Log in

 

Under 15 Lega Pro, Gubbio - Arezzo 1-1

Marcatori: 15° Jaupay (A), 68° Grelli (G)

GUBBIO Filippetti, Giombini, Miruku, Gaia, Calabresi, Zinna, Benghalef, Sannipoli, Grelli, Pascolini, Gherman
A disposizione: Cusimano, Topazio, Giuliani, Marochi, Fiorucci, Pelliccia, Nacciarriti, Ciampiconi, Pierucci
Allenatore: sig. Nicola Polverini

AREZZO Salvietti, Borsi, Carniani, Pezzola, Conteduca, Fazzuoli, Martelli, Verdelli, Matteini, Jaupay, Mangani
A disposizione: Sacchetti, Bux, Anselmi, Sestini, Tozzi, Rosini, Steccato
Allenatore: sig. Andrea Ciavorella

Arbitro: sig. Kristian Fiorucci (Gubbio)

I Giovanissimi Nazionali dell’Arezzo, guidati in panchina da mister Andrea Ciavorella, erano impegnati questa mattina nella difficile trasferta di Gubbio, da cui tornano con un punto frutto del pareggio per 1-1. Dopo un primo tiro da fuori di Verdelli, sono proprio gli amaranto a passare in vantaggio al 15°, grazie ad una perfetta punizione di Jaupay che sorprende Filippetti, bravo poi al 22° a negare il raddoppio a Matteini che lo impegna di testa. Al 25° palla buona ancora per Matteini, che in scivolata non riesce a centrare il bersaglio grosso. Al 34° è Gherman a tentare da fuori area l’unica conclusione degna di nota per i padroni di casa. La ripresa, pur molto combattuta, non offre spunti di cronaca fino al 55°, quando la difesa amaranto si salva in affanno da un rapido contropiede dei padroni di casa. Al 60° invece è ancora Filippetti ad opporsi alla conclusione di Sestini, tenendo in partita il Gubbio, che trova il pareggio al 68° con Grelli, abile ad approfittare di un errore difensivo dei ragazzi di mister Ciavorella per battere Salvietti e fissare il risultato finale sull’1-1.

Under 15 Lega Pro, Lucchese - Gubbio 0-0

Lucchese: Scatena, Amelio, Lucchesi, Fazzi, Della Morte, Saggese, Aufiero, Giachi, Rossi, Cecconi, Del Carlo.
A disp. Tonarelli, Menapace, Donnarumma, Galletti, Grossi, Guzzo.
All. Graziani.

Gubbio: Alexandroae, Maplone, Rosati, Mariucci, Fumaria, Cerboni, Torreggiani, Gabellini, Battellini, Monacelli, Di Cato.
A disp. Marchi, Bazzucchi, Calise, Tiberio, Scarpini, Radicchi, Loberti.
All. Pierotti.

Arbitro: Spataru di Siena

Su un terreno ben al di là della praticabilità, Lucchese e Gubbio Under 17 Nazionali chiudono sullo 0-0. Il campo di Saltocchio, davvero allagato, è stato teatro di una sfida tutta fisica tra le due formazioni.
Occasioni per i rossoneri con Guzzo e con Fazzi, entrambe nel secondo tempo quando la pioggia ha rallentato, ma sono state parate dell'estremo difensore umbro. La prossima gara sarà sempre in casa con il Siena, ma tra due domenice, visto il turno riposo.

gazzettalucchese

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro: Arezzo - Gubbio 3-0

Marcatori: 50° Matteini (A), 55° Sestini (A), 60° Bux (A)

AREZZO: Casini, Veraldi, Bux, Pezzola, Conteduca, Fazzuoli, Anselmi, Verdelli, Matteini, Jaupay, Sestini
A disposizione: Salvietti, Borsi, Mangani, Rosini, Steccato, Tozzi, Martelli, Mellace, Menci
Allenatore: sig. Andrea Ciavorella

GUBBIO: Cusimano, Giombini, Mirok, Pasquini, Zinna, Sannipoli, Bengmalef, Anastasi, Pierucci, Gaia, Gherman
A disposizione: Calabresi, Fiorucci, Marochi, Giuliani, Pelliccia, Wacciarritti, Ciampiconi, Grelli
Allenatore: sig. Polverini

Arbitro: sig. Stefano Vizzini (Valdarno)

Partita dominata e vinta dagli amaranto di mister Andrea Ciavorella, che affrontavano questa mattina i pari età del Gubbio sul campo del Centro Sportivo “Arretium” de La Nave di Castiglion Fiorentino. Il risultato finale di 3-0 per l’Arezzo è maturato nella seconda frazione, nonostante gli amaranto abbiano avuto tre clamorose occasioni da goal anche prima dell’intervallo. La prima al decimo minuto, quando il signor Vizzini ha concesso un penalty per atterramento di Matteini lanciato a rete, ma Jaupay dal dischetto ha colpito male il pallone che è finito alto sopra la traversa. Ancora Arezzo avanti al 22° con Sestini, ma è mancata un pizzico di precisione, e al 25° con Matteini, cui la difesa è riuscita ad impedire di segnare pur rischiando il clamoroso autogoal. Nella ripresa, invece, l’Arezzo ha premuto sull’acceleratore e trovato le tre reti e i tre punti. Vantaggio al 50° grazie allo stesso Matteini, che ha tradotto in goal una perfetta punizione di Bux. Cinque minuti ed è arrivato il raddoppio, con Jaupay che ha chiuso il triangolo con Sestini mettendolo in condizione di battere Cusimano per la secona volta. La terza rete al 60°, ancora grazie a una punizione di Bux, che nessuno tocca grazie anche al prezioso movimento di Steccato che attirando l’attenzione dei difensori su di se gli ha fatto perdere l’attimo per l’intervento.
uff stampa Arezzo

  • Pubblicato in Under 15