Log in

 

Under 15 Lega Pro, Messina - Cosenza 0-1

MARCATORE: 58' Gagliardi.

MESSINA (4-5-1): Quartarone; De Marco (48' Stimoli), Musso, Rubino, Puleyo; Bertino, Calderone, Longo (59' Tiralongo), Iemmolo (45' Cangemi), Pietanesi; Bonaventura.
In panchina: Foti, Di Mento, Signorino, Amante, Iovino.
All: Renzo.

COSENZA (4-3-3): Patitucci; Ferrise, Ruggiero, Santoro, Aceto; Tutino, Di Puglia, Gaudio; Bonofiglio (43' Azzaro), Gagliardi (67' Regnante), Dodaro (55' Basile).
In panchina: Iusi, Magnavita, Aiello, Laurito, Bruno, Muto.
All: Angotti.

NOTE: partita disputata presso lo Stadio "Giovanni Celeste" di Messina. Ammoniti: Calderone, Bonaventura (M); Aceto, Santoro, Gagliardi, Di Puglia (C). Espulso: Calderone (M) per somma di ammonizioni. Calci d'angolo: 5-3 (3-1 pt). Recupero: 0' pt, 5' st.

Accesso ai playoff e secondo posto matematico per l'Under 15 di Danilo Angotti, che batte 0-1 a domicilio il Messina. Benché l'accesso al torneo finale fosse stato conquistato già ieri pomeriggio con il pari tra Taranto e Virtus Francavilla, i Giovanissimi rossoblù non si sono risparmiati, vincendo anche al "Celeste" grazie ad una marcatura di Gagliardi nella ripresa.

Under 15 Lega Pro, Cosenza - Lecce 2-2

MARCATORI: 1’ Pisanello (L), 3’ Santoro (C), 25’ Bonofiglio (C), 57’ Tondo.

COSENZA (4-3-3): Patitucci; Laurito, Ruggiero, Santoro, Aceto; S. Tutino, Di Puglia, Gaudio; Azzaro, Bonofiglio, Dodaro (48’ Magnavita).
In panchina: Iusi, Aiello, Regnante, Basile, Ferrise, Bruno, Gagliardi.
All: Angotti.

LECCE (3-4-3): Cariddi; Linciano (62’ Viterbo), Semeraro, Marcuccio (55’ Tondo); Miccoli, Marinò, Giannotta (43’ Stella), Sibilla; Epifanio (55’ Stella), Pisanello, Cassano.
In panchina: Minerba, Galeandro, Grande.
All: De Padova.

NOTE: partita disputata presso il C.S. “Popilbianco” di Cosenza. Giornata tiepida, cielo uggioso. Ammoniti: Dodaro (C), Semeraro (L). Calci d’angolo: 2-6 (2-3 pt). Recupero: 1’ pt, 4’ st.

Partita non adatta ai deboli di cuore quella dei Giovanissimi, che non vanno oltre il pari in 70’ di ottimo livello. Dopo neanche 20’’ gli ospiti passano in vantaggio con Pisanello, ma al 3’ Santoro riequilibria lo status quo e rimette in parità la partita. Il vantaggio dei Lupacchiotti arriva al 25’ con Bonofiglio, ma al 57’ è Tondo, aiutato da una deviazione, a fissare il risultato sul 2-2 finale, lasciando un po’ di amaro in bocca alla squadra di Mister Angotti, comunque protagonista di un’ottima prestazione.

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro, Matera - Cosenza 0-2

MARCATORI: Azzaro 12', Santoro 40' (C)

MATERA (4-4-2): Papangelo; Di Mauro, Forte, Allegretti (56' Sparapano), Stallone (36' Chironna); Creanza, Zicari, Telesca, Tedone (24' D'Onofrio); Capriati (36' Carriero), De Marco (36' Borromelo).
In panchina: Fanelli, Castoro, Calicchio.
All: Tataranni.

COSENZA (4-3-3): Patitucci; Regnante (56' Basile), Ruggiero, Santoro, Aceto; Aiello (41' Ferrise), Di Puglia, Gaudio; Azzaro, Bonofiglio (67' Magnavita), Dodaro (41' Laurito).
In panchina: Iusi, Bruno.
All: Angotti.

NOTE: partita disputata presso il C.S. "Gaetano Scirea". Ammoniti: Papangelo, Allegretti (M). Calci d'angolo: 2-3 (0-3 pt). Recupero: 0' pt, 5' st.

Un gol per tempo ed altri tre punti portati a casa: questo il riassunto della gara vinta dall'U15 di Danilo Angotti contro i pari età del Matera, vittoria che permette ai Giovanissimi di continuare la propria marcia nelle posizioni nobili della classifica. Pronti via è Azzaro, dopo appena 12', a portare in vantaggio i Lupacchiotti, che resistono per tutto il primo tempo e, dopo appena 5' dall'inizio della ripresa, chiudono i conti grazie alla marcatura di Santoro

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro, Cosenza - Taranto 1-0

MARCATORI: Azzaro 50’ (C).

COSENZA (4-3-3): Patitucci; Regnante, Ruggiero, Santoro, Aceto; S. Tutino, Di Puglia, Gaudio; Azzaro (68’ Laurito), Bonofiglio (70’ + 3’ Basile ), Dodaro (47’ Magnavita).
In panchina: Iusi, Aiello, Ferrise, Bruno.
All: Angotti.

TARANTO (4-3-3): Santoro; Carrozzo, Doro, Patronelli, Mingolla; Monaco (60’ Vapore), Tagliete, Calia; Pizzolei (60’ Caforio), Fina, Musio (36’ Piscopiello).
In panchina: Serafini, Masciandaro, Tenna, Odone, Palmisano, Fabiano.
All: Zangla.

NOTE: partita disputata presso il C.S. “Popilbianco” di Cosenza. Ammoniti: Di Puglia, Tutino (C), Mingolla, Patronelli, Calia, Caforo (T). Calci d’angolo: 2-3 (0-2 pt). Recupero: 0’ pt, 4’ + 1’ st.

Una meravigliosa Under 15 del Cosenza continua la propria corsa all’inseguimento di Lecce e Catania battendo e superando il Taranto, fino ad oggi a pari punti con i Lupacchiotti. Un gol di Azzaro a metà della ripresa permette ai ragazzi di Angotti di portarsi a quota 31 e mantenersi a ridosso delle battistrada, cercando di mettere loro pressione.

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro: Cosenza - Catania 1-6

MARCATORI: 1’ Tutino (CS), 10’ e 37’ Aureliano, 16’ Basile (aut.), 20’ Di Stefano, 44’ La Delfa, 52’ Lo Re (CT).

COSENZA (4-3-3): Patitucci; Ferrise (45’ Magnavita), Ruggiero, Santoro, Aceto (60’ Aiello); Gaudio, Di Puglia (36’ Laurito), S. Tutino; Azzaro, Bonofiglio, Basile (36’ Regnante).
In panchina: Iusi.
All: Angotti.

CATANIA (4-3-3): Cantarero (53’ Agati), Bellavia (60’ La Mastra), Popolo, Pino, Lo Re; Di Nora, Aureliano (53’ Cascina), Giuffrida (60’ Maccarrone); Mascara (45’ Le Mura), Di Stefano (60’ Cristaldi), La Delfa (53’ Geraci).
All: Mascara.

NOTE: partita disputata presso il C.S. “Popilbianco” di Cosenza. Spettatori presenti 150 circa. Ammoniti: Ferrise, Tutino (CS), Cantarero (CT). Calci d’angolo: 2 – 6 (1 – 2 pt). Recupero: 2’ pt, 3’ st.

Brutta sconfitta per i Giovanissimi Under 15 del Cosenza di Mister Angotti, che incappano nella più classica delle “giornate no” e vengono travolti da un Catania in grandissima forma: prima di subire l’onta entea, i Lupacchiotti erano anche passati in vantaggio con Tutino, ma una serie di sfortunate coincidenze e la straordinaria partita dei rossazzurri hanno messo alle corde i ragazzi in rossoblù, usciti dal campo sconfitti per effetto delle reti di Aureliano (doppietta), La Delfa, Lo Re e della sfortunata autorete di Basile.

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro, Vibonese - Cosenza 1-3

MARCATORI: 10' Gaudio, 44' Azzaro, 68' Magnavita (C); 18' Aut. (V).

VIBONESE: Cugliari; Cilurzo, Aboulfath, Favasuli, Malvaso; Grande (64' Facciolo), Rombolà (64' Sarlo), Corigliano, Riga; Sorrentino (42' Rubino), Occhiato.
In panchina: Fiorillo, Furci, Barba, Maragò, Corrado, Lico. All: Addesi.

COSENZA: Iusi; Ferrise, Ruggiero, Santoro, Aceto; Azzaro (63' Laurito), S. Tutino, Di Puglia (68' Basile), Dodaro (50' Magnavita); Gaudio, Gagliardi (68' Bonofiglio).
In panchina: Patitucci, Bruno, Regnante, Aiello.

NOTE: partita disputata presso l'impianto "Davide D'Angelo" di Piscopo (VV). Ammoniti: Cugliari (V), Iusi (C). Calci d'angolo: 2 - 5 (1 - 3 pt). Recupero: 1' pt, 5' st.

L'Under 15 di Danilo Angotti sconfigge i ragazzi della Vibonese per 1-3 per effetto delle marcature di Gaudio, Azzaro e Magnavita

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro, Cosenza - Messina 2-1

MARCATORI: 10' Gagliardi, 59' Santoro (C), 15' Bertino (M).

COSENZA: Iusi; Ferrise, Ruggiuero, Santoro, Aceto; Aiello (51' Laurito), S. Tutino, Gaudio; Azzaro, Gagliardi (70' Bonofiglio), Dodaro (46' Magnavita). In panchina: Patitucci, Basile, Bruno, Regnante.
All: Sig. Angotti.

MESSINA: Foti; Musso, Calderone, Bertino (61' Di Mento), Pulejo; Zappavigna (70' Mangano), Longo (47' Pagano), Pietanesi (47' Cangemi), Pardo; Iemmolo (61' Iemmolo), Bonaventura (61' Tiralongo). In panchina: Quartarone, Giacoppo, Stimoli.
All: Cirino.

NOTE: partita disputata presso il C.S. "Popilbianco" di Cosenza. Ammoniti: S. Tutino (C). Calci d'angolo: 8 - 1 (3 - 1 pt). Recupero: 2' pt, 4' st. Al 42' Gagliardi (C) sbaglia un rigore calciando oltre la traversa.

Portano a casa 3 punti i ragazzi di Mister Angotti, che vincono 2-1 e continuano la scalata verso le zone nobili della classifica grazie alle marcature di Gagliardi e Santoro.

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 Lega Pro, Cosenza - Siracusa 2-2

MARCATORI: Gagliardi (C) 29' e 70' + 3'; Falco 16', Falsaperla 35' (S).

COSENZA: Iusi; Ferrise, Ruggiero, Tutino, Aceto (46' Azzaro); Magnavita (46' Regnante), Aiello (47' Bonofiglio), Di Puglia, Dodaro (60' Basile); Gaudio, Gagliardi.
In panchina: Patitucci, Bruno, Laurito. All: Angotti.

SIRACUSA: Moschella; Cavallaro (63' Iacono), Gozzo, Falla, Sequenza; Falsaperla, Randazzo (64' Caruso), Capizzi, Gallitto (47' Amenta); Fazio, Falco (64' Mangiameli).
In panchina: Pignatello, Mendoza, Timmonieri, Pizzo.

NOTE: partita disputata presso il Centro Sportivo "Popilbianco" alle ore 10, giornata di sole, terreno di gioco in sintetico ed in buone condizioni. Ammoniti: Ruggiero, Dodaro (C), Falsaperla, Sequenza (S). Espulsi: Ruggiero (C), per somma di ammonizioni. Calci d'angolo: 3 - 4. Recuper: 0' pt; 3' st.

La squadra di Mister Angotti rimonta due volte i pari età del Siracusa grazie ad uno scatenato Gagliardi: Falco porta in vantaggio gli aretusei al 16' del primo tempo, ma il centravanti rossoblù pareggia i conti alla mezz'ora; trascorrono appena cinque minuti e Falsaperla trova il nuovo vantaggio ospite, che tiene finché lo scatenato numero nove silano, proprio allo scadere, sigla il definitivo 2-2.

 

  • Pubblicato in Under 15