Log in

 

Berretti, Giana Erminio - Feralpisalò 2-2

Gol: 1′ Nova (G), 18′ rig. Murati (F), 33′ Bonelli (G), 47′ st Sene (F)

GIANA ERMINIO: Alio, Tacchini (dal 44′ st Mobilia), Remondi, Bosso, Nova, Tremolada, Selvitano (dal 37′ st Merenda), Bonomi, Bonelli, Guerrini, Panza.
A disposizione: Capaccio, Padulano, Fumagalli.
All. Sartirana

FERALPISALÒ: Romeda, Lirli, Mazza, Faccioli (dal 33′ st Pjetri), Franzini (dal 25′ st Ravani), Kwarteng, Ghidinelli, Crema, Bignotti, Bertoli, Murati (dal 20′ st Sene).
A disposizione: Benedetti, Panelli, Paganelli, Tanghetti.
All. Zenoni

Una gioia. Doppia. La Berretti della Feralpisalò agguanta il pari in trasferta con la Giana Erminio nei minuti di recupero e grazie al 2-2 di oggi si qualifica matematicamente per i playoff. Due volte sotto i ragazzi di mister Zenoni trovano prima il momentaneo pareggio con un rigore di Murati e poi, dopo aver chiuso il primo tempo ancora in svantaggio, hanno trovato un gol fondamentale con Sene nel finale di match. Prossima settimana match casalingo contro l’Inter capolista. Poi si inizia a far sul serio!

 

  • Pubblicato in Berretti

Recupero Berretti, Inter - Giana Erminio 5-1

Arriva un’altra pesante e importante vittoria per la Berretti nerazzurra guidata da Gianmario Corti che nel recupero della gara valida per la decima giornata di ritorno supera per 5-1 i pari età della Giana Erminio sul campo casalingo del centro sportivo “Paolo Borsellino” di Peschiera Borromeo grazie alla tripletta di Vai e alle reti di Kerin e Spaviero.
Gara fin da subito in discesa per i padroni di casa che passano in vantaggio al 13′ con Vai su assist di Spaviero e raddoppiano al 24′ grazie alla bella rete di tacco di Luka Kerin.
Quattro minuti più tardi sono gli ospiti a trovare la via del gol riaprendo momentaneamente la partita, ma la seconda rete di giornata di Vai al 35′ riporta i nerazzurri sul doppio vantaggio.
Nella ripresa il numero 11 nerazzurro conferma di essere in giornata positiva firmando la tripletta personale prima che Spaviero intorno al quarto d’ora non cali il pokerissimo interista per il definitivo 5-1.
Grazie a questa vittoria, la Berretti nerazzurra sale a quota 60 punti in classifica consolidando il suo primato. La prossima settimana appuntamento in trasferta sul campo dell’Albinoleffe ferma al decimo posto per l’undicesima giornata di ritorno del campionato di categoria.
interyouth

Berretti, Albinoleffe - Giana Erminio 6-1

Marcatori: 8' pt (R) e 39' pt Ravasio M (AL), 3' st e 43' st Perego (AL), 9' st Spampatti (AL), 19' st Sow (AL), 23' st Guerrini (G).

AlbinoLeffe: Esposito, Cerini (24' st Zirafa), Ravasio A., Mandelli (1' st Lazzarini), Zambelli M., Bertolotti, Calì, Belotti, Ravasio M. (1' st Sow), Perego, Spampatti.
A disp.: Brevi, Lamera, Battaini, Sala, Ganea, Pace, De Maria.
Allenatore: Donelli.

Giana E.: Alio, Tacchini, Sala, Piacentini, Nova (16' st Mobilia), Treolada, Bonomi (24' st Bossò), Cosi, Panza, Guerrini, Selvitano (13' st Merenda).
A disp.: Terzi, Padulano, Fumagalli, Bonelli.
Allenatore: Sartirana.

Ammoniti: Lazzarini (AL), Piacentini e Selvitano (G).

Schiacciante vittoria per i ragazzi di Mister Donelli che battono la Giana Erminio con un risultato di 6 a 1. Queste le parole del tecnico bluceleste al termine del match:"Risultato a parte, che è stato fin troppo generoso, abbiamo fatto cose interessanti ma abbiamo avuto anche momenti di black out sui quali dobbiamo lavorare perchè possiamo migliorare davvero molto. Impegno ed entusiasmo c'erano anche oggi e queste due caratteristiche non devono mai mancare. I gol e le azioni sono stati di pregevole fattura, bravi tutti!".

Berretti, Giana Erminio - Sudtirol 1-2

RETI: 35. Jatta (0-1), 40. Orsolin (0-2), 50. Cosi (1-2)

GIANA ERMINIO: Alio, Remondi (60. Tacchini), Sala, Cosi, Nova (75. Selvitano), Tremolada, Bonomi, Piacentini, Bonelli, Guerrini, Panza (60. Bramante)
Allenatore: Sartirana

FC SÜDTIROL: Farina, Gurini, Davi, Betteto, Carella, Trafoier, Jatta (80. Salvaterra), Forti, Barletta (75. Galassiti), Gasparini, Orsolin (80. Gjepali)
Allenatore: Cristian Zenoni

NOTE: espulso al 75. Bramante (GA) per proteste

A Gorgonzola, alle porte di Milano, la Berretti biancorossa prosegue la sua risalita in classifica, conquistando la quarta vittoria più due pareggi nelle ultime sette gare per effetto del successo per 2-1 sul campo della Giana Erminio. Primo tempo letteralmente dominato dai ragazzi di Zenoni, che prima sfiorano il gol con Barletta e poi ne realizzano due poco prima dell'intervallo con sinistro in corsa di Jatta su imbucata di Gasparini e con tap-in in mischia di Orsolin dopo punizione di Betteto che si era stampata sulla traversa.
Nella ripresa la Giana accorcia subito le distanze con Cosi su punizione, ma poi il neonetrato Bramante si fa espellere per proteste e nel finale viene annullato un gol a Galassiti per dubbio fuorigioco.

  • Pubblicato in Berretti

Berretti, Parma - Giana Erminio 2-0

Grande prova di forza della formazione Berretti del Parma, ieri di scena al Centro Sportivo di Collecchio: dopo il beffardo pari con la Cremonese e il ko di Lumezzane, la squadra crociata ritrova solidità in difesa e cattiveria in attacco, aiutata dal "fuoriquota" Mastaj, autore di una incredibile doppietta al cospetto dello sparuto gruppo di tifosi che ha assistito alla sfida sotto l'incessante pioggia. Mirabile in particolare il secondo gol dell'ex Colorno, che ha beffato l'avversario con un tiro a giro che si è andato a spegnere in fondo al sacco. Finale: Parma 2, Giana Erminio 0.

  • Pubblicato in Berretti

Berretti: Feralpisalò - Giana Erminio 2-1

Gol: 43′ Bertoli (F), 55′ Sene (F), 85′ Bosso (G)

FERALPISALÒ: Romeda, Lirli, Daeder, Pjetri (dal 21′ st Faccioli), Bacchin, Kwarteng, Ghidinelli, Crema, Bignotti (dal 29′ st Franzini), Bertoli (dal 29′ st Tanghetti), Sene.
A disposizione: Benedetti, Paganelli, Panelli, Ousseywou, Ravani, Rivetti.
All. Zenoni

GIANA ERMINIO: Capaccio, Tacchini (dal 28′ st Remondi), Sala (dal 40′ st Merenda), Cosi, Nova, Tremolada, Panza, Bosso, Bonelli (dal 18′ st Piacentini), Guerrini, Bramante.
A disposizione: Terzi, Mobilia, Padulano, Fumagalli, Selvitano, Longhini, Maronati.
All. Corti

Il 2016 della Feralpisalò si chiude con un grande successo nello scontro diretto contro la Giana Erminio. Al centro sportivo Rigamonti di Buffalora, i baby Leoni del Garda riescono a passare in vantaggio con Bertoli. Nella ripresa, Sene firma il 2-0. I verdeblu restano in inferiorità per via dell’espulsione per doppia ammonizione di Bacchin. Nel finale la Giana Erminio accorcia, ma la Feralpisalò resiste all’assalto finale degli ospiti ottenendo tre punti fondamentali per l’obiettivo playoff. Si riprenderà a gennaio per l’ultima gara di andata contro l’Inter capolista.

 

  • Pubblicato in Berretti

Berretti, Giana Erminio - Inter 1-3

Marcatori: Gaydu (38′) (I), Rover (89′, 91′) (I), Cosi (90′) (G)

GIANA ERMINIO: Capaccio, Remondi (Tacchini 65′), Sala (Merenda 84′), Cosi, Nova, Tremolada, Panza, Bossò (Piacentini 72′), Bonelli, Guerrini, Bramante
A disposizione: Terzi, Mobilia, Padulano, Fumagalli, Selvitano, Longhini, Maronati
Allenatore: Eugenio Sartirana

INTER: Bolchini; Zappa, Gallina, Maranzino, Sala; Celeghin, Rada (Brignoli 63′), Damo; Vitali (Giussani 75′), Gaydu, Spaviero (Rover 63′)
A disposizione: Clemente, Capitanio, Di Jenno, Vai
Allenatore: Gianmario Corti

Arbitro: Sig. Jacopo Giovanni Carnelli di Monza
Assistente 1: Sig. Fabio Andrea Torcasio di Chiari
Assistente 2: Sig. Francesco Quinci di Lodi
Ammoniti: Celeghin (84′) (I), Cosi (82′) (G)

Tre gol e la Berretti nerazzurra silura la Giana Erminio: decidono Gaydu e Rover, autore di una doppietta.
Nonostante un primo tempo sostanzialmente equilibrato e combattuto, caratterizzato da numerose chiare occasioni capitate sui piedi dei padroni di casa, è l’Inter a rompere l’inerzia del match al 38′, quando Gaydu – lasciato completamente solo e libero di tirare – manda il pallone alle spalle dell’ex nerazzurro Capaccio portando in vantaggio i suoi.
Nella ripresa la Giana Erminio prova a rendersi pericolosa con due belle azioni intorno al quarto d’ora di gioco, ma l’estremo difensore nerazzurro Bolchini dice di no ai padroni di casa. Il match cambia volto con l’ingresso in campo di Rover, che nel giro di pochissimi minuti segna due gol fotocopia chiudendo i giochi e infliggendo una punizione forse troppo severa ai ragazzi di mister Sartirana, autori comunque di una buona prova.
Sul 2 a 0, inoltre, da segnalare il bel gol su punizione del numero 4 Cosi che riapre momentaneamente la gara.
Con questa vittoria, la Berretti nerazzurra sale a quota 23 punti in classifica e si piazza al secondo posto alle spalle della Cremonese capolista.
Man of the match InterYouth è: Matteo Rover. In mezz’ora si rende più pericoloso (e concreto) di tutto il reparto offensivo schierato titolare da mister Corti. Segna due gol fotocopia che mettono in ghiaccio la partita dopo che la splendida punizione di Cosi l’aveva riaperta, fa a sportellate con tutti e lotta da combattente vero.

interyouth

  • Pubblicato in Berretti

Berretti, Giana Erminio - Albinoleffe 1-0

Marcatori: 29' pt Cosi (G).

Giana Erminio: Capaccio, Remondi (35' st Tacchini), Sala, Cosi, Nova, Tremolada, Selvitano (25' st Guerrini), Bosso, Bonelli, Panza (40' st Piacentini), Bramante.
A disp.: Terzi, Mobilia, Padulano, Agliardi, Fumagalli, Merenda, Longhini, Maronati.
Allenatore: Sartirana.

AlbinoLeffe: Prandini, Acerbis, Ravasio A., Mandelli (36' st De Maria), Parolini (17' st Belotti), Zambelli M., Calì, Battaini, Sow (1' st Perego), Ravasio M., Spampatti.
A disp.: Alborghetti, Cerini, Zambelli A., Lazzarini, Stellato.
Allenatore: Facciolo.

Ammoniti: Cosi e Nova (G), Mandelli, Sow e Belotti (AL).

Espulsi: Prandini (AL), Ravasio M.(AL).

Termina con la vittoria dei padroni di casa per 1 a 0 il match della Berretti dell'Albinoleffe.
Il tecnico seriano, Michele Facciolo, commenta così la prestazione odierna dei ragazzi: "Peccato per l'espulsione dopo pochi minuti che ha condizionato la gara. Potevamo e dovevamo fare di più...".

 

  • Pubblicato in Berretti