Log in

 

Under 15 Lega Pro, Ottavi di finale: Fondi - Catania 2-1

Reti: 5’ pt Zona (Uf), 16’ st Aureliano (C), 23’ st Cerri (Uf)

FONDI: Fresilli, Minotti, Zona, Esposito (12’ st Amore), Mosella, Petrosino, Pacenza, Pesciallo (22’ st Valdes), Bernardini (29’ st Maio), De Angelis, Vinella (12’ st Cerri).
A disp.: Conti, Caselli, Maura, Ramazzotti, Norcia.
All.: Di Iulio.

CATANIA: Cantarero, Guarnaccia, Lo Re, Aureliano, Popolo, Pino (24’ st Lamastra), Mascara M. (1’ st Giuffrida), Di Nora, Di Stefano, Le Mura, La Delfa (11’ st Maccarrone).
A disp.: Mangione, Lamastra, Cascina, Cristaldi, Di Pasquale.
All.: Mascara Giuseppe.

Arbitro: Ancora di Roma 1 (Palmiero-Ciccarelli)
Note: presenti in tribuna diversi addetti ai lavori, tra i quali Luigi Corino, tecnico in seconda delle Rappresentative Under 15 di Lega Pro; al 25’ espulso Popolo (C) per somma di ammonizioni; ammoniti Giuffrida, Popolo (C); al 28’ st Cantarero (C) para un rigore a Bernardini (Uf); recupero 1’ pt, 3’st.


Gli ottavi di finale del campionato Under 15 di Lega Pro cominciano in maniera positiva per l’ Unicusano Fondi, che al “Purificato” superano di misura i pari età del Catania. Un successo importante, anche nell’ ottica della gara di ritorno da giocare domenica prossima in terra siciliana, ma che lascia non poco rammarico ai ragazzi diretti da Dino Di Iulio, i quali hanno costruito ed anche sprecato molto (anche un calcio di rigore), non riuscendo nell’ obiettivo di costruire un meritato vantaggio ben più cospicuo in vista di gara due.

I locali partono subito forte, e dopo due occasioni mancate da Bernardini e Vinella, sbloccano il punteggio grazie a Samuel Zona, in gol direttamente da calcio d’angolo. La squadra di mister Di Iulio continua a macinare gioco ed occasioni, sfiorando il raddoppio a più riprese; nel corso della prima frazione, i catanesi si fanno vedere una sola volta, con una gran conclusione dal limite del centravanti Di Stefano, che chiama Fresilli ad una bella deviazione in angolo. Il secondo tempo sembra partire a ritmi più bassi rispetto alla fase iniziale, ma è nei minuti decisivi che la sfida si accende nuovanente. Il Catania trova infatti il pareggio con Aureliano, bravo a colpire di testa all’ interno dell’area ed a battere il portiere rossoblù con una traiettoria sul secondo palo, ma poco dopo ecco che i tirrenici tornano nuovamente avanti, grazie ad una percussione del neo entrato Cerri, che batte Cantarero con un tocco morbido di piatto sul primo palo. I fondani riprendono quota e vigore, ed a sette minuti dalla fine ecco che arriva l’occasionissima: azione veloce di rimessa, De Angelis viene atterrato da Popolo (secondo cartellino giallo ed espulsione per il difensore etneo) e l’arbitro assegna il rigore. Sul dischetto ci va Bernardini, ma il suo pallone angolato viene intuito dal portiere, capace di distendersi e mettere in angolo. La chance svanita non frena l’ impeto dei rossoblù, i quali sfiorano la terza marcatura in almeno altre due circostanze. Alla fine il 2-1 è risultato finale, appuntamento al return-match.

Under 15 Lega Pro, Fondi - Melfi 6-0

UNICUSANO FONDI CALCIO: Fresilli, Minotti, Zona, Esposito, Mosella, Petrosino, Di Preso, Pesciallo, Bernardini, De Angelis, Valdes, Maddalena, Caselli, Maio, Vinella, Pacenza, Amore, Ramazzotti, Cerri.
All. Dino Di Iulio.

A.S. MELFI: Brescia, Prato, Stavolo, Gizzi, Radano, Cimino, La Rocca, Parrini, Mancino, Caprara, Cascone, Baldascino, Brigida, Stante.
All. La Rocca.

Arbitro: Capponi della sezione di Latina.

Nella diciottesima giornata del campionato “Under 15 Lega Pro” girone D, l’Under 15 dell’Unicusano Fondi Calcio torna al successo. La formazione di mister Di Iulio di scena al “Madonna degli Angeli” ha realizzato sei reti firmate da Pesciallo in doppietta, De Angelis, Mosella, Vinella, Ramazzotti, battendo così il Melfi di mister La Rocca.

Under 15 Lega Pro: Fidelis Andria - Fondi 1-0

ANDRIA: Di Mario, Labroca, Quacquarelli, Marolla, Antonicelli, Cuomo, Dentico, La Greca, Massari, Polichetti, Cafagna.
A disp.: Ancona, Hosni, Caputi, Zagaria, Galantino, Conversano, Leonetti, Dellino.
All.: Prayer.

UNIC. FONDI: Conti, Minotti, Zona, De Angelis, Petrosino, Maura, Pacenza, Pesciallo, Di Preso, Ramazzotti, Bernardini.
A disp.: Fresilli, Millozzi, Maio, Amore, De Napoli, Vinella, Nesci, Cerri.
All.: Di Iulio.

Al ritorno in campo dopo la sosta della scorsa settimana, i giovani rossoblù sono stati sconfitti per 1-0 per mano della Fidelis Andria, dopo una partita lungamente dominata ed ottimamente giocata, nonostante la pioggia battente sul rettangolo di Ruvo di Puglia, sede del confronto.
La squadra di mister Di Iulio ha colpito per due volte il palo con altrettanti colpi di testa ad opera di Ramazzotti, poi ha subito il goal dei padroni di casa con un pallone che è “schizzato” davanti al portiere andando ad insaccarsi.

 

  • Pubblicato in Under 15