Log in

 

GIOVANISSIMI FASCIA B ELITE – E’ tempo di finali: sabato la Lazio ospita il Frosinone, c’è un solo pass per la semifinale!

In evidenza GIOVANISSIMI FASCIA B ELITE – E’ tempo di finali: sabato la Lazio ospita il Frosinone, c’è un solo pass per la semifinale!

GIOVANISSIMI FASCIA B ELITE – E’ tempo di finali: sabato la Lazio ospita il Frosinone, c’è un solo pass per la semifinale!


I Giovanissimi Fascia B Elite di Andrea Cardone hanno concluso la Regular Season come secondi della classe del girone A conquistando 61 punti grazie alle 18 vittorie ed i 7 pareggi, mentre è stata solamente una la sconfitta subita dalle giovani aquile. La Lazio dopo 26 giornata vanta di essere il miglior attacco di entrambe i gironi con le 77 reti siglate e la seconda miglior difesa con le 13 reti subite, meglio dei biancocelesti solamente il Tor di Quinto con 7 gol incassati.

Numeri che fanno ben sperare per la corsa al titolo regionale. Lasciandosi la stagione regolamentare alle spalle, è tempo di finali per le giovani aquile classe 2003. Sabato alle ore 16 al campo ‘Melli’ la Lazio attende il Frosinone, terzo classificato del girone B con i 57 punti ottenuti dalle 26 vittorie, 6 pareggi, mentre sono 3 le sconfitte subite dai gialloblu. Lazio-Frosinone, in ballo c’è un solo pass per la semifinale, dove ad attendere la vincitrice del quarto di finale ci sarà la Roma.

I ragazzi di mister Cardone sono sempre più motivati e determinati a voler conquistare il titolo regionale e, da diverse settimane ormai, dentro lo spogliatoio la voce continua ad essere unanime: “Ci faremo valere, dobbiamo vincerle tutte!”

Etienne Tare, l’attaccante biancoceleste al portale sslazio.it, ha commentato la stagione della squadra e punta al titolo:

“E’ stata una stagione emozionante per noi, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo che è quello di arrivare alle finali. Ai quarti abbiamo il Frosinone, prima dobbiamo pensare a loro e concentrarci su questa partita per continuare il nostro cammino verso il titolo regionale, in caso di passaggio del turno penseremo alla sfida con la Roma. Le sfide ravvicinate? Non le temiamo, nonostante le alte temperature ci stiamo preparando al meglio, saremo pronti a dar battaglia a tutti, vogliamo vincere!”

L’aquila Nicolò Verdirosi si proietta verso le finali:

“Abbiamo concluso il campionato con la vittoria sul Giardinetti e questo ci fa piacere. Adesso dobbiamo pensare alle finali e pensare di partita in partita, la prossima contro il Frosinone sarà sicuramente una partita difficile, ma noi non dobbiamo mollare mai perché siamo la Lazio e lo dimostreremo. Siamo un gruppo unito, vogliamo andare avanti.”