Log in

 

Under 15 Lega Pro, i risultati e gli accoppiamenti degli ottavi di finale

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO

Girone A Lumezzane-Renate 0-4; Feralpisalò-Pro Piacenza 3-1; Giana Erminio-Albinoleffe 4-1; Piacenza-Calcio Como 0-1; Olbia-Cremonese 0-7; Alessandria-F. Südtirol 0-5;
Classifica Cremonese 51; Calcio Como 47; F. Südtirol 45; Renate 43; Feralpisalò 39; Giana Erminio 37; Albinoleffe, Piacenza, Alessandria 23; Pro Piacenza 17; Lumezzane 16; Olbia 3.

Girone B. Tredicesima giornata Reggiana-Parma 2-1; Ancona-Calcio Padova 1-0; Pordenone-Bassano Virtus 3-3; Forlì-Mantova 2-0; Venezia-Santarcangelo 2-1; Maceratese-Federazione Sammarinese 0-0; Riposa: Almajuventus Fano
Classifica Calcio Padova 59; Reggiana 55; Parma 49; Venezia 40; Pordenone 38; Bassano Virtus 36; Alma Juventus Fano 30; Ancona 27; F. Sammarinese 24; Santarcangelo 23; Forlì, Maceratese 19; Mantova 14.

Girone C Prato-Viterbese Castrense 1-0; Livorno-Arezzo 2-2; Lucchese-Modena 0-0; Pistoiese-Gubbio 1-1; Robur Siena-Città di Pontedera 4-2; Tuttocuoio-Carrarese 5-2;
Classifica Prato 53; Livorno 46; Tuttocuoio 37; Modena 36; Lucchese 29; Arezzo 28; Robur Siena 26; Pistoiese 25; Carrarese 24; Viterbese Castrense 21; Gubbio 19; Città di Pontedera 16.

Girone D Lupa Roma-Fidelis Andria 5-3; Casertana-Melfi 2-0; Foggia-Monopoli 0-3; Juve Stabia-Paganese 1-1; Sambenedettese-Racing Club Roma 0-0; Teramo-Unicusano Fondi 2-2;
Classifica Juve Stabia 50; Paganese 46; Unicusano Fondi 44; Casertana 38; Sambenedettese 37; Teramo 29; Fidelis Andria, Monopoli 28; Racing Club Roma 26; Lupa Roma 23; Melfi 13; Foggia 8.

Girone E Urbs Reggina-A.C.R. Messina 3-0; Siracusa-Catanzaro 1-0; Lecce-Catania 4-1; Cosenza-Vibonese 3-1; Matera-Francavilla V. 0-0; Taranto-Akragas 2-0;
Classifica Catania 51; Cosenza 50; Lecce, Taranto 44; Catanzaro 34; Siracusa 33; Francavilla V. 21; Matera, Akragas, A.C.R. Messina 19; Vibonese 18; Urbs Reggina 17.

 

OTTAVI DI FINALE CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 LEGA PRO
gare di andata (domenica 7 maggio 2017)

Lecce – Padova

Modena – Prato

Taranto – Cremonese

Unicusano Fondi – Catania

Parma – Juve Stabia

F. Sudtirol – Reggiana

Paganese – Cosenza

Livorno – Calcio Como

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro, Cosenza - Vibonese 3-1

MARCATORI: 14' Dodaro (C), 16' Gagliardi (r) (C), 21' Aboulfath (V); 48' Gagliardi (C).

COSENZA(4-3-3): Patitucci (36' Iusi); Ferrise, Ruggiero (54' Aiello), S. Tutino, Santoro; Laurito, Di Puglia, Gaudio; Dodaro (54' Bonofiglio), Gagliardi (66' Magnavita), Basile (36' Azzaro).
In panchina: Aceto, Regnante, Muto.
All: Angotti.

VIBONESE (4-3-3): Cugliari; Cilurzo (60' Furci), Corigliano, Favasuli, Malvaso (60' Maragò); Sorrentino (60' Barba), Aboulfath, Occhiato (60' Piperno); Furchì (39' Galluccio), Rubino, Rombolà (54' Sarlo).
In panchina: Fiorillo, Lico, Grande.
All: Marturano.

NOTE: gara disputata presso il C.S. "Popilbianco" di Cosenza, giornata soleggiata. Ammoniti: Ruggiero, Azzaro, Di Puglia (C); Corigliano (V). Calci d'angolo: 6-3 (4-1 pt). Recupero: 1' pt, 4' st.

Chiude con una vittoria la propria regular season la formazione Under 15 del Cosenza, che batte tra le mura amiche i cugini della Vibonese: i Giovanissimi si preparano dunque ai playoff nel migliore dei modi, con un 3 - 1 agli Ipponici che dimostra le ottime potenzialità del gruppo rossoblù in vista del torneo di fine anno.
Al 14' Dodaro porta in vantaggio i suoi sfruttando uno schema su calcio d'angolo battuto da Di Puglia, trascorrono appena 2' e sempre Dodaro, scatenato, guadagna un rigore che Gagliardi trasforma, raddoppiando. La partita è vivace e la Vibonese dimezza lo svantaggio con un gran colpo di testa di Aboulfath, abile a sovrastare compagni ed avversari dopo la battuta di un corner. A chiudere il match ci pensa però il solito Gagliardi, che al 48' supera per la terza volta Cugliari e regala i tre punti alla squadra di Mister Angotti, ora pronta ad affrontare i playoff. Di seguito il tabellino dell'incontro:

 

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro, Alessandria - Sudtirol 0-5

Reti: 13. Bertuolo (0-1), 20. Bertuolo (0-2), 45. Grezzani (0-3), 52. Pittino (0-4), 62. Pixner (0-5)

Alessandria: Gallo, Comoreanu (48. Brollo), Bagnadentro, Macchioni, Montagnam (36. Castagna), Robotti (36. Cavanna), Marchesi (52. Battistella), Filip, Chiesa, Ghiozzi, Mancuso (36. Podda)

FC Südtirol: Casaril, Gjevori, Untertrifaller (36. Brunialti), Catino, Salvaterra, Gambato, Davi (47. Badolato), Pittino, Bertuolo (52. Pixner), Wieser, Grezzani (52. Calabrese)

Arbitro: Alessio Suppo della sezione di Nichelino

Impresa (e che impresa) compiuta! I ragazzi di Saltori chiudono il campionato al terzo posto e si qualificano agli ottavi di finale della poule-scudetto di categoria. Alessandria sconfitta con un sonante 5-0 grazie alla doppietta di bomber Bertuolo e alle reti – una a testa – di Grezzani, Pittino e Pixner.

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro, Reggiana - Parma 2-1

Marcatori: 18′ Galeotti, 10′ st Mori, 20 st’ Bocchialini

AC REGGIANA: Marconi, Folino, Aguemang, Albertini, Maresca (65′ Sene), Galeotti, Mori, Piccinini (59′ La Notte), Gani (45′ Trezza), Sanat (65′ Cassano) Abou.
All.: Galasso
A disposizione: Galeazzi, Mattioli, Minniti, Bar, Sganzerla.

PARMA CALCIO 1913: Rinaldi, Fantini (36′ Bartoli), Cugini (51′ Tosi), Mignemi, Baucina, Omoridion, Schifano (65′ Rastelli), Anastasia (65′ Spaccaferro), Casarini (41′ El Ghazzouli), Camara, Bocchialini.
All.: Bucchioni
A disposizione: Ferrari, Rizzi, Numeroso, Farajoui.

Arbitro: Sig. Tatti di Modena
Note – Ammoniti: Albertini (46′), Maresca (65′), Aguemang (65′), Camara (73′). Espulso Albertini (60′)

I Giovanissimi Nazionali 2002 Under 15 del Parma, da terzi in classifica già matematicamente qualificati da settimane alla fase finale del campionato, hanno chiuso la loro fantastica stagione regolare perdendo sfortunatamente, in trasferta, il derby con la Reggiana seconda.
I ragazzi di mister Roberto Bucchioni in svantaggio 2-0 al termine del primo tempo (nel quale avevano colto una traversa con Bocchialini), hanno saputo accorciare le distanze al 55′ con lo stesso Nicolò Bocchialini, gettando, però al vento, con gli avversari in dieci per l’espulsione di Albertini, una doppia occasione per pareggiare e vincere, non trasformando per due volte altrettanti calci di rigore con Drissa Camara.

 

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro, Messina - Cosenza 0-1

MARCATORE: 58' Gagliardi.

MESSINA (4-5-1): Quartarone; De Marco (48' Stimoli), Musso, Rubino, Puleyo; Bertino, Calderone, Longo (59' Tiralongo), Iemmolo (45' Cangemi), Pietanesi; Bonaventura.
In panchina: Foti, Di Mento, Signorino, Amante, Iovino.
All: Renzo.

COSENZA (4-3-3): Patitucci; Ferrise, Ruggiero, Santoro, Aceto; Tutino, Di Puglia, Gaudio; Bonofiglio (43' Azzaro), Gagliardi (67' Regnante), Dodaro (55' Basile).
In panchina: Iusi, Magnavita, Aiello, Laurito, Bruno, Muto.
All: Angotti.

NOTE: partita disputata presso lo Stadio "Giovanni Celeste" di Messina. Ammoniti: Calderone, Bonaventura (M); Aceto, Santoro, Gagliardi, Di Puglia (C). Espulso: Calderone (M) per somma di ammonizioni. Calci d'angolo: 5-3 (3-1 pt). Recupero: 0' pt, 5' st.

Accesso ai playoff e secondo posto matematico per l'Under 15 di Danilo Angotti, che batte 0-1 a domicilio il Messina. Benché l'accesso al torneo finale fosse stato conquistato già ieri pomeriggio con il pari tra Taranto e Virtus Francavilla, i Giovanissimi rossoblù non si sono risparmiati, vincendo anche al "Celeste" grazie ad una marcatura di Gagliardi nella ripresa.

Under 15 Lega Pro, Sudtirol - Feralpisalò 2-0

Reti: 5. Trompedeller (1-0), 7. Bertuolo (2-0)

FC Südtirol: Tononi, Gjevori (49. Badolato), Trompedeller, Catino (65. Untertrifaller), Salvaterra, Gambato, Davi (58. Pixner), Pittino, Bertuolo (65. Tschoell), Wieser, Grezzani
Allenatore: Michele Saltori

FeralpiSalò: Sellitto, Mari, Messali (65. Bosio), Cristini (65. Segalla), Buffoli, Morandini, Valtulini (49. Khabir), Locatelli, Carbone, H'Maidat (49. Hoxha), Orizio, Arrighetti (54. Nonni)
Allenatore: F. Pellegrini

Arbitro: Taoufik Zine Sekali di/aus Bolzano/Bozen

Dopo due partite di digiuno la formazione allenata da Saltori ritrova provvidenzialmente la vittoria e – ad una sola giornata dal temrmina del campionato - ipoteca la qualificazione alle finali di categoria. Grezzani e compagni si impongono per 2-0 sul FeralpiSalò con entrambe le reti messe a segno nei primissimi minuti di gioco. Ad aprire le marcature è Trompedeller con un gran sinistro al volo dai trenta metri. Due minuti dopo il raddoppio di Bertuolo, che finalizza una bella azione corale.

Under 15 Lega Pro, Gubbio - Arezzo 1-1

Marcatori: 15° Jaupay (A), 68° Grelli (G)

GUBBIO Filippetti, Giombini, Miruku, Gaia, Calabresi, Zinna, Benghalef, Sannipoli, Grelli, Pascolini, Gherman
A disposizione: Cusimano, Topazio, Giuliani, Marochi, Fiorucci, Pelliccia, Nacciarriti, Ciampiconi, Pierucci
Allenatore: sig. Nicola Polverini

AREZZO Salvietti, Borsi, Carniani, Pezzola, Conteduca, Fazzuoli, Martelli, Verdelli, Matteini, Jaupay, Mangani
A disposizione: Sacchetti, Bux, Anselmi, Sestini, Tozzi, Rosini, Steccato
Allenatore: sig. Andrea Ciavorella

Arbitro: sig. Kristian Fiorucci (Gubbio)

I Giovanissimi Nazionali dell’Arezzo, guidati in panchina da mister Andrea Ciavorella, erano impegnati questa mattina nella difficile trasferta di Gubbio, da cui tornano con un punto frutto del pareggio per 1-1. Dopo un primo tiro da fuori di Verdelli, sono proprio gli amaranto a passare in vantaggio al 15°, grazie ad una perfetta punizione di Jaupay che sorprende Filippetti, bravo poi al 22° a negare il raddoppio a Matteini che lo impegna di testa. Al 25° palla buona ancora per Matteini, che in scivolata non riesce a centrare il bersaglio grosso. Al 34° è Gherman a tentare da fuori area l’unica conclusione degna di nota per i padroni di casa. La ripresa, pur molto combattuta, non offre spunti di cronaca fino al 55°, quando la difesa amaranto si salva in affanno da un rapido contropiede dei padroni di casa. Al 60° invece è ancora Filippetti ad opporsi alla conclusione di Sestini, tenendo in partita il Gubbio, che trova il pareggio al 68° con Grelli, abile ad approfittare di un errore difensivo dei ragazzi di mister Ciavorella per battere Salvietti e fissare il risultato finale sull’1-1.

Under 15 Akagras, i convocati

Domani, domenica 2 aprile, la formazione Under 15 dell’Akragas di mister Giuseppe Vigneri ospiterà, allo stadio comunale “Dino Liotta” di Licata, i pari età della Virtus Francavilla per la 20esima giornata del campionato nazionale “Giovanissimi”.
La partita è in programma alle ore 9.30 e i giocatori convocati sono i seguenti:
Costantino, Curaba, Antinoro, Buonocore, Cardella, Corio, Cuffaro, Iacono, Pontini, Contino, Giorgio, Giunta, Greco, Meta, Urso, Catania, Pardo, Presti, Vella.