Log in

 

Under 16 A e B, Juventus - Empoli 4-2

Marcatori: pt Mazzone (J), pt (E), pt Diallo (J), 7′ st Fagioli (J), 20′ st (E), 38′ st Petrelli (J).

JUVENTUS (4-3-1-2): Siano; Boffano, Boloca, Gozzi, Pinelli (1′ st Casorzo); Mazzone, Leone, Francofonte; Fagioli; Petrelli, Diallo.
A disposizione: Dadone, Brero, Pinto, Volpatto, Ramadan, Mensa, De Panfillis.
Allenatore: Edoardo Sacchini

EMPOLI: Sposito, Lattanzi, Milani, Muho, Cappellini, Donati, Caradonna, Bertolini, Rosi, Perruzza.
A disposizione: Iacoponi, De Marco, Pastacaldi, Seganini, Arapi, Zefi.
Allenatore: Gianluca Falsini.

Note: espulso al 19′ st Fagioli per proteste.

Vendicata l’andata. La Juventus Under16 vince oggi pomeriggio a Vinovo superando per 4 reti a 2 i paro età dell’Empoli. Tre punti importanti per i ragazzi di Mister Sacchini che resistono nel finale anche all’inferiorità numerica.
Primo tempo concluso sul 2-1: in vantaggio con Mazzone, la Juventus veniva raggiunta sul pari prima di tornare in vantaggio con la rete di Diallo. Nella ripresa protagonista Fagioli, prima con la gran rete del 3-1, successivamente per una doppia ammonizione in pochi istanti per proteste. Subita immediatamente l’inferiorità, con l’Empoli che trova il gol del 2-3, ma a pochi minuti dalla fine è Petrelli a ristabilire le distanze, segnando il gol del 4-2 e della vittoria della Juventus.
giovanibianconeri

Under 16 A e B, Trapani - Empoli 3-2

Reti: Vassallo al 7’ p.t., Perruzza al 17’ p.t., Celesia al 10’ s.t., Mosca al 12’ s.t., Valenza al 15’ s.t.

Trapani: Monti, Cinquemani (dal 1’ s.t. Valenza), Puglisi, Burgarella, Miceli, Musso (dal 19’ s.t. Matteucci), Barbara (dal 19’ s.t. La Spada), Patti, D’Antoni (dal 1’ s.t. Celesia), Vassallo, Aiello (dal 37’ s.t. Anzelmo).
A disposizione: Di Salvo, Buffa, Ruvolo.
All. Colletto

Empoli: Sposito, De Marco (dal 20’ s.t. Milani), Pastacaldi, Rosato, Segantini (dal 26’ s.t. Zefi), Mosca, Bertolini (dal 20’ s.t. Caradonna), Ricci, Donati, Rosi, Perruzza (dal 37’ s.t. Belardinelli).
A disposizione: Iacoponi, Seazzu, Ciravegna.
All. Falsini

Arbitro: Giovanni Sanzo di Agrigento; assistenti: Giovanni Cacciatore e Giovanni Balletti di Agrigento
Note: Ammoniti Burgarella al 7’s.t., Vassallo al 16’ s.t., Segantini al 24’ s.t., Rosi al 37’ s.t. Calci d’angolo 4-2 per l’Empoli

Dopo un mese torna alla vittoria l’under 16 granata. Battuto l’Empoli per 3-2. Erano diciannove i punti di differenza in classifica tra le due squadre anche se il Trapani conta una partita in meno: si giocherà mercoledì infatti il recupero della diciassettesima contro il Pisa al “Roberto Sorrentino”. Pericoloso subito il Trapani al 2’ con un traversone di Musso che né D’Antoni né Vassallo riescono a toccare in fondo alla rete. Palla direttamente sul fondo. È più che buono l’avvio del Trapani che al 7’ sfrutta uno scivolone di Rosato in fase di impostazione; gliela borseggia D’Antoni che entra in area, sguardo dentro per il tocco altruista a servire Vassallo che non può sbagliare. Il numero dieci crea una possibilità per il raddoppio mettendosi davanti ad un difensore su una palla vagante. Prova la mezza rovesciata che si rivela debole ma resta pregevole l’idea di Vassallo. L’Empoli però la pareggia con un’azione manovrata sulla destra dove c’è Bertolini a crossare un pallone arretrato che raccoglie al meglio Perruzza che la piazza dove Monti non può arrivare. Match molto divertente: bel passaggio di Musso per D’Antoni che non riesce ad agganciare. Sarebbe andato a tu per tu con il portiere. Al 27’ Monti questa volta dice di no a Perruzza. Un minuto prima della fine di primo tempo, Rosi si muove bene all’interno dell’area eludendo l’intervento di Patti con una finta e mancino fuori di pochissimo. Due cambi ordinati da mister Colletto ad inizio ripresa: fuori D’Antoni e Cinquemani per Celesia e Valenza. Sostituzioni che si riveleranno decisivi. Al 50’ lancio lungo in avanti; disastro tra un difensore e Sposito che mette in condizione Aiello di passare la palla a Celesia che altro non deve fare che appoggiare in fondo al sacco a porta completamente vuota. La gioia del vantaggio dura solo due minuti perché su palla inattiva l’Empoli fa 2-2 con il tocco sotto misura e al volo di Mosca. Ma il Trapani non ci sta e per la terza volta, e quella definitiva, si porta avanti. Anche qui le palle da fermo sono determinanti: calcio d’angolo, mucchio selvaggio e la risolve Valenza in mezza rovesciata. Vuole il 4-2 il Trapani con Celesia che in ripartenza schiaccia troppo il suo destro al 64’. I toscani non creano altre occasioni degne di nota, anzi è Vassallo a voler la doppietta con una gran giocata: Miceli trova Celesia che è intelligente a girare in profondità verso il numero dieci. Rientro sul sinistro a cercare il palo più lontano. Palla a lato non di molto. Finisce 3-2.
uff stampa Trapani

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B, Virtus Entella - Empoli 3-1

Marcatori: 22°, 30° Meazzi, 26°Lipani, 34°Donati D.

Virtus Entella : Gragnoli, Barchi, Lai, Brunozzi(56°Lanza), Reale, Verardo, Meazzi(76°Del Prete), Renzone, Costa(67°Di Placido), Lipani, Vianni(76°Piccolo)
A Disp. : D'Amora, Luciani, Leone, De Martini, Maiorica
All. Bonvini

Empoli : Sposito, Segantini, Milani(65°Pastacaldi), Belardinelli(41°Muho), Arap(41°Lattanzi), Donati F, Caradonna(65°Ricci), Bigica, Donati D(54°Zefi), Bertolini, Perruzza(41°Rosi)
A Disp. : Jacoponi, Rosato, De Marco
All. Falsini

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B, Empoli - Juventus 4-1

Marcatori: 30′ pt Perruzza (E), 34′ pt Diallo (J), 41′ pt e 5′ st Bertolini (E), 20′ st Caradonna (E)

EMPOLI: Sposito, Segantini, Milani, Belardinelli, Cappellini, F. Donati, Caradonna, Ricci, Bertolini, Rosi, Perruzza.
A disposizione: Jacoponi, Pastacaldi, Lattanzi, Arapi, Bigica, Di Marco, Mosca, Muho, D. Donati.
Allenatore: Gianluca Falsini.

JUVENTUS (4-4-2): Siano; Vergnano (24′ st Pinelli), Zanellato, Barbera (11′ st Casorzo), Adamoli; Mazzone, Leone, Volpatto (11′ st De Panfilis), Gozzi; Petrelli (35′ st Pinto), Diallo (24′ st Diop).
A disposizione: Dadone, Mensa.
Allenatore: Edoardo Sacchini.


Brutta sconfitta questo pomeriggio a Monteboro per l’Under16 della Juventus che esce con le ossa rotte dallo scontro al vertice del girone A di campionato, con l’Empoli che strapazza 4-1 i bianconeri e li aggancia in vetta alla classifica.

PRIMO TEMPO – Partenza forte dei padroni di casa che dopo diverse occasioni e interventi miracolosi del portiere juventino Siano passa in vantaggio alla mezzora grazie a un colpo di testa di Perruzza sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Pronta risposta bincoera 3 minuti più tardi quando è Ibrahima Diallo a pareggiare i conti sfruttando un’incredibile incertezza della difesa empolese. Prima dello scadere della prima frazione passa ancora l’Empoli: Perruzza recupera palla sulla destra e serve in mezzo all’area dove Bertolini, dopo una prima respinta, deposita in rete la palla del 2-1.

SECONDO TEMPO – A inizio ripresa Bertolini si ripete subito, lanciato in profondità non sbaglia davanti al portiere: 3-1 Empoli. La squadra di Mister Sacchini tenta di risollevarsi ma non punge davanti e l’Empoli ne approfitta. Al 20′ arriva dunque il 4-1 firmato da Caradonna che trova una conclusione quasi impossibile dalla linea di fondo campo. Vani gli ultimi tentativi di rimonta dei bianconeri, la gara temina con la vittoria per 4-1 dell’Empoli sulla Juventus.

giovanibianconeri

 

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B, Empoli - Trapani 3-1

Reti: Mosca al 19′ s.t., Bertolini al 28′ s.t., Celesia al 30′ s.t., Perruzza al 39′ s.t.

Empoli: Sposito, Ricci, Caradonna (dal 21′ s.t. Lattanti),Arapi (dal 31′ s.t. Segantini), Cappellini, Donati (dal 12′ s.t. Milani), Muho, Bigica (dal 12′ s.t. Belardinelli), Bertolini, Mosca (dal 21′ s.t. Perruzza), Rosi (dal 31′ s.t. Zeri).
A disposizione: Pratelli, Rosato, Segantini, Pastacaldi.
All. Falsini

Trapani: Di Salvo, Barbara, Anzelmo, Burgarella, Valenza, Pirrello, La Spada (dall’11’ s.t. Ruvolo), Ferrigno (dal 30′ p.t. Vassallo), Gancitano (dal 30′ p.t. Celesia), Matteucci, Licari.
A disposizione: Guecia, La Vecchia, D’Antono.
All. Colletto

Arbitro: D’Amato di Siena; assistenti: De Luca e Lisi di Firenze

Note: Ammoniti Barbara al 15′ s.t., Belardinelli al 41′ s.t.

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B: Empoli - Fiorentina 0-1

Gli Under 16 della Fiorentina guidati da mister Fazzini ottengono la seconda vittoria in campionato e questa volta in trasferta al "Monteboro" battendo l'Empoli per 1-0,aggiudicandosi così il derby dell'Arno. La rete di questa importante vittoria,che proietta i gigliati a quota sette punti il classifica,è stata siglata da Pierozzi al 62' del secondo tempo

  • Pubblicato in Under 16

Under 16 A e B: Spezia - Empoli 3-3

Marcatori: 1'pt Battilani (S) 4' Mosca (E) 9'pt Bertolini (E) 18'st e 22'st Tivegna (S) 40'st Donati (E)

 

SPEZIA: Calzetta, Cerretti, Gandolfi (9’st Di Vittorio) , Ferri, Conti ©, Summa, Pisani, Bertacca(24’st.Bonfiglioli) , Chiurco (16’ st Tivegna), Nobile (9’st Bellotti), Battilani (24’st. Riviera)
A disp. Zagari, Crispi, Parziale, Saporiti
All. Aliboni A.


EMPOLI
: Iacopini, De Marco, Pastacaldi, Arapi, Segantini, Donati, Perruzza, Caradonna, Bertolini, Mosca,Rosi
A disp. Sposito, Rosato
All. Falsini G.

Prima uscita stagionale sul terreno del “B.Ferdeghini” per i ragazzi di Mister Aliboni, che contro i pari età empolesi partono subito forte, siglando la rete del vantaggio con Battilani dopo nemmeno 60'', arrivata grazie ad una splendida azione corale iniziata da Pisani ed impreziosita dal velo di Chiurco.
Gli ospiti provano subito a reagire, ma al 4' la conclusione di Rosi trova ben appostato Calzetta, ma sugli sviluppi del conseguente angolo, è Mosca a trovare l'immediato pareggio. Al 9' l'Empoli passa addirittura in vantaggio, con Bertolini abile a involarsi in area ed a realizzare la rete del momentaneo 1-2. Al 13' calcio d’angolo battuto da Conti, ma Summa di testa trova le mani del portiere avversario, mentre al 38', la triangolazione Battilani-Pisani-Bertacca, porta alla conclusione del numero 8 aquilotto, ma la sfera termina di poco alta sopra la traversa ospite. Un minuto più tardi è ancora Bertacca a rendersi pericoloso, ma Iacopini para facilmente.
In avvio di ripresa entrambe le squadre provano a colpire, ma la rete del 2 a 2 arriva al 18', quando Bellotti apre per Pisani, il quale a sua volta serve al centro Tivegna, che senza pensarci, supera l'estremo difensore avversario. Forti del pareggio, gli aquilotti continuano a spingere ed al 24' trovano anche la rete del vantaggio, ancora con uno scatenato Tivegna, bravo a trovare il tap-in vincente sulla respinta corta del portiere avversario dpo la conclusione di Cerretti. Il successo sembra ormai di marca aquilotta, ma nel recupero l’Empoli ci crede, Milani spinge sulla sinistra e crossa al centro per l’accorrente Donati D. che insacca il gol del pareggio, fissando il risultato finale sul 3 a 3.

www.acspezia.com

  • Pubblicato in Under 16