Log in

 

Under 16 A e B, Pro Vercelli-Spezia 2-1

In evidenza Under 16 A e B, Pro Vercelli-Spezia 2-1

Under 16 A e B, Pro Vercelli-Spezia 2-1

Nel 21° turno di campionato, gli aquilotti di Alessio Aliboni cedono di misura sul terreno del "Silvio Piola" di Vercelli

Marcatori: 25'pt Tivegna (S) 36'pt Savino (P) 6'st Castagna (P)

Note: espulso Di Vittorio (S) al 44'st

PRO VERCELLI: Margaroli, Tafaro, Zeni ©, Rossi (1’st Bellingheri), Olivera (1’st Pirrello), Ricci,Castagna (37’st Cicogna), Musuroi, Savino (33’st Opoku), Barrella (33’st Berrella), Cirigliano (1’stColombo)

A disp. Maffeo, Scotto, Pisanello

All. Lampo A.

SPEZIA: Calzetta, Parziale (1’st Bonfiglioli), Bonini (22’st Maglione), Bertacca (37’st Summa), Cerretti, DiVittorio ©, Pisani, Conti (22’st Bellotti), Tivegna, Riviera (22’st Chiurco), Nobile (12’st Battilani)

A disp. Zagari, Ferri, Saporiti

All. Aliboni A.

Arbitro: Sig. Clerico A. di Torino

Cronaca - Nel 21° turno di campionato, gli aquilotti di Alessio Aliboni escono sconfitti dal terreno del "Silvio Piola" di Vercelli per mano dei padroni di casa della Pro, guidati da mister Lampo.
Al 4’ cross di Tafaro per Savino che al volo colpisce la traversa, il quale si ripete al 7', ma questa volta è Calzetta a deviare in angolo. Al 17’ Castagna serve al centro Musuroi, ma la conclusione termina alta, così, scampato il pericolo, è lo Spezia a passare in vantaggio al 25', con Tivegna che finalizza al meglio su assist di Pisani. Al 26’, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Conti, Cerretti di testa manda alto, mentre al 32’ è Nobile a conquistare palla nella metà campo avversaria, servendo in area Riviera, sulla cui conclusione Margaroli si supera, deviando in angolo. Al 36' i padroni di casa trovano il pareggio con Savino, abile a sfruttare a proprio favore un rimpallo in area spezzina, rete che chiude la prima frazione di gioco sull'1 a 1.

Nel secondo tempo parte meglio la Pro Vercelli, ma ancora una volta Calzetta è bravissimo e con un grande interventa evita la rete piemontese su tiro di Colombo. Il gol che decide l'incontro arriva al 6' della ripresa, con Castagna che dopo un bellissimo controllo supera Calzetta con un preciso diagonale. Al 20’ Conti serve Riviera che va alla conclusione, ma il portiere respinge, mentre al 34’, sugli sviluppi di un calcio d'angolo calciato da Bellotti cross al centro perCerretti che di testa manda alto. Al 38’ cross di Maglione per Battilani che tira in porta ma la sfera termina alta sopra la traversa, mentre al 43', l'ennesimo assalto aquilotto porta Bonfiglioli alla conclusione da distanza ravvicinata su assist di Chiurco, ma la sfera termina sul fondo ed al triplice fischio finale sono i padroni di casa ad esultare.