Log in

 

Berretti, Siracusa - Cosenza 3-2

MARCATORI: 2' Manuli (S), 10' Ruffolo (C), 27' Nitto (S); 55' Manuli (r) (S), 72' Canonaco (C).

SIRACUSA (4-4-2): Incatasciato; Vannucci, Nitto, Zammitti, Messina; Rizza (73' Aiello), D'Agostino (50' Rapisarda), Nania, Zabatino; Barbaro, Manuli (68' Barbagallo).
In panchina: Gangi, Cutrali, Morale.
All: Aloschi.

COSENZA (4-4-2): Abatematteo; Armentano, Bilotta (75' Pisani), Pansera, Binetti; Ruffolo (61' Nicoletti), Chiappetta, Iudicelli (55' Santangelo), Canonaco; Lacaria, Tribulato.
In panchina: Martino, Grosso, Battaglia.
All: Tortelli.

NOTE: partita disputata presso lo stadio Comunale "Scrofani - Sallustro" di Palazzolo Acreide (SR). Ammoniti: Vannucci, Manuli (S), Armentano (C). Recupero: 1' pt, s' st.

Esce sconfitta ma a testa alta dallo stadio Comunale "Scrofani - Sallustro" di Palazzolo Acreide la Berretti di Mister Tortelli, che non riesce a completare la rimonta contro il Siracusa: partita emozionante, con gli Aretusei immediatamente in vantaggio grazie alla marcatura di Manuli ma recuperati dopo 10' da un gol dello scatenato Ruffolo. Tra il 27' ed al 55', però, il Siracusa riesce ad andare sul 3 - 1 grazie alle reti di Nitto e, ancora, Manuli, stavolta dal dischetto. Il gol di Canonaco al 72' riaccende la speranza dei Lupacchiotti, ma il punteggio rimane invariato fino al triplice fischio finale.