Diallo e vantaggio bianconero. Poco dopo è Elia Petrelli a bissare. Il centravanti juventino si guadagna e trasforma un clacio di rigore mettendo dentro il pallone del 2-0. L’Entella sfrutta la superiorità numerica ed è sempre molto pericolosa in avanti. Il portiere Dadone è però un muro e non fa passare nulla, ottimi i suoi interventi per tutta la gara, e sicuramente determinanti per la vittoria finale.
giovanibianconeri

  • Pubblicato in Under 16