Log in

 

Berretti, Casertana - Catania 1-1

In evidenza MISTER BELLIA CATANIA MISTER BELLIA CATANIA

Marcatori: pt 25° Di Stefano; st 2° Manco.

CASERTANA: Nunziata; Musella, Naso, Alfano (12° st Sommella), Gioventù, Persico, Passeri, Grieco, Fetta, Manco (34° st Accardo), Dimauro (45° st Kavin).
A disposizione: Antico; Bianco, Carrano, Langella.
Allenatore: Esposito.

CATANIA: Spataro; Florio, Noce (20° st Indelicato), Di Stefano D., Bonaccorsi, Pantò, Papaserio, Maccioni, Napolitano (42° st Di Stefano G.), Rizzo (37° st Pannitteri), Biondi.
A disposizione: Manno, Berti, Costantino, Ferraù.
Allenatore: Bellia.

AMMONITI: Grieco e Naso (CE), Pantò (CT).
ARBITRO: Lizza di Agropoli.
ASSISTENTI: Di Tommaso e Ferruzzi di Agropoli.

Casertana-Catania 1-1: sesto pareggio stagionale per la "Berretti" rossazzurra, in vantaggio nella prima frazione grazie al 6° gol in questo campionato di Davide Di Stefano, a segno con una splendida conclusione da fuori area. Catania vicino al raddoppio-ipoteca, nel primo tempo, con Napolitano e Biondi, senza fortuna. In avvio di ripresa, Manco firma l'1-1 su punizione. Mister Bellia commenta: "La nostra è stata una prestazione positiva, che denota una crescita a livello individuale e globale, abbiamo creato molto. C'è rammarico perché abbiamo lasciato qui due punti importanti, dobbiamo essere più risoluti in avanti e sfruttare meglio le occasioni. Specialmente nel primo tempo, abbiamo collezionato molte opportunità. Questa gara ci lascia la consapevolezza di dover fare qualcosa in più".