Log in

 

Semifinali Under 15 A e B, Roma-Juventus 1-3

In evidenza Semifinali Under 15 A e B, Roma-Juventus 1-3

Reti: 23' Cavallo (J), 27' Tueto (R), 43' Zanchetta (J), 69' Poppa (J)

Roma: Trovato, Muteba (49' Tomassini), Calafiori (40' Tripi), Ciucci, Astrologo, Buttaro, Travaglini, Bove (59' Silvestri), Antenori (49' Cancellieri), Milanese (59' Zalewski), Tueto.
A disp: Rossi, Aglietti, Suffer, Ciervo.
All: Fattori

Juventus: Girelli, La Manna, Verduci, Spina, Mosagna, Zanchetta, Sekulov (40' De Marzo), Brentan (70' Poletti), Sterrantino (65' Poppa), Tongya (70' Spitale), Cavallo (65' Da Costa).
A disp: Raina, Diop, Pittavino, Riccio.
All: Bovo.

Ammonito: 18' Calafiori (R)

La Under 15 di Bovo approda all'ultimo atto del campionato, battendo in Semifinale la Roma per 3-1: venerdì se la vedrà contro la vincente fra Inter e Sampdoria.
La partita è molto equilibrata, e combattuta, fin dall'inizio. Nonostante il forte caldo di Ravenna, le due squadre si fronteggiano a viso aperto, senza lesinare energie. Dopo una partenza piuttosto veemente della Roma, è la Juve a uscire gradualmente, ma in modo costante.
Gli sforzi dei bianconeri si concretizzano con un gran destro di Tongya al quindicesimo, un rasoterra che si stampa sul palo. E' il preludio al gol, che arriva pochi minuti dopo:
L'entusiasmo, però, dura poco: la Roma pareggia al 28', con un contropiede di Tueto.
La sostanza del match resta comunque la stessa: la Juve fa la partita, e ricomincia a macinare gioco al rientro in campo dopo la fine del primo tempo, costruisce azioni importanti, va vicina al gol al sesto della ripresa con Tongya (palla parata dal portiere della Roma) e, pochi giri di lancette dopo.
La Roma prova a rispondere con una rovesciata di Travaglini, pochi minuti dopo, ma il match ormai è saldamente in mano ai bianconeri, che verso il 70' trovano anche la rete del 3-1, con un contropiede micidiale del neo entrato Poppa.