Log in

 

Sassuolo, il baby Aurelio richiesto dalla Juventus: non si muove dall’Emilia

In evidenza Sassuolo, il baby Aurelio richiesto dalla Juventus: non si muove dall’Emilia

l mercato non dorme mai e un chiaro segnale è dato dalle continue notizie che si stanno leggendo in questi giorni. Il baby attaccante Gisueppe Aurelio, classe 2000, ha attirato su di sè gli occhi di altre squadre italiane. Juventus ed Empoli sembrano molto interessate al ragazzo, che in questa stagione sta incantando a suon di gol, molti addetti ai lavori.Arrivato al Sassuolo dalla Tor di Quinto, squadra dilettantistica romana, si è sin da subito integrato nella nuova realtà del professionismo. Un ragazzo dotato di fisicità e di un ottimo fiuto del gol, ha dimostrato anche di saper mandare in porta i compagni con assist perfetti. Le voci, che lo vedono con insistenza vedere bianconero nel proprio futuro, sono sbagliate o meglio, per il momento non corrispondono al vero. Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di Mondoprimavera.com, il ragazzo resterà con ogni probabilità al Sassuolo, anche se non si può mai dire che cosa accadrà tra qualche mese. Il Sassuolo punta forte sul ragazzo, che lo vede come una delle future stelle della Primavera di mister Mandelli. La Juventus non può far altro che restare a guardare per il momento, anche se dati gli ottimi rapporti con i neroverdi, non è da escludere in futuro una possibile trattativa. Aurelio resta in neroverde, anche se sullo sfondo l’ombra bianconera potrebbe presto tornare alla ribalta.

fonte Mondoprimavera.com