Log in

 

Under 15 A e B, i risultati dei quarti di finale

In Emilia Romagna le finali scudetto dei campionati giovanili.
Il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC ha ufficializzato la sede delle Finali scudetto dei campionati giovanili professionisti che, anche quest’anno, si svolgeranno il provincia di Forlì-Cesena e di Ravenna dal 13 al 23 giugno.

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A E B

TRIS DELLA JUVENTUS A NAPOLI
Nell’andata dei quarti di finale sono tre le squadre vittoriose fuori casa; la Roma supera il Milan di misura con un gol di Cancellieri, una doppietta di Tongya porta la Juventus alla vittoria contro il Napoli, mentre l’Inter rimonta un passivo di due gol e poi vince a Salerno. L’unica vittoria casalinga è della Samp dopo una match con molti gol contro un avversario ostico come l’Atalanta. Il ritorno si disputerà domenica 28 maggio.

I risultati dei quarti di finale (gare di andata)
Sampdoria-Atalanta 4-2; Napoli-Juventus 1-3; Milan-Roma 0-1; Salernitana-Internazionale 2-3

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 A e B, quarti di finale: Sampdoria - Atalanta 4-2

Marcatori: 5'pt e 21'st Morando (Sa), 1'st Panada (At), 15'st Gaggero (Sa), 28'st Volpe (Sa), 39'st Traore (At)

SAMPDORIA: Saio, Zucca, Alberto, Aquino, Trimboli, Miceli, Somma, Volpe, Morando, Ercolano (35'st Marra), Gaggero (26'st Molisso).
A disp.: Inversetti, Napoli, Doda, Simone, Dolcini, D'Amoia, Rossi.
All.:Pastorino

ATALANTA: Pisoni, Ieressa, Ruggeri, Panada (30'st D'Alessandro), Scanagatta, Derbali, Renault, Roma, Reda (20'st Faye), Traore, Meraglia.
A disp.: Pirola, Gennari, Marcaletti, Cittadini, Fossati, Bengre, Mallamo.
All.: Lorenzi

Note: Espulso al 18'st l'allenatore Pastorino (Sa). Ammoniti Trimboli, Somma, Ieressa.

La Sampdoria U15 cala il poker. Al “Garrone” di Bogliasco i ragazzi di Matteo Pastorino superano per 4-2 l’Atalanta di Stefano Lorenzi nell’andata del quarto di finale che porta alla Final Eight Scudetto. I blucerchiati si mettono così in posizione di vantaggio in vista del match di ritorno di domenica 28 maggio al “Bortolotti” di Zingonia.
Poker. Sblocca il risultato Morando al 5′ del primo tempo, poi al 1′ della ripresa l’Atalanta trova il momentaneo pari con Panada, su rigore. La reazione doriana è da grande squadra: al 15′ Gaggero riporta in avanti i suoi, poi Morando mette a segno la sua personale doppietta (21′) e Volpe al 28′ firma la quaterna doriana. Traoré al 40′ decreta il definitivo 4-2.

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 A e B, quarti di finale: Milan - Roma 0-1

Marcatori: 56' Cancellieri (AS Roma).

AC MILAN (4-3-1-2) : Bozzato; Giosuè, Grassi (36' Stanga), Bosisio, Falzoni; Luscietti, Cretti, Cudjoe; Bassoli (62' Palmieri); Capone A., Colombo L.
A disp.: Moleri (GK), Oddi, Crescente, Di Gesù, Magli, Di Chio, Pio Loco.
All.: Misso.

AS ROMA (4-3-3) : Trovato; Muteba (40' Tomassini), Ciucci, Buttaro, Calafiori; Bove (64' Tripi), Astrologo (C), Milanese; Travaglini (62' Cancellieri), Antenori (47' Suffer), Tueto Fotso (64' Ciervo).
A disp.: Rossi (GK), Aglietti, Carlucci, Silvestri.
All.: Fattori.

Arbitro: Sig. Sajmir Kumara di Verona.
Assistente 1: Sig. Ivan Rossi di Gallarate.
Assistente 2: Sig. Stefano Cossovich di Varese.

Ammoniti: 55' Capone A. (AC Milan), 56' Cancellieri (AS Roma).
Note: recupero 1'pt,3'st. Calci d'angolo: 4-6

Nei quarti di finale di andata del Campionato Nazionale Under 15 Serie A e B 2016/2017 l'AS Roma del tecnico Mauro Fattori vince per 1-0 contro l'AC Milan del tecnico Giuseppe Misso.
A decidere l'incontro in favore dei giallorossi è stata la rete messa a segno da Matteo Cancellieri al 56'.

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 A e B, quarti di finale: Salernitana - Inter 2-3

Reti: 16’ pt Arena, 26’ pt Pellino (S), 32’ pt Mangiarotti, 28’ st Esposito, 30’ st aut. Calicchio (I).

Salernitana: De Simone, Iaiunese (31’ st Fois), Guzzo, Vignes, Percuoco, Trani, Arena (34’ st Nemia), Manzo, Guida (34’ st Petrullo), Falanga (31′ st De Mase), Pellino (28′ st Calicchio).
All.: Landi.
A disposizione: Scognamiglio, Imperiale, Minchella, Di Martino.

Inter: Anane, Alcides, Dimarco, Boscolo Chio, Cortinovis, Pirola, Barazzetta, Mangiarotti, Cancello, Oristanio (27’ st Essan), Simic (16’ st Esposito).
All.: Mandelli.
A disposizione: Stankovic, Moretti I., Feltrin, Moretti A., Verzeni, Sangalli, Tordini.

Arbitro: Catallo di Frosinone.
Assistenti: Ruocco (sez. Ercolano) – Conte (sez. Napoli).

Recupero: 4’ st.

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 A e B, quarti di finale: Napoli - Juventus 1-3

Marcatori: 1′ pt e 24′ pt Tongya (J), 2′ pt Russo (N), 26′ st Sterrantino (J).

NAPOLI: V. Mancino, Somma, Musella, Costanzo, D’Onofrio, Russo, Padolino, Carbone, A. Mancino, Ceparano, Cioffi.
A disposizione: Daniele, Autiero, Tello, Cretella, De Martino, Barruffo, D’Antonio, D’Agostino, Montaperto.
Allenatore: Giovanni Chiaiese.

JUVENTUS (4-2-3-1): Girelli; La Manna, Spina, Mosagna, Verduci; Brentan, Zanchetta (24′ st Spitale); De Marzo, Tongya, Cavallo (8′ st Sekulov); Sterrantino.
A disposizione: Raina, Pittavino, Dacosta, Fontana, Boffano, Poppa, Diop.
Allenatore: Riccardo Bovo.

Note: espulso Musella (N) al 34′ st.

Buona la prima per la Juventus Under15, che batte 3-1 il Napoli in trasferta nell’andata dei quarti di finale di campionato. Gara di personalità per la squadra di Mister Bovo che ipoteca dunque l’accesso alle final four del campionato.
Inizio scoppiettante con la Juventus che passa subito in vantaggio al 1′: Tongya sfrutta un errore difensivo e buca la porta napoletana. Un minuto l’immediato pareggio del Napoli con una bella azione di Russo. Gara bella ed equilibrata, Tongya sempre protagonista prima colpisce un palo poi realizza la doppietta al 24′ mettendo dentro su assist di Cavallo.
Nella ripresa controllo juventino che cala il tris al 26′: corner corto battuto da Tongya e l’attaccante Sterrantino anticipa tutti mettendo in rete la palla del 3-1. Finisce così la gara d’andata coi bianocneri che ipotecano dunque il passaggio alle semifinali, ma tra una settimana c’è la gara di ritorno da giocare a Vinovo.
giovanibianconeri

 

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 A e B, quarti di finale gare di andata

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A E B
DOMENICA L’ANDATA DEI QUARTI PER DECIDERE LA FINALE SCUDETTO
Gare di andata dei quarti, prima tappa per arrivare alle quattro squadre che prenderanno parte alle finali scudetto di giugno. L’Inter va in casa della sorprendente Salernitana; si rinnova la sfida tra Milan e Roma mentre Napoli-Juventus si è giocata oggi pomeriggio con la vittoria dei bianconeri per 3-1. Infine l’Atalanta va a Genova per incontrare la Sampdoria.

Quarti di finale (gare di andata), domenica 21 maggio alle 11.00, salvo variazioni
Salernitana-Internazionale (ore 10.30); Milan-Roma; Napoli-Juventus 1-3; Sampdoria-Atalanta (ore 15.00)
 

  • Pubblicato in Under 15

Under 15 A e B Play-off, Novara - Udinese 6-5 d.c.r.

Marcatori: 6’pts Mazzoni (N), 6’sts Cudrig (U)
Rigori: Palumbo , Mirarchi , Cudrig , Caricati , De Clara , Mazzoni , Ianesi sbagliato, Corona , Petrucci , Cerrelli

Novara: 1 De Rosa, 2 Barbieri, 3 Giovagnini, 4 Mazzoni, 5 Bartoli (vk), 6 Fazi, 7 Binaghi (1’pts13 Corona), 8 Vigano, 9 Nappi (1’st 18 Coulibaly), 10 Mirarci, 11 Caricati (k)
A disposizione: 12 Caressa, 14 Cervizzi, 15 Barbui, 16 Paschaledis, 17 Coulibaly, 19 Iemmi, 20 Bertini
Allenatore: Fusaro

Udinese: 1 Gasparini, 2 Cucchiaro, 3 De Rossi (1’sts 20 Del Fabbro), 4 Bianco (12’st 14 Rigo), 5 De Clara, 6 Tassotti, 7 Fedel (27’st 15 Petrucci), 8 Specogna (1’pts 13 Ljusik), 9 Cudrig, 10 Agnoletti (1’pts 19 Palumbo), 11 Ianesi
A disposizione: 12 Diletta, 16 Fedrizzi, 17 Tomat, 18 Cum
Allenatore: Ammettano

Continua a stupire il settore giovanile del Novara Calcio che si qualifica a gara 2 Play Off Scudetto con gli Under 15. I ragazzi di Fusaro hanno superato a Novarello l’Udinese, 6-5 d.c.r.
Gli Azzurrini avevano dalla loro il fattore campo, a Novarello si è giocato in gara unica ed il Novara ha dimostrato tutta la sua qualità disputando una buona partita ed andando in vantaggio al minuto 6′ del primo tempo supplementare con Mazzoni. Sembrava fatta ma a pochi minuti dalla fine della gara Cudrig ha portato i risultato sull’1-1 finale.
La freddezza degli Azzurrini dagli 11 metri ha regalato ai ragazzi di Fusaro gara 2 che si giocherà domenica prossima a Milano contro il Milan, capace di superare di misura il Cesena.
Chi vincerà andrà a giocarsi i quarti di finale Scudetto.

Under 15 A e B, play-off primo turno

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A E B

Play-Off 1° turno (gara unica), domenica 7 maggio alle 11.00, salvo variazioni

DOMENICA PRIMO TURNO DEI PLAY OFF

Hanno raggiunto l’accesso diretto ai quarti: Juventus, Sampdoria, Inter, Atalanta, Roma e Napoli. Domenica si gioca il primo turno dei play off, attraverso la formula della gara unica.

Di seguito il programma delle gare:
Milan-Cesena (sabato 6 maggio, ore 15.00). Le due squadre si sono affrontate nella stagione regolare con una vittoria dei rossoneri e un pareggio; Novara-Udinese; Genoa-Empoli (Sciorba). Ambedue le partite della regular season sono state vinte dall’Empoli; Salernitana-Città di Palermo: una vittoria per il Palermo e un pareggio)

In caso di parità al termine dei due tempi regolamentari, si disputeranno due tempi supplementari di 10 minuti ciascuno. Nel caso di ulteriore parità, si effettueranno i tiri di rigore.