Log in

 

Under 15 Serie A e B, i risultati della decima giornata di ritorno

Under 15 Serie A e B, i risultati della decima giornata di ritorno


I risultati della decima giornata di ritorno

L'EMPOLI CRSARO A TORINO CON LA JUVENTUS

I toscani sempre al secondo posto, insieme al Genoa, a tre punti dalla Samp vittoriosa a Trapani. L’Inter, quasi qualificata, vince col Cesena; dietro a 11 lunghezze, il Milan che vince con la Lazio, ora a pari punti con l’Atalanta che deve recuperare la partita contro il Chievo. Nel girone C, dietro la Roma, che tracima col Bari, vincono Napoli e Salernitana.

Girone A. Novara-Spezia 0-1; Juventus-Empoli 1-2; Genoa-Carpi 2-1; Fiorentina-Sassuolo 1-2; Pisa-Virtus Entella 1-3; Pro Vercelli-Torino 1-0; Trapani-Sampdoria 0-3;
Classifica Sampdoria 50; Empoli, Genoa 47; Novara 46; Juventus 45; Sassuolo 42; Torino 33; Fiorentina 32; Spezia 26; Virtus Entella 24; Pro Vercelli 22; Carpi 16; Trapani 15; Pisa 4.

Girone B. Vicenza-S.P.A.L. 0-1; Bologna-Cagliari 2-1; Brescia-Cittadella 1-2; Milan-Lazio 2-1; Chievo Verona-Atalanta (rinviata); Internazionale-Cesena 2-0; Udinese-Hellas Verona 3-3;
Classifica Internazionale 62; Atalanta, Milan 51; Udinese 46; Cesena 40; Bologna 38; Lazio 37; Hellas Verona 27; Chievo Verona, S.P.A.L. 26; Brescia 20; Cittadella 10; Cagliari, Vicenza 9.

Girone C. Delfino Pescara-Latina 1-1; Città di Palermo-Ascoli Picchio 2-2; Avellino-Salernitana 0-1; Napoli-Ternana 2-0; Perugia-Benevento 1-1; Roma-Bari 7-1; Frosinone-Crotone 5-1;
Classifica Roma 59; Napoli, Salernitana 42; Frosinone 40; Città di Palermo, Bari 37; Benevento 35; Perugia 26; Avellino 25; Latina 23; Delfino Pescara 20; Ternana 18; Ascoli Picchio 17; Crotone 12.

Under 15 A e B, Trapani - Sampdoria 0-3

Reti: Somma al 5’ s.t., Morando al 10’ s.t. e al 28’ s.t.

Trapani: Sansone, Leto, Bonanno, Mione, Culcasi (dal 33’ s.t. Giarratano), Tolomello, Castiglione (dal 21’ s.t. D’Aguanno), Mustaccia, Arini (dal 21’ s.t. Sittinieri), Rallo (dal 33’ s.t. Minagro), Melia.
A disposizione: Giordano, Guaiana, Parisi, Tosto.
All. Firicano

Sampdoria: Saio, Zucca (dal 32’ s.t. Cavalli), Ercolano (dal 1’ s.t. Campaner), Aquino, Trimboli, Doda, Somma (dal 32’ s.t. Marrale), Volpe (dal 16’ s.t. Simone), Morando (dal 28’ s.t. Gualandri) Dolcini (dal 28’ s.t. Rossi), Gaggero (dal 16’ s.t. Molisso).
A disposizione: Inversetti, Pane.
All. Pastorino

Arbitro: Giovanni Nanfa di Palermo
Note: Ammonito Leto al 30’ s.t. Calci d’angolo 4-4

La cronaca
– 7’ Tolomello ci prova dalla distanza. Destro impreciso.
– 13’ Punizione dalla trequarti. Palla che spiove in area, colpisce Mustaccia al volo col piattone che però non inquadra lo specchio. Meglio il Trapani in avvio di gara.
– 19’ Samp che si fa vedere in attacco con un’azione manovrata sulla sinistra: si incunea in area Ercolano che, quasi sulla linea di fondo, cerca il passaggio in mezzo ma Sansone è ben posizionato e blocca la sfera.
– 23’ Doriani che ripartono in contropiede, Gaggero calcia col mancino. Sansone non è perfetto nell’intervento ma efficace e palla alzata sopra la traversa.
Complessivamente meglio il Trapani anche se non si registrano clamorose occasioni. La Samp ha provato a proporsi soprattutto nel finale dei primi trentacinque minuti ma la retroguardia granata ha risposto molto bene.
– 40’ Ha iniziato meglio la Samp che preme sin dai primi minuti costringendo il Trapani a rinculare dietro. I doriani si portano in vantaggio con Gaggero che mette al centro un pallone su cui si fionda Somma che di testa in tuffo anticipa l’intervento del difensore e soprattutto batte Sansone.
– 45’ Il punto del 2-0 passa sempre dai piedi di Gaggero che crossa in mezzo dove trova la zuccata vincente questa volta di Morando, in grado di staccare in semi libertà. Non basta il tocco di Sansone.
– 53’ Castiglione col tiro a giro non riesce a dare il giusto effetto per impensierire Saio che blocca senza problemi.
– 54’ Sansone evita lo 0-3 ed è bravo a mandare la sfera lateralmente ad evitare il tap in di un attaccante che si trovava nei pressi dell’area piccola.
– 63’ 0-3. Il neo entrato Molisso prova l’euro gol con il rientro sul destro a cercare il palo più lontano. Legno colpito a Sansone battuto, la palla balla in area e Morando sotto porta ribadisce a porta vuota.
Trapani Sampdoria termina 0-3. Nonostante un buon primo tempo, i granata nulla hanno potuto contro la prima della classe che nella ripresa hanno fatto valere il maggior tasso tecnico.

Under 15 A e B, Pescara - Latina 1-1

Reti: Zinni 22’pt, D’Alessandro 27’st.

PESCARA: Galante, Vedovato (Ciafardini 11’st), Mancini, Chiulli, Consorte, Chiacchia, Di Stefano (Natale 19’st), Blasioli, Mandolesi (Zinno 11’st), Zinni (Mancini 34’st).
A disposizione: Pelusi, Battimelli, Scarpa, Di Virgilio, Proietti.
Allenatore: Temelin

LATINA: Massa, Aceti, Giampaoli, Verdi (D’Alessandro 15’st), Menichelli, Tufo, Cuman, Mauro, Camelio, De Bellis (Malafronte 20’st), Papa (Munno 28’st).
A disposizione: Mantuano, Ruggeri, Maini, Colongi, Schu, Colasanti.
Allenatore: Iannarilli

Ammoniti: Blasioli

Gli Under 15 del Pescara di Mister Temelin pareggiano 1 a 1 nella gara casalinga contro il Latina.

Under 15 A e B, Napoli - Ternana 2-0

Marcatori: 35′ Costanzo, 15′ s.t. Della Pietra

Napoli: 1 Mancino V., 2 Parisi, 3 Musella, 4 Costanzo, 5 D’Onofrio, 6 Russo, 7 D’Antonio, 8 Marrazzo, 9 Vaccaro, 10 Mancino A., 11 Cioffi.
A disp.: 12 Daniele, 13 Somma, 14 Autiero, 15 Cretella, 16 De Martino, 17 Ceparano, 18 Carbone, 19 D’Agostino, 20 Della Pietra.
All: Chiaiese

Ternana: 1 Tamburelli, 2 Ferroni, 3 Mora, 4 Libera, 5 Akiki, 6 Ricci, 7 Sarro, 8 Malerba, 9 Paolocci, 10 Onesti, 11 Gaggiotti.
A disp.: 12 Locci, 13 Fernandez, 14 Latini, 15 Fuso, 16 Vellucci, 17 Rossi, 18 Fratoni, 19 Moresi, 20 Raponi.
All: Passerini

DIRETTA LIVE

Gli azzurrini portano a casa tre punti importanti per la corsa ai play-off. Partita senza storia con i padroni di casa in totale controllo del match.
35′ + 5 FINISCE IL MATCH
34′ Paolocci prova la conclusione all’incrocio dei pali, palla alta!
32′ Cambio Ternana: Fernandez prende il posto di Gaggiotti.
30′ Calcio d’angolo di Cioffi. Stacca Parisi ma Tamburelli c’è e neutralizza.
27′ Giallo per Onesti per un fallo su D’Agostino.
23′ Si fa vedere la Ternana. Frantoni raccoglie una palla allontanata dalla difesa azzurra, prova il tiro ma finisce al lato.
22′ Due cambi Napoli: Autiero per Costanzo, De Martino per Russo.
17′ Cambio Ternana: fuori Akiki dentro Frontoni.
16′ Giallo per Ricci.
15′ GOOOOOOOLLL! Della Pietra appena entrato mette il sigillo. Il 20 azzurro realizza il secondo raccogliendo il buon cross di Cioffi dopo una prolungata azione degli azzurri
13′ Doppio cambio Napoli: fuori Vaccaro e D’Antonio dentro D’Agostino e Della Pietra
9′ Due cambi Ternana: LIber lascia il posto a Fuso; Moresi entra per Sarro. Intanto giallo per Gaggiotti.
4′ Goal annullato Napoli! Mancino supera Tamburelli ma per il direttore di gara è in off side
2′ Reazione Napoli. Marrazzo ispira D’Antonio, il 7 tira ma Tamburelli risponde bene. Sugli sviluppi dell’azione arriva Russo che conclude ma senza successo
1′ Si fanno vedere gli ospiti. Calcio d’angolo battuto da Paolocci, Sarro arriva per primo ma la conclusione è svirgolata.
Riprende il match!

Tutto pronto per l’inizio della ripresa.
36′ FINISCE IL PRIMO TEMPO
35′ GOOOOOOOL! Napoli in vantaggio. Gli azzurrini passano nel finale grazie a Costanzo. Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Vaccaro non impatta il pallone, ma sul secondo palo c’è Costanzo che insacca.
33′ Parisi batte una rimessa laterale. Sugli sviluppi della giocata, il pallone arriva a Russo che prova la conclusione, ma senza successo.
29′ Cross pericoloso di Russo dalla destra. Il pallone attraversa tutta l’area di rigore ma non trova alcuna deviazione.
24′ Sempre Napoli in avanti. D’Antonio serve Vaccaro che, un po’ egoista, tenta l’azione personale invece di servire il meglio posizionato Mancino. L’azione si conclude con il tiro di Russo che termina fuori.
22′ Ammonito Costanzo per un fallo su Paolocci. Un po’ nervoso il 4 azzurro.
20′ Ripartenza azzurra. Cioffi affonda sulla sinistra e pesca dall’altro lato D’Antonio; il 7 prova il tiro a giro, ma la conclusione debole viene bloccata da Tamburelli.
18′ Napoli costantemente in avanti. Adesso è Mazzarro a provarci da fuori, ma la conclusione ciabattata non impensierisce Tamburelli.
16′ Gli azzurri ci provano da fuori. Conclusione dalla distanza di Parisi che termina al lato.
13′ Vaccaro ci prova dal limite dell’area. La conclusione non è però delle migliori ed il portiere la blocca distendendosi.
10′ Ancora Napoli! Musella raccoglie un cross di D’Antonio. Il 3 azzurro mette il pallone al centro, Mancino stacca più alto ma non inquadra la porta.
8′ Verticalizzazzione di Marrazzo per Cioffi che scatta sulla sinistra, mette un pallone interessante al centro ma nessuno dei compagni riesce a intervenire.
5′ Fase di studio del match.
Batte la Ternana, inizia il match!

Ciro Troise, Gilberto D’Alessio e Antonio Balasco iamnaples

Under 15 A e B, Juventus - Empoli 1-2

Marcatori: 24′ pt e 29′ pt Lipari (E), 31′ st Sterrantino (J).

JUVENTUS (4-3-3): Raina; La Manna, Mosagna (9′ st Pittavino), Riccio (4′ st Spina), Verduci; Tongya, Zanchetta (4′ st De Marzo), Spitale; Diop (9′ st Sekulov), Sterrantino, Cavallo.
A disposizione: Girelli, Vercellone, Continella, Dacosta, Poppa.
Allenatore: Riccardo Bovo.

EMPOLI: Pratelli, Riccioni, Chinnici, Pulina, Umalini, Vitti, Vannucci, Arapi, Lipari, Asllani, Martini.
A disposizione: Luppi, Cesaretti, Seazzu, Falleni, Lenzi, Gjini, Ciravegna, Lombardi, Caricchio.
Allenatore: Antonio Buscè.

Big match di campionato Under15 questa mattina sul Campo Ale & Ricky di Vinovo, con la Juventus cha ceduto in casa ai pari età dell’Empoli, vittoriosi per 2 reti a 1 grazie soprattutto a una grande prima frazione.

L’Empoli legittima la vittoria con un gran primo tempo, fatto di aggressività e pressing alto. Dopo una prima occasione mancata con un salvataggio di Riccio sulla linea, i toscani passano al 24′ grazie a una girata a centro area di Lipari, col portiere bianconero Raina che tocca ma non riesce a buttar fuori dalla porta il pallone. Cinque minuti più tardi si ripete l’attaccante empolese Lipari, questa volta dagli sviluppi di un calcio d’angolo, lasciato tutto solo, calcia a rete a fil di palo raddoppiando. Prima della fine del primo tempo grande occasione fallita da Sterrantino che non riesce a ribadire in rete un cross rasoterra.

Nella ripresa sussulto di rabbia e orgoglio dei bianconeri che cercano di recuperare il risultato. Nonstante un buon giro palla manca però l’ultimo passaggio ai ragazzi di Mister Bovo. Vicino al gol Cavallo con una conclusione sotto l’incrocio smanacciata dal portiere. Alla mezzora accorcia la Juventus: colpo di testa di Sterrantino che colpisce prima la traversa e poi entra in porta. Forcing finale bianocnero ma nulla di fatto, finisce 2-1 per l’Empoli che sorpassa proprio la Juve in classifica, alla seconda sconfitta consecutiva.
giovanibianconeri

Under 15 A e B, Roma - Bari 7-1

Marcatori: 12' Bove (AS Roma), 16' Travaglini (AS Roma), 21' Morichelli (AS Roma), 24' Massari (FC Bari 1908), 27' Tueto Fotso (AS Roma), 38' Milanese (AS Roma), 55' Cancellieri (AS Roma), 60' Cancellieri (AS Roma).

AS ROMA (4-3-3) : Trovato (56' Poverini); Muteba (47' Tomassini), Ciucci, Morichelli, Suffer; Bove (56' Carlucci), Astrologo (C) (56' Tripi [C]), Milanese (39' Silvestri); Travaglini (47' Cancellieri), Antenori, Tueto Fotso (39' Zalewski).
A disp.: Poverini (GK).
All.: Fattori.

FC BARI 1908 (4-2-3-1) : Messina; De Carolis (70+1' Colella), Lofoco, Pinto (C), Matarrese (36' Radicchio); Dinoia (42' Martelli), Agostinelli; Signorile (70+1' Caradonna F.), Fucci (42' Caradonna G.), Massari (42' Daniele); Ferrante (51' Lamacchia).
A disp.: Plitko (GK), Dipinto.
All.: De Trizio.

Arbitro: Sig. Simone Eletti di Tivoli.
Ammoniti: 65' Lofoco (FC Bari 1908).
Espulsi: nessuno.
Note: recupero 0'pt,3'st. Calci d'angolo: 6-4. Temperatura: 14°C (Nuvoloso).
Spettatori: 300 circa.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO
70+3' - Termina a Trigoria (RM). La Roma batte per 7-1 il Bari nella 23ª giornata del Girone C dei Gironi Eliminatori del Campionato Nazionale Under 15 Serie A e B 2016/2017.
70+1' - Doppio cambio Bari: escono Decarolis e Signorile, entrano Colella e Fabio Caradonna.
70' - Antenori, dopo essersi accentrato dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola biancorossa. Il destro a mezz'altezza a giro del numero 9 giallorosso è bloccato centralmente dall'estremo difensore biancorosso Messina.
68' - Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra per i biancorossi, Antenori, posizionato nei pressi del primo palo, allontana il pallone con il destro servendo involontariamente l'accorrente Martelli che, dai pressi del vertice sinistro dell'area di rigore avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino di controbalzo del numero 19 biancorosso termina di poco alto a lato sopra la traversa.
65' - Ammonito Lofoco nel Bari per un fallo a centrocampo ai danni di Zalewski.
63' - Antenori, dopo essere entrato in area di rigore avversaria, calcia a rete dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria. Il destro a mezz'altezza del numero 9 giallorosso è respinto in corner dalla destra dall'intervento dell'estremo difensore biancorossa, Messina, posizionato nei pressi del palo alla destra della porta avversaria.
60' - GOL ROMA!!! Carlucci, dai pressi del dischetto del calcio di rigore avversario, serve un preciso sinistro rasoterra filtrante per l'accorrente Cancellieri che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola biancorossa, calcia a rete. Il sinistro a mezz'altezza del numero 17 giallorosso trafigge l'estremo difensore biancorosso, Messina, nell'angolino basso alla destra della porta biancorossa.
56' - Triplo cambio Roma: escono Trovato, Astrologo e Bove, entrano Poverini, Tripi e Carlucci.
55' - GOL ROMA!!! Bove, dal dischetto del calcio di rigore avversaria, controlla il pallone e, con un preciso destro rasoterra, serve l'accorrente Cancellieri che, dal vertice destro dell'area piccola biancorossa, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro rasoterra del numero 17 giallorosso trafigge l'estremo difensore avversario, Messina, nell'angolino basso alla destra della porta biancorossa.
54' - Signorile, ottimamente servito in area di rigore avversaria, calcia a rete dal vertice sinistro dell'area piccola avversaria. Il mancino rasoterra del numero 7 biancorosso termina a lato alla sinistra della porta giallorossa.
52' - Antenori, ottimamente servito in area di rigore avversaria, calcia a rete dai pressi del vertice destro dell'area piccola biancorossa. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 9 giallorosso è respinto con una mano dall'estremo difensore avversario, Messina, prima che lo stesso numero 1 biancorosso, sulla linea di porta, allontani definitivamente il pallone con un piede.
51' - Quinto cambio Bari: esce Ferrante, entra Lamacchia.
47' - Doppio cambio Roma: escono Muteba e Travaglini, entrano Tomassini e Cancellieri.
46' - Silvestri, dal limite dell'area di rigore avversaria in posizione centrale, controlla e, di sinistro, calcia a rete. La conclusione a mezz'altezza del numero 15 giallorosso è bloccata centralmente dall'estremo difensore biancorosso Messina.
42' - Triplo cambio Bari: escono Dinoia, Fucci e Massari, entrano Martelli, Giuseppe Caradonna e Daniele.
39' - Doppio cambio Roma: escono Milanese e Tueto Fotso, entrano Silvestri e Zalewski.
39' - Sugli sviluppi di un sinistro rasoterra ad incrociare di Suffer murato dalla chiusura difensiva di Lofoco, il pallone arriva a Tueto Fotso che, dal vertice sinistro dell'area piccola avversaria, calcia a rete di prima intenzione. Il mancino al volo del numero 11 giallorosso termina ampiamente a lato alla sinistra della porta biancorossa.
38' - GOL ROMA!!! Bella iniziativa personale da parte di Milanese che, dopo aver lasciato sul posto un paio di avversari, calcia a rete dai 25m all'altezza della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria. Il destro a mezz'altezza ad incrociare del numero 10 giallorosso trafigge l'estremo difensore biancorosso, Messina, nell'angolino basso alla sinistra della porta avversaria.
36' - Inizia la ripresa: batterà la Roma.
36' - Primo cambio Bari: esce Matarrese, entra Radicchio.

PRIMO TEMPO
35' - Termina il primo tempo. La Roma conduce per 4-1 sul Bari all'intervallo.
35' - Batti e ribatti in area di rigore biancorossa prima che Travaglini, dai pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, conclude a rete di prima intenzione. La conclusione in rovesciata con il sinistro del numero 7 giallorosso è murata da un difensore biancorosso prima che Antenori, dal dischetto del calcio di rigore avversario, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 9 giallorosso è letteralmente tolto dall'angolino basso alla sinistra della porta avversaria, in due tempi, dall'ottimo intervento in parata bassa dell'estremo difensore biancorossa Messina.
32' - Calcio di punizione dai 30m, in posizione centrale, calciato con il destro da Pinto. La conclusione a mezz'altezza del numero 5 biancorosso, dopo aver superato la barriera sulla sinistra, è deviato in corrner dalla sinistra da un difendente giallorosso.
27' - GOL ROMA!!! Muteba, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra al centro con il destro per l'accorrente Tueto Fotso che, approfittando di una serie di interventi difensivi a vuoto a centro area, controlla il pallone e, dal vertice sinistro dell'area piccola biancorossa, calcia a rete. Il destro a giro del numero 11 giallorosso trafigge l'estremo difensore avversario, Messina, sotto il sette alla destra della porta biancorossa.
24' - GOL BARI!!! Massari, dopo aver recuperato palla sugli sviluppi di un errato disimpegno difensivo di Ciucci, entra in area di rigore avversaria dal lato corto sinistro e, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola biancorossa, calcia a rete. Il destro a giro del numero 11 biancorosso trafigge l'estremo difensore giallorosso, Trovato, sotto il sette alla destra della porta avversaria.
21' - GOL ROMA!!! Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra per i giallorossi, Bove, dai pressi del lato corto sinistro dell'area piccola avversaria, serve un preciso rasoterra con il sinistro per l'accorrente Morichelli che, dai pressi del vertice sinistro dell'area piccola biancorossa, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto sinistro rasoterra del numero 6 giallorosso trafigge l'estremo difensore avversario, Messina, nell'angolino basso alla sinistra della porta biancorossa.
18' - Decarolis, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il destro per l'accorrente Massari che, dai pressi del vertice destro dell'area piccola giallorossa, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 11 biancorosso è un pallonetto che termina alto a lato alla sinistra della porta avversaria.
16' - GOL ROMA!!! Travaglini, ottimamente servito lungo la fascia destra da Astrologo, controlla il pallone, entra in area di rigore avversaria e, dal vertice destro dell'area piccola biancorossa, conclude a rete. Il piatto destro a mezz'altezza del numero 7 giallorosso trafigge l'estremo difensore biancorosso, Messina, sul primo palo consentendo ai giallorossi di raddoppiare.
12' - GOL ROMA!!! Suffer, dal lato corto sinistro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro con il mancino per Travaglini che, dal vertice destro dell'area piccola biancorossa, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 7 giallorosso è respinto dall'estremo difensore biancorosso, Messina, prima che Bove, da due passi, realizzi, con un colpo di testa di prima intenzione, il tap in vincente.
11' - Signorile, dopo essersi accentrato dalla fascia destra, lascia sul posto un paio di avversari e, dai pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore giallorossa, calcia a rete. Il mancino del numero 7 biancorosso termina alto a lato alla sinistra della porta avversaria.
3' - Travaglini, dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, serve un preciso rasoterra con il destro per Bove che, inseritosi nei pressi del primo palo, conclude a rete di prima intenzione. Il piatto destro del numero 8 giallorosso termina sull'esterno della rete sul primo palo.
2' - Ferrante, ottimamente servito in area di rigore avversaria, controlla il pallone e, dai pressi del vertice destro dell'area piccola giallorossa, calcia a rete. Il destro rasoterra ad incrociare del numero 9 biancorosso è respinto dall'ottima parata a terra dell'estremo difensore giallorosso Trovato.
Calcio d'inizio: batterà il Bari
vocegiallorossa

Under 15 A e B, Benevento - Napoli 0-1

Marcatori: 35’+2 st Musella

BENEVENTO: Guerra, Menichino, Andreozzi, Buonaiuto, Tortora, Ciaravolo, Esposito, De Rosa, Delle Curti, Garofalo, Alfieri. A disposizione: Diglio, Solimeno, Bocchetti, Montanino, Panarese, Architravo, Tansella, Romanelli, Delli Carpini.
All. Formisano

NAPOLI: Mancino, Parisi, Musella, Costanzo, D’Onofrio, Russo, D’Antonio, Marrazzo, Vaccaro, Mancino, Cioffi. A disposizione: Bovenzi, Tello, Somma, De Martino, D’Agostino, D’Ambrosio, Ceparano, Padolino, Della Pietra. All. Chiaiese

Arbitra il match il sig. Vitale della sezione di Avellino


DIRETTA LIVE

Finisce il match, gli azzurrini conquistano i tre punti in pieno recupero!
35’+2 – Gol, Napoli in vantaggio! Grande azione di D’Agostino, batti e ribatti in area. Musella mette dentro a porta vuota
34′ – Occasione Napoli! Della Pietra appoggia per De Martino che calcia al volo. Palla fuori!
33′ – Cambio nel Benevento: Romanelli rileva Garofalo
32′ – Ci prova Cioffi da fuori, palla a lato
27′ – Due cambi nel Napoli: entrano De Martino e Ceparano per Marrazzo e Mancino
24‘ – Cresce il Benevento: provvidenziale Mancino su una conclusione ravvicinata ancora di Garofalo
23′ – Ancora Garofalo pericoloso: il numero 10 del Benevento penetra tra le maglie della difesa azzurra e mette palla dietro, nessuno però dei suoi compagni segue l’azione
22′ – Tiro a giro di Garofalo in area di rigore, palla di poco alta
19′ – Ammonito il neo entrato Delli Carpini
16‘ – Cambio nel Benevento, Delli Carpini rileva Alfieri
14′ – Costanzo perde palla, Garofalo si invola verso la porta e calcia: para Mancino
13′ – Ammonito Cioffi per il Napoli
12′ – Della Pietra serve Cioffi in area che a tu per tu con Guerra viene fermato dal diretto marcatore poco prima di calciare in porta
9′ – Altro cambio nel Napoli: Della Pietra al posto di Vaccaro
8′ – Pericolo per gli azzurrini: Delle Curti ci prova dall’interno dell’area di rigore, palla di poco alta
Inizia la ripresa
Ad inizio secondo tempo cambio per il Napoli, D’Agostino entra al posto di D’Antonio

Termina il primo tempo
34′ – Giallo per Garofalo per fallo su Cioffi
29′ – Risponde il Benevento con un tiro a giro di Alfieri, palla alta
28′ – Bella azione manovrata sull’asse Cioffi-Mancino, ci prova quest’ultimo ma la palla termina alta sulla traversa
25′ – Mancino ipnotizza Alfieri! Provvidenziale l’estremo difensore azzurro che para il rigore dell’11 del Benevento!
24′ – Rigore per il Benevento! In area va giù Garofalo dopo un contatto con Costanzo, per l’arbitro è rigore
22′ – Punizione battuta da zona centrale, devia D’Antonio ma la palla non centra lo specchio della porta
21′ – Altra ammonizione per il Benevento: l’arbitro mostra il giallo a Tortora per fallo su Mancino al limite dell’area
19′ – Ci prova Cioffi da fuori area dopo uno scambio con Mancino, palla a lato
18′ – Ammonito Buonaiuto tra le fila dei sanniti per trattenuta su Mancino
15′ – Partita molto tattica finora, con le due squadre che sembrano studiarsi
Nessuna occasione in quest’avvio di partita, Napoli guardingo con il Benevento più propositivo
Inizia il match
iamnaples

Under 15 A e B, Latina - Roma 1-0

Marcatori: 35' Papa (US Latina Calcio).

US LATINA CALCIO: Massa; Menichelli, Giampaoli, Aceti, Violetti, Nallo (10' Tufo), Cuman (65' Guacci), Mauro [C], Camelio, De Bellis (C) (58' D'Alessandro), Papa.
A disp.: Mantuano (GK), Ruggieri, Frattarelli, Munno, Malafronte, Vilciu.
All.: Iannarilli.

AS ROMA: Rossi; Tomassini, Morichelli (49' Bove), Buttaro, Suffer; Tripi, Astrologo (C), Carlucci (49' Silvestri); Tueto Fotso (66' Rosa), Carnevali (38' Travaglini), Ciervo (49' Zalewski).
A disp.: Trovato (GK), Muteba, Anticoli, Cancellieri.
All.: Fattori.

Arbitro: Sig. Francesco Conte di Albano Laziale.
Ammoniti: 34' Cuman (US Latina Calcio), 70+4' Violetti (US Latina Calcio).
Espulsi: nessuno.
Note: recupero 0'pt,5'st. Calci d'angolo: 3-6.

Nella 22ª giornata del Girone C dei Gironi Eliminatori del Campionato Nazionale Under 15 Serie A e B 2016/2017 la Roma del tecnico Mauro Fattori perde per 1-0 contro il Latina del tecnico Marco Iannarilli.
A decidere l'incontro in favore dei padroni di casa è stata la rete del numero 11 nerazzurro, Papa, al 35'.
vocegiallorossa